Stadio Olimpico, il governo toglie le barriere dalle curve

Mercoledì 1 Febbraio 2017, pubblicata da geilezeit
Foto Le barriere allo stadio Olimpico di Roma | le_barriere_allo_stadio_olimpico_di_roma.jpeg - 10467

Dopo scioperi e polemiche, il governo potrebbe finalmente togliere le barriere dalle curve dello Stadio Olimpico di Roma. Martedì prossimo i dirigenti di Roma e Lazio saranno ricevuti al Viminale per discutere dell'eliminazione delle barriere presenti nelle curve Nord e Sud della struttura sportiva di Roma voluti dal Prefetto Gabrielli nel 2015. Dopo quasi due anni di polemiche, appelli e battaglie politiche, una soluzione sembra quasi in dirittura d'arrivo. I responsabili dei due club romani Baldissoni e Lotito saranno ricevuti dal ministro Minniti per una riunione alla quale parteciperà anche il ministro dello Sport del governo Gentiloni Luca Lotti, il vero artefice della svolta, che dovrebbe entrare in vigore già da questa stagione.


Via le barriere entro febbraio - La scorsa estate era stato il suo predecessore Alfano a proporre un tavolo di discussione per cercare di trovare una soluzione. Il nuovo ministro dello Sport ha preso a cuore da subito questo problema che ha portato allo svuotamento dell’Olimpico e ha portato alla divisione dei tifosi della stessa fede. I dirigenti giallorossi la scorsa estate erano stati ricevuti dal nuovo Prefetto di Roma, Paola Basilone, per trovare una soluzione che però non venne effettivamente nemmeno ponderata. E tutto rimase come Gabrielli aveva deciso.

Lo sciopero dei tifosi della Roma

Nonostante la Roma sia al secondo posto in Serie A e continui il suo percorso in Europa League il tifo romanista prosegue il suo sciopero disertando la Curva Sud. Le barriere volute dalla questura della Capitale nelle curve Nord e Sud dello stadio Olimpico per dividere e "rendere più sicuri i settori della struttura sportiva" dal 2015 hanno portato ad un evidente calo degli spettatori. Le contestazioni dei tifosi insomma si aggiungo al problema del caro biglietti aumentati dall'insediamento della dirigenza americana di James Pallotta. Nell'ultima gara casalinga della fase a giorni contro il Viktoria Plezen un biglietto in curva costava ben 25 euro così come per l'ultima gara di Serie A disputata all'Olimpico prima della pausa prevista delle vacanze natalizie contro il Chievo. Possiamo dunque sperare che la società con l'anno nuovo cerchi di rimediare al vuoto tra gli spalti, attirando il resto dei tifosi non in sciopero con dei costi più popolari e alla portata di tutti.


Il commento di Malagò - "I tifosi di Roma e Lazio hanno dimostrato di meritare fiducia - ha detto alla Gazzetta il presidente del Coni, Malagò - e quindi se le cose si risolveranno non possiamo che esserne contenti e soddisfatti. Come Coni, ovviamente, non possiamo intervenire in questioni di pubblica sicurezza, ma speriamo che si arrivi presto a una soluzione che soddisfi tutti e riporti tanti tifosi all'Olimpico".


Via le barriere all'Olimpico: gli appelli di Roma e Lazio

Questa volta sembra proprio che le barrieri nelle curve dello Stadio Olimpico spariranno entro febbraio. I tifosi romanisti e laziali possono finalmente tirare un sospiro di sollievo e annunciare una tregua con gli scioperi, le contestazioni fuori dallo stadio e da Trigoria e Formello. Un ruolo decisivo lo ha svolto anche gli appelli dell'allenatore della Roma Luciano Spalletti e dei capitani delle due squadre, fondamentali nella sensibilizzazione e stufi di giocare in casa davanti ad un Olimpico abbandonato per protesta.


In attesa di capire se veramente il governo riuscirà a breve a togliere le barriere allo stadio Olimpico, intanto analizziamo il calendario della Serie A.

Ti ricordiamo che puoi consultare tutte le probabili formazioni della Serie A aggiornate ogni giorno dalla nostra redazione per aiutarti a conoscere tutte le ultime dai campi sia per gli infortuni che per gli eventuali recuperi lampo e soprattutto per fare la scelta quando andrete a compilare la tua multipla in vista dei prossimi incontri di Roma e Lazio per la 23esima giornata:

23esimo turno di Serie A
  quote Snai
 quote Sisal
Roma-Fiorentina 7 febbraio ore 20.45
 1 offerto @ 1,60
 1 messo in lavagna @ 1.60
Pescara-Lazio  5 febbraio ore 15
 2 disponibile @ 1,57
 2 proposto @ 1.55
tags:   lazio roma
50€ subito

Scade tra 9 giorni

subito 10€

Scade tra 7 giorni

20€ subito

Scade tra 6 giorni

subito 20€

Scade tra 9 giorni

5€ no dep

Scade tra 9 giorni

Eventi più giocati

17h 58m Villarreal - Espanyol
1.75(1) - 3.75(X) - 5.25(2)
17h 58m Lugano - Sion
2.15(1) - 3.60(X) - 4.50(2)
18h 28m Norimberga - Bochum
2.06(1) - 3.50(X) - 3.80(2)
18h 58m Celta V. - Getafe
1.80(1) - 3.80(X) - 4.80(2)
19h 58m UD L. - Real S.
3.00(1) - 3.40(X) - 2.45(2)
01g 16h 58m Nizza - Angers S.
2.00(1) - 3.50(X) - 4.25(2)
01g 18h 28m Bayern M. - Wolfsburg
1.17(1) - 8.50(X) - 21.00(2)
01g 18h 43m Lille - Monaco
5.25(1) - 3.95(X) - 1.72(2)