Schedina
Cerca Notizie

Toni capocannoniere, il bomber più anziano della Serie A

Lunedì 25 Maggio 2015, pubblicata da francesco mattei
Immagine Toni in corsa per il capocannoniere 2014 | toni_in_corsa_per_il_capocannoniere_2014.jpeg - 7012

Lo scudetto si è deciso ormai da tempo e molti dei piazzamenti per le competizioni europee anche. A tenere alta l'attenzione sulla Serie A è rimasta la lotta per il titolo della classifica marcatori. Attualmente è Luca Toni capocannoniere con 21 reti, seguito a quota 20 da Tevez e Icardi. Se riuscisse a confermarsi tale Toni capocannoniere sarebbe il più anziano nella storia della Serie A. Il record è attualmente detenuto da Dario Hubner, che nel 2001/2002 segnò 24 reti con la maglia del Piacenza alla "giovane" età di 35 anni.

Per vincere la classifica marcatori Toni dovrà difendersi nello scontro diretto di domenica dall'assalto di Tevez, è infatti in programma Verona Juventus e il dualismo Toni Tevez terrà sicuramente in tensione l'intero popolo gialloblu. Mail duello Toni Tevez non è l'unico, ci sarà anche quello Toni Icardi, questa volta generazionale. L'argentino è nato nel 1993, ha quindi 22 anni contro i 38 suonati di Luca Toni (classe 1977). Sarà interessante capire come si risolverà il confronto a distanza Toni Icardi, considerando anche l'impegno non irresistibile che attende l'Inter, in casa con l'Empoli.

I vecchietti terribili: Toni insegue Hubner. Di Natale, Del Piero e Nordahl eterni

Ben 13 volte nell'intera storia della Serie A un over 30 si è aggiudicato la classifica marcatori. Il più anziano, come anticipato, è stato Dario Hubner nel 2002. Per trovare il secondo giocatore più vecchio ad aver vinto il titolo bisogna risalire alla stagione 65-66: il brasiliano Luis Vinicio del Vicenza diventò re dei bomber a 34 anni con 25 reti. Non a caso spesso si è sentito parlare di un Antonio Di Natale eterno. Il folletto dell'Udinese è presente ben due volte nella top ten essendosi aggiudicato il titolo nel 2011 quando aveva 33 anni e nel 2010 quando ne aveva 32.

Ancor meglio ha fatto Gunnar Nordhal, indimenticato campione milanista negli anni '60. Il colosso svedese vinse ben 5 volte la classifica marcatori di cui ben 3 quando aveva già superato i 30 anni di età (dal 1953 al 1955). Un'altra leggenda del calcio italiano è riuscita in una simile impresa: nel 2007-08 Alessandro Del Piero si piazzò davanti a tutti con 21 gol all'età di 33 anni. Da una leggenda all'altra Francesco Totti si deve accontentare del titolo del 2006-07 conseguito a 30 anni compiuti.

Questa classifica, ormai cristallizzata da tempo, può essere smossa dall'attaccante del Verona. In caso di Toni capocannoniere la classifica cambierebbe padrone, diventando con molta probabilità per sempre sua. Per vincere la classifica marcatori Toni  ha infatti aspettato fino ai 38 anni ma è ben difficile che qualcuno di più "anziano" possa ambire a superare il record. 

 

Chi pensate vincerà la classifica cannonieri 2014 2015? Lasciate un commento qui sotto.

tags:   serie a verona

Eventi più giocati

28m Deportivo A. - Atletico M.
8.00(1) - 4.02(X) - 1.53(2)
28m Monza - Pordenone
1.75(1) - 3.50(X) - 5.00(2)
28m Como - Benevento
3.35(1) - 3.10(X) - 2.44(2)
01h 28m Spezia - Milan
7.00(1) - 4.50(X) - 1.53(2)
04h 28m Inter - Atalanta
2.00(1) - 3.75(X) - 3.75(2)
22h 58m Juventus - Sampdoria
1.37(1) - 5.75(X) - 10.00(2)
01g 04h 28m Lazio - Roma
2.60(1) - 3.50(X) - 2.80(2)
01g 07h 13m Napoli - Cagliari
1.26(1) - 6.50(X) - 15.00(2)
 
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 325€
Bonus Benvenuto Fino a 325€
5€ free + 20€ esclusivi
Goldbet
Goldbet
Bonus Benvenuto Fino a 160€
Bonus Benvenuto Fino a 160€
50% primo deposito
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 500€
Bonus Benvenuto Fino a 500€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza