SoloBari: tutto quello che c'è da sapere sui galletti biancorossi

Venerdì 29 Gennaio 2016, pubblicata da Martina Carella
ar
Roma - Riparte la rubrica Dietro le Quinte con un'intervista a Riccardo Attimonelli, uno degli ideatori del sito SoloBari, che ci ha raccontato il suo progetto editoriale e la sua passione per la squadra biancorossa.

Presenta Superscommesse, il sito per eccellenza per ciò che concerne la comparazione delle quote degli eventi sportivi, per i risultati di Serie A, per le scommesse sul calcio, per il calendario di Serie A.

Buongiorno Riccardo, come e quando nasce l'idea di un sito tematico riguardante il Bari?

Il sito è gestito da me con altri due soci ed è da uno di loro che nasce l'idea, nel 2002. Immobilizzato a letto a causa di una frattura, ha realizzato la prima bozza rudimentale di solobari; c'era un diverso tipo di forum e qualche pagina web, con il tempo sono state aggiunte gallery, almanacco, calendario, precedenti.

Passiamo all'attualità, il Bari fino ad ora ha deluso le aspettative e l'allenatore Davide Nicola è stato esonerato in virtù degli scarsi risultati. Come stanno reagendo i giocatori a questo cambiamento? La squadra riuscirà a risalire la china?

E' presto per dire come stanno reagendo, con mister Campione si sono disputate solo due gare, ma i risultati sono stati positivi: pareggio fuori casa (a La Spezia, con gol regolare annullato) e vittoria in casa, sono quindi abbastanza ottimista. Agganciare il secondo posto sarà difficile in quanto Cagliari
e Crotone hanno scavato un solco, ma con questa rosa formata anche da elementi che hanno assaggiato l'Europa (Rosina, Rada, Donati, Petropoulos), tutto è possibile.

Osservando il sito ho notato che è molto curato in ogni suo dettaglio con una community molto attiva. Quale pensi sia il vostro punto di forza?
Certamente il forum con i suoi 30.000 iscritti ed il fatto che anche nei periodi bui seguiti alla retrocessione del 2001, il sito è sempre stato aggiornato con puntualità, divenendo l'unico vero punto di riferimento sul web per chi segue il Bari calcio. Prova ne è anche il fatto che nel tempo abbiamo visto scrivere sul forum vari giornalisti ed addetti ai lavori.

Il mercato invernale sta chiudendo, sei soddisfatto dei nuovi arrivi o pensi che c'era bisogno di altri innesti?
C'è certamente bisogno di altro, ma così come in estate Maniero e Rosina sono arrivati all'ultimo minuto, sono certo che l'ultimo giorno di mercato invernale ci regalerà la 'ciliegina sulla torta' per tentare l'assalto alle prime due.

Il Bari dopo ben 28 anni ha cambiato la discussa proprietà del club dai Matarrese  Paparesta, con questa nuova dirigenza come vedi il club nel prossimo futuro?
La famiglia Matarrese ha 'regnato' per ben 37 anni a Bari, caso più unico che raro nel calcio italiano.. dal 1977 al 2014! Il club con il presidente Paparesta ha attuato iniziative mai viste prima quali la creazione di una linea di marketing e l'avvio di una comunicazione reale con i tifosi. Errori ne sono stati fatti, essenzialmente di inesperienza, ma si tratta di un salto in avanti gigantesco, per oltre 30 anni siamo rimasti all'età della pietra in quanto a comunicazione, a volte il sito ufficiale non veniva nemmeno aggiornato se si perdeva! Ora noi tifosi ci attendiamo lo stesso salto di qualità in ambito sportivo, questa è una piazza che porta di media oltre 20.000 spettatori in B, cosa che molte società di A possono solo sognare.

Quale pensi sia stato il Bari che ti ha entusiasmato di più negli ultimi 10 anni?
Quello di Antonio Conte della promozione... e a seguire il primo anno di Ventura, rovinato da ciò che poi si è venuto a sapere su Masiello e soci. L'anno di Conte ha fatto vedere a tutti noi tifosi una vera rivoluzione: una squadra perdente, soprattutto con mentalità perdente, e con un pubblico che si era oramai allontanato, convertita all'improvviso dopo 7 anni di oblio in serie B, in una "macchina da gioco" perfetta votata all'attacco ovunque e contro chiunque.

Concludiamo la nostra intervista con un pronostico, secondo te chi riuscirà a spuntarla in Serie B ed a vincere il campionato?
Il Cagliari in quanto ha la rosa migliore è favorito come vincente della Serie B, a seguire il Crotone se tutto continua a girargli bene anche con alcuni episodi a favore e una fra Pescara, Bari e Cesena.
tags:   bari
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

23h 44m Bayern M. - Atletico M.
1.67(1) - 4.00(X) - 6.10(2)
23h 44m Benfica - Napoli
2.55(1) - 3.50(X) - 2.90(2)
23h 44m Barcellona - Borussia M.
1.40(1) - 5.50(X) - 8.50(2)
23h 44m Manchester C. - Celtic G.
1.37(1) - 5.50(X) - 9.50(2)
23h 44m Paris Saint G. - Ludogorets R.
1.17(1) - 9.50(X) - 22.00(2)
23h 44m PSV E. - Rostov
1.75(1) - 3.95(X) - 5.50(2)
23h 44m Basilea - Arsenal
3.55(1) - 3.60(X) - 2.30(2)
01g 23h 44m Juventus - Dinamo Z.
1.14(1) - 10.00(X) - 29.50(2)