Speciale Wimbledon: le quote sui Championships di Bet365

Martedì 4 Luglio 2017, pubblicata da francesco mattei

E' il torneo più atteso dell'anno, la festa del tennis, il trofeo più ambito per i campioni della racchetta, pronti a fronteggiarsi sull'erba dei campi di Church Road nell'edizione 2017 di Wimbledon, iniziata lunedì 3 luglio e che si concluderà domenica 16. Saranno due settimane ricche di emozioni e non solo in campo. Wimbledon ha i suoi rituali che, puntualmente, si ripetono ogni anno con le immancabili pause per gli showers londinesi arrivati puntuali già nella giornata inaugurale, la middle sunday di riposo sacra per gli organizzatori e gli abitanti dei quartieri circostanti, le costosissime fragole alla panna ambite dagli spettatori, la caccia frenetica agli ultimi biglietti rimasti e le interminabili file ai cancelli per accaparrarsi i migliori posti sui campi secondari. L'attrazione principale però saranno sempre e solo loro, i tennisti pronti a iscrivere il loro nome sull'albo d'oro che campeggia all'ingresso degli spogliatoi del Centrale. Non ci riuscirà Stan Wawrinka, eliminato a sorpresa all'esordio dal russo Medvedev.

I grandi favoriti del torneo maschile per Bet365

Nel torneo maschile, i favoriti per Bet365 sono i soliti noti: Federer, Nadal, Murray e Djokovic. Dal 2002, anno del trionfo di Lleyton Hewitt, il vincitore di Wimbledon è stato uno dei Fab Four, un trend emblematico che, di fatto, ricalca la storia degli ultimi 15 anni tennistica dominata negli Slam, e non solo, dai quattro fuoriclasse con rare incursioni di qualche outsider.  Il grande protagonista in questi 3 lustri è stato king Roger che ha vinto per 5 anni consecutivi il torneo più glamour del mondo tra il 2003 e il 2007. Negli ultimi 4 anni i Championships hanno due trionfi di Djokovic e altrettanti dello scozzese Andy Murray. 


Chi vince Wimbledon tra gli uomini

Federer torna a competere nel suo torneo preferito forte di un inizio di stagione esaltante. Nel 2017, Roger si è imposto all'Australian Open, nei Masters di Miami e Indian Wells e a Halle. Un anno fa, a Wimbledon, Federer chiuse anticipatamente un'annata già tormentata. Quella scivolata nella semifinale con Raonic, a un passo dalla qualificazione, è costata a Roger il riacutizzarsi dell'infortunio al menisco operato a febbraio 2016 e sei mesi di stop, un'assenza prolungata che ha fatto temere sul prosieguo della carriera del fuoriclasse di Basilea. Dubbi che Roger ha prontamente smentito sul campo. La vittoria dell'elvetico a Wimbledon manca dal 2012, edizione culminata con il trionfo su Murray in rimonta e le lacrime dell'avversario durante la cerimonia di premiazione. Lacrime che Federer ha trattenuto a stento nelle due finali del 2014 e del 2015, entrambe perse con Djokovic. E' arrivato il momento di rifarsi per Roger con la consapevolezza che questa potrebbe essere davvero l'ultima occasione per tornare a conquistare lo Slam che lo ha reso una leggenda. Bet365 ci crede. Per il bookmaker britannico è Federer il principale favorito per la vittoria dei Championships. Il tabellone, tuttavia,  non si prospetta di certo agevole per l'elvetico che esordirà con Dolgopolov non certo un avversario agevole, dovrebbe incrociare agli ottavi Dimitrov o Isner e fronteggiare Raonic ai quarti, nel remake della semifinale dello scorso anno.

