8.7 Metodo pareggio primo tempo

La strategia del pareggio al primo tempo

Il metodo scommesse di cui ti vogliamo parlare in questa breve guida è quello relativo al segno X nei primi 45 minuti. E' conosciuto con il metodo pareggio del primo tempo e corrisponde a una progressione al raddoppio o quasi, considerando che l'esito X 1°T, in un match equilibrato nelle previsioni, mediamente è pagato a 2 volte la posta. Il sistema del pareggio nella prima frazione consiste nel puntare X 1°T sulle partite le cui statistiche indicano un'alta frequenza di uscita di questo risultato.

Come scommettere col metodo del pareggio al primo tempo? E' sufficiente consultare un sito di statistiche alla ricerca delle squadre con più pareggi nel primo tempo e applicare la logica del sistema al raddoppio di Superscommesse. La precisione delle previsioni può essere migliorata guardando i market movers, preferendo le partite con l'1 favorito leggermente in salita: la partita potrebbe rivelare difficoltà di sblocco.

Esito 1° T partitaImporto

Quota X 1°T

Napoli-Frosinone 2-0
2 € (persa)
3.05
Cagliari-Napoli 0-0
6 € (vinta) 2.20
Napoli-Spal 1-0
2 € (persa)
3.00
Inter-Napoli 0-0
6 € (vinta)
2.10
Napoli-Bologna 1-1
2 € (vinta)
2.65
Napoli-Lazio 2-0
2 € (persa) 2.14


Abbiamo preso come esempio il rendimento del Napoli nella stagione 2018/2019 tra dicembre e gennaio. A livello statistico abbiamo puntato su un andamento nel primo tempo dei partenopei che ha visto tre sfide finite in parità e tre con il risultato sbloccato dopo i primi 45 minuti di gioco. La progressione con 6 giocate col metodo del pareggio primo tempo ci avrebbe fatto guadagnare 10,10€ netti visto che, a fronte di un totale di 20 euro giocati, ne sarebbero stati vinti 30,10€.

Consulta anche la guida ai sistemi scommesse, a cura di Superscommesse. Se invece non hai un conto gioco e intendi aprirlo, leggi l'articolo su come scommettere online.

ALTRE GUIDE

BOOKMAKER