doc
Schedina

8.34 Dutching

Dutching: cos'è, come si fa, i metodi


Il Dutching è una delle strategie più utilizzate e note nel Betting Exchange. In questa guida proveremo a capire a cosa serve e come funziona, mostrando i vari metodi per applicare al meglio tale tecnica. Prima, però, è il opportuno premettere che tale metodo può essere utilizzato esclusivamente su due bookmaker con regolare licenza AAMS. Parliamo di Betfair e Betflag, ossia le uniche piattaforme italiane che offrono ai propri clieti l'opportunità di scommettere in modalità Punta e Banca e, di conseguenza, utilizzare il calcolatore Dutching. 

Di seguito, pertanto, ecco il confronto bonus dei due bookmaker appena menzionati.



Bookmaker Confronto bonus Registrati
betfair sito scommesse Fino a 210 € VAI AL SITO
Fino a 1000 € VAI AL SITO

Cosè e come funziona il calcolatore Dutching

Il calcolatore Dutching, come anticipato, è un tool fondamentale per chi pratica il Betting Exchange. Attraverso tale strumento si può scommettere su più risultati esatti con quote differenti, con l’obiettivo di incrementare le chance di profitto. Tale tecnica è nata iniziailmente per puntare contemporaneamente su più selezioni dell'ippica; solo successivamente, il Dutching è diventato uno strumento indispensabile anche per le scommesse sul calcio. E' l'ideale soprattutto per le puntate cluster sui risultati esatti, ma può essere tranquillamente utilizzato per abbinare puntate su altri segni come l'under/over. Con questa tecnica, pertanto, si gestiscono le puntate dividendo per ognuna di esse la somma da investimento.
Vi sono tuttavia diversi modi per applicare al meglio il calcolatore Dutching per i risultati esatti: Ecco i tre più noti:


1) Profitto fisso determinato: con questa opzione si imposta il profitto fisso che il trader desidera generare utilizzando la tecnica del Dutching nell'exchange. Supponiamo di voler scommettere su tre risultati esatti di una determinata partita di calcio e di voler ottenere lo stesso profitto a prescidere dal risultato esatto finale dell'incontro (ipotizzando chiaramente che l'esito finale del match corrisponda ad uno dei tre risultati esatti pronosticati).
Ebbene, con il calcolatore dutching è possibile suddividere l’importo della possibile vincita tra le opzioni inserite dal trader.

Esempio: decido di puntare su 3 risultati esatti del match tra Real Madrid e Barcellona.
1-1 @ 8.20
1-2 @ 17.00
2-1 @ 9.20

Se io volessi generare un profitto di 100 euro indifferentemente da quale dei tre risulti vincente, come si procede?
Divisione stake:
€ 100/8.2= € 12.20 
€ 100/17= € 5.88 
€ 100/9.2= € 10.86
 
In Italia si possono puntare solo cifre tonde, pertanto le puntate sarebbero rispettivamente di 12, 6 e 11 euro, per un totalte di 29 euro. Se l'incontro termina con uno dei risultati esatti sopra esposti, il profitto sarà di 100 €.


2) Quota fissa determinata: il trader, in questo caso, deve impostare sul calcolatore la somma totale che vuole investire e il sistema andrà a suddividere l’importo che si vuole scommettere sulle varie possibilità in modo da ottenere un certo profitto. Vediamo come si procede in questo caso, ipotizzando di voler investire 50 euro:

In primis, si deve calcolare la percentuale di vincita della quota:
1/8.2= 0.121 = 12% 
1/17= 0.058 = 6%
1/9.2= 0.108 = 11%
Totale 29%

Dopo di che si calcola quanta % di cassa (50 euro in questo caso) dobbiamo investire per ogni quota:
12/29 = 0.413 = 41%
6/29= 0.206 = 21%
11/29= 0.379 = 38%

Fatto questo possiamo calcolare i tre stake da utilizzare utilizzando i nostri 50 euro totali:
a 8,2 dobbiamo puntare il 41% di 50 euro: 21 Euro
a 17 dobbiamo puntare il 21% di 50 euro: 11 Euro
a 9.2 dobbiamo puntare il 38% di 50 euro: 19 Euro


3) Perfezionare la giocata live: i metodi sopra esposti possono essere applicati anche in modalità live. Molto spesso, infatti, il pronostico pre-match effettuato può essere smentito sin da subito durante l’incontro. Con il Dutching è possibile correggere l’errore puntando su altri risultati.  

 
Dove è possibile effettuare il download del calcolatore Dutching?
Vi sono diversi siti sui quali è possibile utilizzare tale tool gratuitamente, senza necessariamente effettuare il download.
Nella seguente immagine potete osservare l’equalizzatore dutching di bettingexchange.net. Per un corretto utilizzo del calcolatore è necessario riempire tutte le caselle verdi.


 

ALTRE GUIDE

BOOKMAKER