Federer conquista il suo ottavo Wimbledon @ 3.25 su Bet365


Nadal, alla stregua di Federer, è stato il protagonista assoluto della prima parte dell'annata tennistica. Di nuovo dominante sulla terra con il decimo trionfo in carriera al Roland Garros, Rafa ha preferito saltare i tornei di preparazione su erba per presentarsi direttamente a Wimbledon. Scelta sbagliata ? Il campo ci darà la risposta. Di certo Nadal non si sentirà appagato. Due le vittorie in carriera ai Championship, nel 2008 e nel 2010. Da allora, la finale persa nel 2011 contro un Djokovic ingiocabile è stata l'ultimo risultato importante del maiorchino nello slam londinese, saltato nel 2016 per un infotunio al polso. Nadal sarà la terza testa di serie del seeding, posizione che non preclude le sue chance di vittoria per Bet365 che lo posizione nel mezzo tra Federer e Murray. Nonostante la mancanza di partite su erba nel 2017, Rafa ha esordito alla grande nei Championship, lasciando appena 6 game all'australiano Millman. Non certo un tabellone difficile per Nadal

Nadal trionfa per la terza volta a Wimbledon @ 5.50 su Bet365


Per Murray sarà il primo Wimbledon da numero uno del mondo. Proprio nel torneo di casa, vinto nell'edizione 2016 in una finale tutt'altro che indimenticabile contro Raonic, è cominciata l'entusiasmante cavalcata dello scozzese verso la vetta del ranking Atp raggiunta grazie alle successive affermazioni alle Olimpiadi, a Shanghai, Pechino, Parigi Bercy e alle Finals di Londra. Non è stato un 2017 esaltante per Murray con un solo torneo all'attivo (Dubai) e poco altro da segnalare. Al Queen's, altro evento londinese su erba disputato la scorsa settimana, Andy si è fatto eliminare all'esordio dall'australiano Thompson, non certo il miglior viatico in vista dello Slam britannico. Inoltre, lo scozzese non è al meglio per un fastidio all'anca che ne ha precluso la partecipazione al torneo di esibizione Boodles che precede l'inizio dei Championship. Fastidio, comunque, svanito visto il buon esordio, sul Centrale, con il kazako Bublik, dominato con un netto 6-1; 6-4; 6-2. Per Andy, possibile terzo turno con Fognini che, al debutto, ha eliminato Tursunov. Condizioni precarie a parte, non si può non considerare Murray tra i potenziali vincitori di Wimbledon e Bet365 lo colloca al secondo posto del podio antepost.  

Murray bissa la vittoria di Wimbledon '16 @ 4.33 sul bookmaker britannico

 
Se per Murray il 2017 è stato avaro di soddisfazioni, altrettanto può dirsi per Djokovic. Discontinuo e lontano dai livelli di gioco che lo hanno portato a dominare nel circuito dal 2013 a metà 2016, Nole ha deciso di separarsi dal duo Becker-Vajda per affidarsi ad Andre Agassi. L'indimenticato campione americano lo ha affiancato già al Roland Garros concluso ingloriosamente ai quarti con Thiem. Nonostante il risultato deludente e al di sotto delle aspettative, Agassi ha accettato di seguire il serbo anche a Londra, abbandonando così il palco del Royal Box, riservato agli ex vincitori del torneo per sedersi all'angolo di Novak con il fratello Marko. Paradossalmente, la mancanza di risultati in stagione potrebbe essere un fattore a favore del serbo che si presenta a Wimbledon senza eccessive pressioni e l'obbligo di difendere punti nel ranking. Nel 2016, infatti, Djokovic è stato eliminato al terzo turno da Querrey, un ko che, di fatto, ha avviato la parabola discendente del serbo che prosegue tuttora. Chissà se, in questa edizione, Nole non possa invertire il trend in senso contrario e tornare a vincere un torneo che nel suo palmares figura già tre volte. Il serbo è stato inserito nella stessa porzione di tabellone di Federer ed è in rotta di collisione con Del Potro agli ottavi e il sempre ostico Thiem ai quarti. Bet365 propone un epilogo a favore del serbo a una quota decisamente interessante. 

Djokovic raggiunge il poker di vittorie a Wimbledon @7.00

 

Le principali favorite per Bet365 al torneo femminile di Wimbledon 

Il torneo femminile di Wimbledon 2017 è privo della campionessa in carica Serena Williams, in attesa del primo figlio. Senza la dominatrice americana, la lotta per il titolo è aperta a più contendenti. La recente affermazione della lettona Julia Ostapenko al Roland Garros è l'emblema di un tennis femminile sempre più imprevedibile e difficilmente pronosticabile.

Possibile vincitrice di Wimbledon tra le donne


Angelique Kerber, numero uno del ranking Wta e finalista della passata edizione di Wimbledon, deve rifarsi della prematura eliminazione al Roland Garros subita al primo turno dalla Makarova. Dodici mesi fa, la tedesca era in un momento di forma esaltante che sarebbe proseguito in estate con la prima affermazione in carriera allo Us Open. Ora sono tante le incertezze per la tennista di Brema che, nel 2017, si è imposta solo sul cemento di Monterrey, non certo uno dei tornei top. Un rendimento deludente che "costringe" Bet365 ad innalzare e di molto la quota per la possibile vittoria della Kerber che diventerebbe la prima tedesca a imporsi a Wimbledon dopo l'epopea di Steffi Graff che si è interrotta nel 1996.

Angelique Kerber @ 15 volte la posta su Bet365



Karolina Pliskova
, accreditata della terza posizione nel novero delle teste di serie, non è mai andata oltre il secondo turno a Wimbledon nelle ultime quattro edizioni disputate. L'erba non è certo la superficie di gioco più gradita alla ceca che non ha mai vinto un torneo sui verdi campi inglesi che ospitano gran parte dei tornei Wta in questa fase della stagione. Un dato, apparentemente, inspiegabile visto che, per caratteristiche di gioco, Karolina, con un servizio potente e un dritto altrettanto efficace può essere davvero letale su campi rapidi nei quali la palla tende a rimbalzare bassa e favorisce chi predilige traiettorie incrociate. Nonostante la poca adattabilità palesata sull'erba, per Bet365 la Pliskova è la principale del torneo femminile di Wimbledon 2017.

Primo titolo Slam a Wimbledon 2017 per la Pliskova @ 5.50 su Bet365


L'ultima tennista ceca a sollevare il trofeo dei Championhip è stata Petra Kvitova nel 2014. Che storia quella della tennista di Prostejov. Lo scorso dicembre, Petra ha subito un'aggressione in casa in un tentativo di rapina. Nella colluttazione con il malvivente, la ceca è stata accoltellata alla mano sinistra, riportando la lacerazione del tendine e di due nervi. Per la Kvitova poteva essere la fine anticipata della carriera e, invece, nonostante la diagnosi infausta dei medici, Petra ha superato brillantemente la riabilitazione, bruciando la tappe per il completo recupero. Tornata in campo a fine maggio al Roland Garros, la scorsa settimana, la ceca ha vinto il torneo su erba di Birmingham, un risultato inaspettato e, al contempo, esaltante che la pone nelle condizioni di poter ambire al terzo successo in carriera a Wimbledon. Interessante la quota proposta da Bet365. Per la ceca ottimo esordio con la svedese Larsson, battuta in due set.

Petra Kvitova vince Wimbledon per la terza volta @ 6 su Bet365
tags:  
50€ subito

Scade tra 37 giorni

subito 10€

Scade tra 35 giorni

20€ subito

Scade tra 34 giorni

subito 20€

Scade tra 37 giorni

5€ no dep

Scade tra 37 giorni

Eventi più giocati

15h 32m Dynamo K. - Maritimo
1.28(1) - 6.00(X) - 15.00(2)
15h 47m Zenit - Utrecht
1.36(1) - 5.00(X) - 11.00(2)
16h 17m Fenerbahce - Vardar
1.13(1) - 10.00(X) - 41.00(2)
17h 32m Atletico B. - Panathinaikos
1.33(1) - 5.80(X) - 11.00(2)
17h 32m Marsiglia - NK D.
1.22(1) - 6.70(X) - 21.00(2)
17h 32m Rosenborg - Ajax
3.80(1) - 3.90(X) - 2.00(2)
17h 32m Shkendija 7. - Milan
12.00(1) - 5.80(X) - 1.33(2)