Vella: "L'aspetto mentale? Il più importante per un portiere!"

Lunedì 11 Dicembre 2017, pubblicata da Martina Carella
Foto Vella:

Dietro le Quinte ha il piacere di presentarvi l'intervista fatta a Mario Vella, ideatore e responsabile del sito on-line "preparatorideiportieri.com". Abbiamo parlato del suo lavoro all'interno del sito e discusso riguardo le principali caratteristiche che un portiere deve avere per poter arrivare al successo. L'ultima domanda si concentra sull'ambito delle scommesse Serie A dove Mario Vella ci fornisce un pronostico allettante sulla partita di stasera tra Lazio e Torino e quella di domani tra Genoa e Atalanta. Buona lettura!

 

Quando ha iniziato a giocare a calcio già sentiva che il suo ruolo preferito sarebbe stato il portiere?
Ho iniziato a giocare a calcio all'età di 7 anni nella squadra del mio quartiere il Quarto Oggiaro, non ho subito iniziato a giocare in porta, per un anno ho giocato a centrocampo, poi un giorno mancava il portiere e hanno messo me ed ho subito sentito come se fossi sempre stato a casa mia e da allora sono rimasto in porta.

Che lavoro svolge quotidianamente on-line per preparatorideiportieri.com?
Il lavoro che faccio su www.preparatorideiportieri.com nel quotidiano è leggere e studiare nuove metodologie, applicarle sul campo e poi condividerle con tutti i preparatori dei portieri che mi seguono, sottoforma di articoli o videocorsi, oppure intervistando preparatori dei portieri che allenano ad alti livelli.

Quanto è cambiato il ruolo dei preparatori dei portieri, ma anche dei portieri stessi, dopo l'introduzione della regola del retropassaggio del 1992?
Sicuramente dopo l'introduzione della regole del retropassaggio il ruolo del portiere è cambiato molto perchè gli si è aggiunta una difficoltà in più, tra tutte quelle che già ci sono, che prima non c'era, di conseguenza è cambiato anche il ruolo del preparatore dei portieri perchè ha dovuto iniziare a pensare anche a delle metodologie di allenamento per allenare l'aspetto del gioco con i piedi, cosa che prima del 92 non era assolutamente nel programma del preparatore dei portieri.

Nel suo programma di allenamento quanto tempo dedica all'aspetto tecnico?
Ritengo che la tecnica si possa migliorare a tutte le età ma se alleni nel settore giovanile come io faccio, allora diventa un aspetto che non puoi non allenare perchè la tecnica del portiere è la base da cui bisogna partire, ovviamente salendo nelle prime squadre l'aspetto tecnico si può sempre migliorare ma andare a cambiare un gesto su un portiere già evoluto e avanti con gli anni diventa più complicato perchè bisogna andare a sdradicare certe abitudini e non sempre si riesce e poi penso che bisogna sempre guardare l'efficacia, perchè se un portiere con un determinato gesto tecnico risulta efficace secondo me non bisogna andare a cambiare niente.

Quanto è importante l'aspetto mentale per un portiere?
L'aspetto mentale per un portiere fa il 90%, se un portiere non è a posto a livello mentale potrà avere tutti i mezzi fisici e tecnici migliori di questo mondo ma non andrà mai avanti più di un certo livello. Per fare un esempio in serie A hanno giocato portieri non eccelsi ne tecnicamente e a volte nemmeno fisicamente ma che avevano una forza mentale fuori dal normale, penso che l'aspetto che ti fa arrivare ad alti livelli è soprattutto  quello mentale. Altro esempio può essere quando si vede un portiere che in allenamento è sicuro, forte, fa grandi cose e poi in partita tutto quello che si era visto in allenamento svanisce, questo perchè a livello mentale e di gestione delle emozioni c'è un problema. Per fare un esempio quando Donnarumma ha esordito in serie A ricordo che all'inizio aveva commesso degli errori ed ho sentito gente criticare e rimproverare l'errore, ci si dimentica che uno che a 16 anni gioca davanti a 50000 persone con la personalità che ha avuto lui può anche commettere degli errori ma se poi reagisce come ha reagito lui allora stiamo parlando di uno che è di un altro livello.

Cosa consiglierebbe ad un giovane portiere per recuperare la fiducia in se stesso dopo un'errore?
L'errore fa parte della vita e anche del calcio, quello che dico sempre ai miei portieri quando commettono un errore è che durante la partita non devono pensare all'errore ma continuare a giocare e poi all'errore ci penseranno quando l'arbitro fischia la fine, perchè tanto è inevitabile pensarci, ma fino al 90' testa in campo, se invece il portiere perde fiducia in se stesso bisogna parlarci e cercare di capire quale è il problema e poi farlo tornare sul binario giusto, per fare il preparatore dei portieri bisogna anche essere un pò psicologi. A volte saper dire le parole giuste può fare miracoli.

Chi è per lei, il più forte portiere in circolazione al mondo?
In questo momento di portieri che stanno una spanna sopra tutti gli altri non ne vedo, più o meno secondo me sono tutti li a differenza di una volta dove avevi l'imbarazzo delle scelta. Per l'età che ha e per la continuità che ancora riesce ad avere, sembra ormai scontato ma non lo è, penso sempre Buffon con Donnarumma che può diventare grande, i portieri italiani per me rimangono sempre i migliori.

Ha per caso in mente un nome di un portiere delle serie minori, che secondo il suo punto di vista, è destinato a fare carriera?
In serie B e Lega pro ci sono tantissimi portieri italiani che stanno facendo grandi cose, è difficile dire chi farà carriera e chi meno perchè il calcio è imprevedibile e a volte regala delle sorprese, sinceramente ci sono molti portieri che mi piacciono e che possono fare carriera ma non saprei indicarne uno in particolare.

Lunedì 11 e martedì 12 ci saranno due incontri di campionato rispettivamente Lazio Torino e Genoa Atalanta. Posso chiederle un pronostico su queste due partite?
Non sono molto bravo con le scommesse ma queste due partite possono essere entrambe da potenziale pareggio

A cura di Lorenzo Cimmino

 

tags:  
100€ subito

Scade tra 15 giorni

255% sport

Scade tra 6 giorni

20€ subito

Scade tra 3 giorni

subito 60€

Scade tra 37 giorni

100€ bonus

Scade tra 8 giorni

Eventi più giocati

08h 36m Kayserispor - Galatasaray
3.10(1) - 3.40(X) - 2.30(2)
11h 06m Albinoleffe - AC Renate
2.65(1) - 3.10(X) - 2.79(2)
11h 21m Juventus - Genoa
1.22(1) - 7.10(X) - 17.25(2)
11h 21m Lucchese - Livorno
3.75(1) - 3.25(X) - 2.05(2)
11h 36m Swansea C. - Liverpool
12.00(1) - 5.75(X) - 1.35(2)
11h 36m SD Eibar - Malaga
1.70(1) - 3.70(X) - 6.10(2)
02g 09h 06m Lazio - Udinese
1.50(1) - 4.75(X) - 6.75(2)
02g 11h 21m Sampdoria - Roma
4.00(1) - 4.00(X) - 1.90(2)