TuttoMotoriWeb: notizie a tutta velocità

Mercoledì 2 Novembre 2016, pubblicata da Martina Carella
ntervista TuttoMotoriWeb Intervista Luigi Ciambur
Roma - Dietro le Quinte ha il piacere di intervistare Luigi Ciamburro, componente dello staff di TuttoMotoriWeb. Il portale tratta le notizie più accattivanti ed aggiornate del mondo delle due e quattro ruote, con una grande cura per la scelta delle informazioni da trasmettere e per l'oculata struttura del sito. Una nota positiva all'attenzione concessa alla figura di Valentino Rossi, a cui è dedicata una sezione, considerata l'anima della MotoGp. Buona lettura!
Vi ricordo che su SuperScommesse potete trovare le migliori quote della Serie B, le migliori quote della Serie A
ed il calendario della Champions League.

Buongiorno Luigi, grazie per aver accettato l'intervista. Come e quando nasce TuttoMotoriWeb?
Tuttomotoriweb nasce tra il 2011 ed il 2012 ad opera del gruppo editoriale Nextmediaweb, che ha voluto così completare la sua ampia gamma di portali. Inizialmente non aveva una vera e propria redazione, ma dopo alcuni mesi il progetto ha acquistato consensi e ci siamo organizzati per cercare di offrire un’informazione sempre migliore dal punto di vista qualitativo.

Come è formato il vostro staff? Quali sono i metodi d'organizzazione?
Al momento la nostra redazione conta 4 collaboratori con i quali cerchiamo di organizzarci in modo da essere sempre “alle calcagna” delle notizie, senza mai lasciare scoperta nessuna fascia oraria.

Quali fonti utilizzate maggiormente? Siete presenti anche sul campo?
Le fonti sono le più disparate: agenzie di stampa, principali quotidiani nazionali e soprattutto esteri, social network, contatti con aziende motoristiche e squadre sportive. Al momento non siamo presenti sul campo ma a breve ci saranno novità. Siamo un progetto ancora giovane e in cerca di ulteriori sponsor che possano permetterci di lavorare al meglio.

Quali notizie hanno più visibilità all'attenzione dei lettori?
Sicuramente la MotoGP è in pole position, è uno sport che sa regalare forti emozioni con continui duelli in pista e fuori. Per la Formula 1 è un periodo non molto felice, probabilmente a causa dei risultati deludenti della Ferrari oltre che di una non brillante gestione al vertice del Circus. Ma siamo certi che la Casa di Maranello a breve tornerà al vertice e gli italiani si riavvicineranno alla Formula 1 come ai tempi di Michael Schumacher. Colpiscono molto anche le notizie di curiosità, ogni tanto ci vuole anche una distrazione o un sorriso.

Ho notato l'attenzione della pagina per Valentino Rossi: come giudica la sua scorsa stagione e quella in via di conclusione?
Valentino Rossi è l’anima della MotoGP, in Italia e nel mondo. Nel 2015 ha dimostrato di avere ancora gli attributi per puntare al decimo titolo iridato in carriera, peccato che il finale sia stato alquanto beffardo dopo le polemiche con Marc Marquez. Al di là di chi abbia torto o ragione forse il Dottore non è riuscito a tenere a freno la tensione, è un pilota “passionale”, ma resta il vincitore morale. In questa stagione, invece, ha dovuto fare i conti con qualche errore di troppo, la gara sfortunata del Mugello e soprattutto con un Marquez impeccabile e anche un tantino fortunato. Ma la fortuna aiuta gli audaci e la Yamaha non gli è stata di grande aiuto, non riuscendo a migliorare la YZR-M1 nel corso del Motomondiale.

Crede ci sia un dislivello qualitativo tra il circus della MotoGp e quello della Superbike?
La Superbike è in allarme, perde pubblico di gara in gara, a causa della mancanza di piloti carismatici e di un lavoro mediatico forse non all’altezza della situazione. Le gare diventano noiose, gli spalti sono vuoti, ma è un fenomeno su scala mondiale. Da sottolineare che i conti economici sono in crescita, quindi con un rilancio mediatico all’altezza il futuro non può che essere roseo. La MotoGP al momento monopolizza le corse sulle due ruote, su questo non ci piove…

Chiudendo con un pronostico: che ne pensa del livello di competitività di Rossi per la prossima stagione? Che risultati potrà raggiungere?
Valentino anche quest’anno ha dimostrato di poter ambire alla leadership, sarà così anche nel 2017. Se dovessi azzardare un pronostico vedo un’altra sfida scintillante tra Rossi e Marquez, con Jorge Lorenzo inizialmente in difficoltà sulla Ducati. Ma la “scheggia impazzita” sarà Maverick Vinales!

Intervista a cura di Andrea Di Ceglie
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

01h 51m Sampdoria - Torino
3.20(1) - 3.50(X) - 2.40(2)
01h 51m Lazio - Roma
2.90(1) - 3.60(X) - 2.65(2)
01h 51m Sassuolo - Empoli
1.80(1) - 3.75(X) - 5.25(2)
01h 51m Pescara - Cagliari
2.25(1) - 3.60(X) - 3.60(2)
01h 51m Verona - Perugia
1.82(1) - 3.50(X) - 5.50(2)
03h 51m Everton - Manchester U.
4.00(1) - 3.50(X) - 2.10(2)
07h 36m Fiorentina - Palermo
1.30(1) - 6.00(X) - 15.00(2)
02g 07h 36m Benfica - Napoli
2.55(1) - 3.40(X) - 2.90(2)