Schedina
Sun 25 September Mon 26 September Tue 27 September oggi Thu 29 September Fri 30 September Sat 01 October
  • Voto
  • ok
  • ok
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
aston villa

Aston Villa Calcio

L'Aston Villa, il cui nome completo è Aston Villa Football Club, è una società calcistica inglese fondata nel 1874 a Birmingham, nel quartiere di Aston. Disputa dal 1897 le proprie partite al Villa Park. E' tra le squadre più antiche e vincenti d'Inghilterra avendo conquistato 1 Coppa dei Campioni nel 1981-82, 7 titoli inglesi, di cui l'ultimo nel 1980-81, 7 Coppe d’Inghilterra, 5 Coppe di Lega
Notizie Statistiche Storia Calendario aston villa
L'Aston Villa, il cui nome completo è Aston Villa Football Club, è una società calcistica inglese fondata nel 1874 a Birmingham, nel quartiere di Aston. Disputa dal 1897 le proprie partite al Villa Park. E' tra le squadre più antiche e vincenti d'Inghilterra avendo conquistato 1 Coppa dei Campioni nel 1981-82, 7 titoli inglesi, di cui l'ultimo nel 1980-81, 7 Coppe d’Inghilterra, 5 Coppe di Lega Inglese, 1 Community Shield e 1 Supercoppa Uefa. Nella stagione 2019 2020 l'Aston Villa è protagonista nel calendario di Premier League, dopo la promozione ottenuta nella passata annata.

Risultati Aston Villa oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 l'Aston Villa, dopo la vittoria dei playoff di Championship con relativa promozione dello scorso anno, è ai nastri di partenza in Premier League. L'obiettivo dei villans è ovviamente mantenere la categoria da neopromossa. Come allenatore è stato confermato Dean Smith, in sella da ottobre 2018, con John Terry vice allenatore. Gli elementi più rappresentativi della rosa dell'Aston Villa sono il trequartista Jack Grealish, l'attaccante brasiliano Wesley, arrivato dal Club Brugge, il difensore centrale Mings, ingaggiato dal Bournemouth, il centrocampista scozzese McGinn, e il capitano, il difensore centrale gallese James Chester.


Palmares Aston Villa
Nonostante gli ultimi anni in sordina l'Aston Villa può vantare un palmares di prim'ordine. La società di Birmingham ha infatti conquistato 1 Coppa dei Campioni (1981-1982), 1 Supercoppa Uefa (1982), 7 campionati inglesi (1893-1894, 1895-1896, 1896-1897, 1898-1899, 1899-1900, 1909-1910, 1980-1981), 7 Coppe di Inghilterra (1886-1887, 1894-1895, 1896-1897, 1904-1905, 1912–1913, 1919-1920, 1956-1957), 5 Coppe di Lega inglesi (1960-1961, 1974-1975, 1976-1977, 1993-1994, 1995-1996), 1 Charity Shield (1981) e 1 Coppa Intertoto (2001). Ha anche vinto 2 campionati inglesi di seconda divisione (1937-38 e 1959-60), 1 Third Division (1971-72) e 1 Football League War Cup (1943-44). 


Rosa Aston Villa 2019 2020

Portieri Aston Villa: Lovre Kalinic, Orjan Nyland, Jed Steer, Tom Heaton, Pepe Reina, Matija Sarkic
Difensori Aston Villa: James Chester, Bjorn Engels, Tyrone Mings, Ezri Konsa, Kortney Hause, Matt Targett, Neil Taylor, Ahmed Elmohamady, Frederic Guilbert
Centrocampisti Aston Villa: Marvelous Nakamba, Douglas Luiz, Danny Drinkwater, Conor Hourihane, John McGinn, Henri Lansbury, Jack Grealish, Trezeguet, Anwar El Ghazi, Jota
Attaccanti Aston Villa: Wesley, Jonathan Kodija, Keinan Davis


Sotto la storia dell'Aston Villa calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:

Storia Aston Villa calcio

Fu creata nel marzo 1874 dai membri della Villa Cross Wesleyan Chapel di Handsworth, un paesino che ora è parte di Birmingham. I quattro fondatori furono Jack Hughes, Frederick Matthews, Walter H. Price e William Scattergood. La società inoltre, fu tra quei club fondatori della Football League nel 1888 e della Premier League nel 1992. Inizialmente guidato da Doug Ellis, proprietario e presidente, il club passò sotto il managment dell'americano Randy Lerner nel 2006. L'Aston Villa, per i risultati ottenuti, è di fatto tra i più antichi e positivi club nel Regno Unito, avendo vinto per 7 volte la First Division e per 7 volte la coppa FA. 

