SerieDgol: tutti i risultati della quarta serie nazionale

Venerdì 14 Ottobre 2016, pubblicata da Martina Carella
ntervista SerieDgol intervista Gianluca Giandomenic
Roma - Dietro le Quinte ha il piacere di presentarvi Gianluca Giandomenico, direttore responsabile del sito "Marcheingol". Il portale fa parte di un network che comprende i diversi siti regionali, mentre i risultati della quarta serie nazionale sono inseriti in un unico grande sito: "SerieDgol". Oggi il direttore ci spiegherà come si è sviluppato il network, come viene gestito il lavoro, ma offrirà anche riflessioni personali sulla condizione del calcio italiano e dei miglioramenti auspicabili. Buona lettura!
Vi ricordo che Superscommesse è il primo comparatore in Italia di quote per scommesse sportive e che mantiene sempre aggiornati il calendario di Serie A
e il calendario di Serie B. Inoltre solo su Superscommesse potete trovare le migliori quote di Serie A.

Buongiorno direttore, grazie per aver accettato il mio invito. Quando e perchè nasce l'idea di creare un sito come "Ingol"?

Il sito è partito quattro anni fa e l'idea è nata dalla necessità di ogni redazione regionale di crescere nel numero di visualizzazioni. Ogni sito regionale, in precedenza, seguiva il campionato della Serie D in maniera disconnessa, riportando solamente il campionato e le partite esclusivamente pertinenti la propria regione (ad esempio le Marche seguono il girone F di Serie D). Unendo le forze abbiamo cambiato nome ai nostri siti, siamo diventati "Marcheingol", "Umbriaingol", "Venetogol", "Friuligol". Ognuno continua a seguire le squadre della propria regione, con la differenza che siamo dentro uno stesso network e le notizie e i risultati riguardanti la Serie D vengono riportati in un unico sito: "SerieDgol". Tutto questo ci ha permesso non solo di sommare il numero di click di ogni regione, ma addirittura di triplicarli!

Il portale analizza la quarta serie nazionale, offrendo un'informazione completa regione per regione. Come riuscite a seguire tutte le competizioni ed avere continue news?

Come ho spiegato prima, ogni redazione regionale segue le squadre del proprio territorio. Ogni responsabile regionale ha contatti con dirigenti, allenatori e calciatori delle squadre della quarta serie: io sono il responsabile delle Marche ed insieme ai miei colleghi marchiagiani ho contatti con squadre come Matelica, Jesina, Civitanovese, Castelfidardo ecc.; il responsabile dell'Abruzzo ha contatti con Vastese, Chieti, Avezzano ecc.; il responsabile dell'Umbria conosce il Foligno, il Bastia ecc. Le notizie dei campionati inferiori vengono pubblicate sui diversi siti regionali: "Abruzzogol", "Friuligol", "Toscanagol", ecc. Le news pertinenti la Serie D vengono automaticamente riportate nel sito "SerieDgol"

Quali sono le notizie che i lettori preferiscono?

I tabellini e i commenti post partita sono apprezzati dai nostri lettori, specialmente se pubblicati in giornata. Anche le interviste pre partita sono molto seguite, ma le news con le quali facciamo i record di visualizzazioni sono le curiosità: gesti di fair-play, giocatori che segnano cinque gol in una partita, errori arbitrali clamorosi. Questo genere di notizie vengono spesso riprese anche da testate più importanti.

Vi occupate anche delle giovanili, cosa può dirci del settore? Ci sono giovani promettenti, oppure in Italia stiamo vivendo un periodo difficile per i giovani talenti?

Questa è una mia opinione personale: ci sono scuole calcio importanti sia in ambito regionale che a livello nazionale ed internazionale, parliamo di numeri importanti. Il lavoro che queste scuole svolgono sui ragazzi è eccellente, gli allenatori e dirigenti di questi centri calcistici sono competenti e sanno come muoversi. Di talenti se ne vedono e come, il problema è a livello federale. Sono state fatte regole che non valorizzano sufficientemente i giovani calciatori. Purtroppo oggi il nostro calcio sta pagando il prezzo degli errori commessi in passato.

Ritiene che possano esserci margini di miglioramento per quanto riguarda lo sviluppo calcistico italiano? Possiamo colmare il gap con le altre realtà europee?

Sì, ci sono i margini di miglioramento. L'unica cosa che dobbiamo cambiare per colmare il gap è la mentalità. Dobbiamo metterci in testa che non devono per forza giocare i più giovani, ma i più forti. Ragionando così sono sicuro che tornerà quello spirito di competitività che da diversi anni abbiamo smarrito.

Superscommesse è il primo comparatore di quote per scommesse sportive in Italia, quindi vogliamo chiudere con un pronostico. Quale squadra può vincere lo scudetto secondo lei? Chi invece dovrà retrocedere?

Mi unisco alla maggioranza degli scommettitori e dico che lo scudetto lo vincerà la Juventus. La lotta per la retrocessione è molto interessante. Le prime due a retrocedere saranno, secondo me, Crotone ed Empoli. Sono indeciso sulla terza, ma visto che in questi giorni la vedo in cattive acque, dico Udinese.

Intervista a cura di Selin Maddonni
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Scommesse più giocate

01h 51m Groningen - Roda JC
1.65(1) - 4.00(X) - 5.50(2)
02h 21m Eintracht F. - Hoffenheim
2.50(1) - 3.50(X) - 3.00(2)
02h 21m Pisa - Bari
2.75(1) - 2.90(X) - 3.20(2)
02h 36m Digione - Marsiglia
3.20(1) - 3.45(X) - 2.45(2)
02h 36m Brighton Hove A. - Leeds
1.85(1) - 3.50(X) - 5.25(2)
01g 18h 21m Cagliari - Napoli
6.50(1) - 4.40(X) - 1.60(2)
01g 20h 51m Torino - Juventus
4.50(1) - 3.60(X) - 1.92(2)
03g 02h 51m Roma - Milan
1.68(1) - 4.20(X) - 5.50(2)