Subbuteo Blog: curiosità e collezionismo sul calcio a portata di dito

Giovedì 29 Settembre 2016, pubblicata da Martina Carella
ntervista Luca Zacchi, Intervista Subbuteo Blo
Roma - Dietro le Quinte vi fa esplorare il mondo del subbuteo intervistando Luca Zacchi, ideatore di Subbuteo Blog. Che siate esperti giocatori o semplici curiosi che vogliano saperne di più su un gioco il cui punto di forza è la socializzazione, Subbuteo Blog è il portale che fa per voi. Una delle sezioni del blog più interessanti è sicuramente quella dedicata alle collezioni di squadre del passato, consiglio a tutti di dare un'occhiata. Superscommesse vi riassume i risultati della Champions League ed elebora per voi succulenti pronostici per le giornate di Champions League
e i pronostici per l' Europa League.

Buongiorno Luca Zacchi, quando nasce la sua passione per il subbuteo?

Buongiorno a voi e grazie per l'interesse. La passione per il Subbuteo nasce nel lontanissimo settembre 1973, quando il mio compagno di banco delle medie, Alessandro, me lo fece conoscere. Me ne innamorai, mi feci regalare la “Subbuteo Club Edition” a Natale e da allora non ho mai smesso.

Quando ha avuto l’idea di aprire un blog interamente dedicato al subbuteo? Saprebbe dirci quali parti del blog hanno maggior successo tra chi la segue?
L'idea del blog mi è venuta otto o nove  anni fa, dopo aver fondato un club di appassionati, il “Nido dei Rapaci” ed essere poi diventato socio del Black Rose 1998 Roma. Ricevevo  (e ricevo!) molte richieste di informazioni su questo e quell'argomento, questa o quella squadra (“Ref.” le chiamiamo, dall'inglese “reference” che è il numero del catalogo di riferimento). Ora ci pubblico un po' di tutto. Le parti che hanno maggior successo sono sicuramente le schede informative sulle singole squadre delle più diverse parti del mondo e la sezione Download, dove si trovano riproduzioni di cataloghi e materiali d'epoca e moderni.

Nell’era dei videogame dedicati al calcio, il subbuteo resiste imperterrito nel radunare attorno a sé una folta schiera di appassionati in tutto il mondo: secondo lei perché questo gioco continua ad affascinare intere generazioni?
Perchè unisce l'amore per il football alla socialità intrinseca nel gioco uno contro uno; non si tratta di una simulazione elettronica, ma di giocare in carne ed ossa, di doversi allenare, di confrontarsi con un avversario vero, non con un computer. Resta tuttora, qualsiasi siano i materiali utilizzati, vintage, repliche o moderni, la più azzeccata simulazione del calcio mai ideata.

Ogni anno vengono disputati i mondiali di calcio da tavolo e l’Italia, classifica alla mano, ha uno score invidiabile. Infatti, molto spesso, riusciamo a piazzarci nelle posizioni di vertice in quasi tutte le categorie presenti: quali sono stati i giocatori italiani più forti nella storia del subbuteo? Il club italiano più titolato a livello nazionale invece?

L'Italia ha sempre avuto ed ha giocatori fortissimi. Quelli che mi vengono in mente per primi sono Piccaluga, Frignani, Baglietto, Beverini, Bolognino, De Francesco, Bellotto, Scaletti, Galeazzi, i fratelli Bertelli... Ma davvero c'è solo l'imbarazzo di dover scegliere...  Le squadre più forti direi Perugia, Pisa, Napoli e Reggio Emilia che hanno fatto il pieno di scudetti negli ultimi anni.

Subbuteo significa anche collezionismo: ha una collezione personale? A quale squadra è legato maggiormente?
Ho una collezione di poco più di trecento squadre, alcune bellissime , dipinte a mano da bravissimi miniaturisti. Ma quelle a cui sono più legate sono quelle che avevo da bambino che hanno resistito all'usura del tempo. La ref. 9, il Southampton, la 21, il Leeds United, la 113, Israele, la ref. 42, il Chelsea...

Come si è evoluto questo gioco nel corso degli anni? Ci sono stati molti cambiamenti sia nei materiali che nelle regole del gioco?
Certamente si, nelle regole del gioco, senza entrare nei dettagli, meno che nel settore dei materiali. Oggi sia per le squadre 'moderne', del calcio da tavolo, ma anche per le squadre che replicano i materiali di prima, sono cambiate le plastiche, la forma e le caratteristiche delle basi...  Amatori ed agonisti sono mondi che a volte si intrecciano, a volte si tengono in disparte.

In conclusione, subbuteo e amore per il calcio vanno di pari passo: simpatizza per qualche squadra italiana? Se sì, cosa si aspetta da questa stagione?  
In realtà direi di si, per il calcio, di no per quello nostrano! Conoscere, da bambino, il calcio britannico tramite il Subbuteo, da dove il gioco deriva, dalla piccola Tunbridge Wells, mi fece innamorare di quella realtà. E tuttora seguo il calcio di Oltremanica piuttosto che quello italiano. In particolare i Saints, il Southampton, e i Rangers di Glasgow. Ma non mi aspetto nulla di particolare, a parte divertirmi come sempre ho fatto. Poi, se vincono... meglio!

Intervista a cura di Calogero Rino Infurna
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

17m Eintracht F. - Hoffenheim
2.50(1) - 3.50(X) - 3.00(2)
17m Pisa - Bari
2.70(1) - 2.90(X) - 3.20(2)
32m Digione - Marsiglia
3.20(1) - 3.40(X) - 2.45(2)
32m Brighton Hove A. - Leeds
1.91(1) - 3.50(X) - 5.25(2)
16h 47m Osasuna - Barcellona
19.00(1) - 7.75(X) - 1.20(2)
01g 16h 17m Cagliari - Napoli
7.00(1) - 4.40(X) - 1.60(2)
01g 18h 47m Torino - Juventus
4.75(1) - 3.60(X) - 1.92(2)
03g 47m Roma - Milan
1.68(1) - 4.20(X) - 5.50(2)