La vittoria della Coppa Campioni
L'Aston Villa annovera tra i suoi risultati quello di essere uno dei 4 club britannici ad essersi aggiudicato la Coppa dei Campioni (attuale Champions League), precisamente nel 1982. È inoltre il quarto club inglese per successi calcistici, avendo ottenuto 22 trofei principali ). Vinse la sua prima FA Cup nel 1887 ed ebbe come bandiera in quella splendida stagione, il capitano di quella rosa, Archie Hunter, che fu uno dei primi calciatori noti nell'Inghilterra dell'epoca. Nel 1897 raggiunse il Double, ovvero la vittoria di coppa e la testa della classifica in campionato nella medesima stagione. Raggiunse la vittoria della sesta FA Cup nel 1920, ma fu proprio nel ventennio che inizio una discesa, con risultati opachi e mai convincenti che portò il club alla retrocessione nel 1936. Dopo anni di andate e ritorni tra la prima e seconda league, l'Aston Villa, sotto la guida di Ron Saunders, tornò ad essere una squadra da parte alta della classifica, vincendo il campionato inglese nella stagione 1980–1981. 

Il brusco risveglio in Championship dell'Aston Villa
Dopo alcune stagioni anonime in Premier League (condite però anche da diverse partecipazioni in Europa League e dalla vittoria di 2 Coppe di Lega) e, nonostante il passaggio di proprietà dal vecchio presidente Ellis a Lerner, è giunta la clamorosa retrocessione nel 2016, al termine di una stagione conclusa con soli 17 punti. In questo modo l'Aston Villa è retrocesso in seconda divisione dopo ben 28 anni di permanenza in Premier. Nell'estate 2016 il pacchetto di maggioranza dei Villans è passato in mano a Jiantong Xia. Nel 2016/2017 il club parte malissimo in Championship e Di Matteo viene esonerato dopo pochi mesi; al suo posto subentra Steve Bruce, ma nonostante una squadra di tutto rispetto i villans non riescono ad andare oltre la zona di metà classifica. L'anno successivo l'Aston Villa chiude al quarto posto, guadagnandosi i playoff promozione. Viene però sconfitto in semifinale dal Fulham. Sarà più fortunato nel 2018 2019. Grazie a un'incredibile rimonta la squadra di Birmingham chiude al quinto posto la stagione regolare. Nei playoff batte quindi prima il West Bromwich e in finale il Derby County.
Il calendario della Premier League 2022/23 prenderà il via venerdì 5 agosto con l'anticipo della 1° giornata tra Crystal Palace e Arsenal. Il Manchester City, campione in carica, esordirà in trasferta contro il West Ham.
Tutto pronto per la ripartenza del massimo campionato inglese. Tutte le squadre proveranno a battere il Liverpool che ha letteralmente dominato la scorsa stagione riportando ad Anfield un titolo che mancava dal 1990. Andiamo a vedere, dunque, tutte le formazioni della Premier
La classifica della Premier 2019 2020 presenta un padrone incontrastato: parliamo ovviamente del Liverpool di Jurgen Klopp. Al termine delle prime 29 giornate di campionato i Reds hanno messo in cascina 82 punti, raccogliendo ben
16­-09­-2022 Risultato Aston Villa - Southampton Inghilterra - Premier League 1:0 V Marcatori: 1:0 (41.) J.Ramsey 10­-09­-2022 Risultato Leicester City - Aston Villa Inghilterra - Premier League   N Partita non disputata 03­-09­-2022 Risultato Aston Villa - Manchester City Inghilterra - Premier League 1:1 N 31­-08­-2022 Risultato Arsenal - Aston Villa Inghilterra - Premier League 2:1 P Marcatori: 1:0 (30.) G.Jesus, 1:1 (74.) Douglas Luiz, 2:1 (77.) G.Martinelli 30­-08­-2022 Risultato AFC Wimbledon - Aston Villa Inghilterra - Johnstones Paint Trophy 2:1 P
Domenica 2 Ottobre 2022 - ore 17:30
MASSIMA VINCITA + 7%
Leeds - Aston Villa Inghilterra > Premier League 2.652.65 - quote betclic Premier League 3.503.50 - quote snai Premier League 2.702.70 - quote williamhill Premier League
Lunedì 10 Ottobre 2022 - ore 21:00
MASSIMA VINCITA + 9%
Nottingham Forest - Aston Villa Inghilterra > Premier League 3.683.68 - quote betclic Premier League 3.623.62 - quote betclic Premier League 2.102.10 - quote 888 Premier League
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 1025€
Bonus Benvenuto Fino a 1025€
15€ esclusivi
Sisal
Sisal
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Esclusivo Superscommesse
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza