1. Tipologie di Scommesse

Al giorno d'oggi le tipologie di scommesse presenti sui siti dei bookmaker AAMS sono tantissime. Non è un caso, infatti, che il numero di discipline e di eventi pronosticabili sia cresciuto notevolmente nel corso dell'ultimo decennio. In passato le tipologie di scommesse riguardavano esclusivamente l'ippica e il calcio e prevedevano solo giocate standard. Oggi, invece, è possibile piazzare scommesse su tutti gli sport (basket, tennis, volley, motori, ciclismo e così via) usufruendo di mercati di svariato tipo. A tal proposito, prima di vedere nel dettaglio tutti i tipi di scommesse attualmente presenti nel panorama del betting nazionale, ecco una tabella con i migliori bookmaker per ogni tipologia di giocata.

Tipi di scommesse Miglior bookmaker Registrati
Quote Speciali Eurobet Iscriviti
Profondità nel palinsesto Snai
Apri un conto
Giocate in multipla PlanetWin365 Iscriviti ora
On demand Sisal Matchpoint Registrati ora
Quote migliori Bet365 Apri un conto

Quante tipologie di scommesse esistono?

Lo scommettitore del nuovo millennio può usufruire di una miriade di mercati e di quote. In generale, però, è opportuno distinguere 6 tipologie di scommesse, ossia: le scommesse pre-match, le scommesse live, le scommesse antepost, le scommesse singole, le scommesse multiple e i sistemi. All'interno di tali tipi di scommesse possiamo inserire i tantissimi mercati oggi presenti nei vari siti dei bookmaker AAMS.

  1. La scommessa pre-match: attraverso tale tipologia di scommessa un tipster pronostica l'andamento di uno o più incontri prima del fischio della/e sfida/e.
    Esempio: la Juventus affronta il Milan alle 15:00 del giorno X. Alle 14:45 decido di piazzare 2 euro sul segno Goal Sì.
  2. La scommessa live: lo scommettitore punta denaro su uno o più eventi sportivi quando questo è in fase di svolgimento.
    Esempio: la Juventus affronta il Milan alle 15:00 del giorno X. Alle 15:15, ossia al 15° del primo tempo di tale sfida, decido di piazzare 2 euro sul segno Goal Sì.

  3. La scommessa antepost: in questo caso lo scommettitore effettua un pronostico sul possibile vincitore di un determinato evento o torneo.
    Esempio: decido di puntare 2 euro sulla vittoria dell'Italia ai prossimi Mondiali di calcio.
  4. La scommessa singola: lo scommettitore punta del denaro su un singolo match. Si può giocare in singola sia in modalità live che pre-match.
    Esempio: decido di puntare 2 euro sul segno Goal Sì di Juve-Milan.
  5. La scommessa multipla: con questa tipologia di scommessa il tipster punta del denaro su un almeno due match all'interno dello stesso coupon. Si può giocare in singola sia in modalità live che pre-match.
    Esempio: decido di puntare 2 euro sul segno Goal Sì di Juve-Milan, sul segno X di Barcellona-Real Madrid e sul segno Over 2,5 di Inter-Roma.
  6. I sistemi: tale tipo di scommessa permette allo scommettitore di inserire nella propria multipla più combinazioni possibili su più eventi, in modo tale da avere più chance di vittoria.
    Per saperne di più leggi la nostra guida sui Sistemi calcio scommesse

 

Un po' di storia: le tipologie di scommesse dal 1942 ad oggi

In passato il gioco che prevedeva le scommesse di denaro veniva considerato gioco d’azzardo, ma nel 1942 il governo italiano ha deciso di creare un soggetto pubblico a cui attribuire la gestione del settore, cosi da ricavare anche i proventi delle scommesse. Nasce, pertanto, l’UNIRE, acronimo di Unione nazionale incremento razze equine. Nel 1954, invece, nasce a Roma la prima società privata atta a raccogliere le scommesse a riversamento. Viene alla luce quindi l’antesignano dell’odierno Totalizzatore Nazionale. Negli anni successivi le scommesse ippiche sono raccolte dal Totalizzatore a riversamento dell'UNIRE, allo scopo di uniformare i sistemi di totalizzazione e di arginare il fenomeno dilagante delle scommesse clandestine. Nel 1998 è stato avviato il sistema per la Quota Fissa sportiva. In attuazione a quanto previsto dal D.P.R. n. 169 dell’8 aprile 1998 che impone un sistema di totalizzazione on-line, nel 2000 viene sostituito il totalizzatore dell’UNIRE e per la prima volta nel mondo delle scommesse viene avviato un nuovo Totalizzatore Nazionale che gestisce le scommesse live.
A partire dal 2002  è l’ AAMS che gestisce la regolamentazione delle scommesse sportive, il controllo e la raccolta delle scommesse online e offline. Nel 2004 prende il via la raccolta delle scommesse a totalizzatore BIG, tra cui, Big Match, che riguarda le partite di calcio, Big Show che riguarda gli avvenimenti del mondo dello spettacolo, Big Race auto e moto, Big Race bici e Big Race sci. Nel 2007 diventa operativo il nuovo sistema per la raccolta delle scommesse sportive a quota Fissa.

Segui, inoltre, i nostri trucchi per vincere alle scommesse: per te 10 consigli per effettuare le tue giocate e aumentare le probabilità di vincita.

BOOKMAKER