Classifica Scarpa d'oro 2018 19: Messi vuole difendere il primato delle ultime stagioni

Venerdì 3 Agosto 2018, pubblicata da geilezeit
Immagine Messi vince a classifica Scarpa d'Oro 2018 (foto selezionata da Superscommesse per l'archivio Getty) | Notizie/leo-messi-barcellona_923x600.jpg - 9679

La classifica della Scarpa d'oro per la stagione 2018-2019 sarà un'emozionante battaglia a suon di reti con i bomber di tutta Europa che cercheranno di superarsi nella speciale graduatoria del miglior marcatore. Da ricordare che Messi ha vinto la Scarpa d'Oro negli ultimi due anni, nonostante l'altro grande premio individuale, il Pallone d'Oro, abbia preso altre direzioni. Si è trattato del secondo successo consecutivo dell'attaccante argentino che, dopo aver battuto tutta la concorrenza con 37 gol due anni fa, si è ripetuto con i 34 centri nella Liga che gli sono valsi 68 punti nella classifica finale della Scarpa d'oro. Al secondo posto Mohamed Salah, che nonostante la fantastica stagione con il Liverpool, non è riuscito a vincere questo premio fermandosi a 32 gol. Tra i tanti che quest'anno hanno tentato di chiudere in cima di questa graduatoria anche due attaccanti della Serie A come Ciro Immobile e Mauro Icardi, i due cannonieri del nostro campionato che però sono rimasti ben lontani dal primo posto della Scarpa d'Oro 2018.

 

Quote Scarpa d'oro 2019

Tra tutte le scommesse offerte, Snai offriva la possibilità di puntare su vari calciatori ed il successo in questo speciale premio. Per trovare le quote aggiornate sulla Scarpa d'oro bastava andare nella sezione Speciali Calcio del bookmaker italiano. Lionel Messi era il grande favorito per la vittoria finale, seguito da Immobile e Lewandowski. Vediamo ora quelle che erano tutte le quote di Snai sulla Scarpa d'oro 2018. Adesso tanti di questi grandi attaccanti li ritroveremo tra poche settimane per il campionato del Mondo. Chi tra questi riuscirà a trionfare come capocannoniere? Nella tabella seguente ecco le quote offerte da Snai per il titolo di capocannoniere in Russia tra i migliori centravanti del mondo:

Quote sui candidati alla scarpa oro? Unibet
Dzeko over 15.5 gol in Serie A
Icardi segna almeno 26 reti nel prossimo campionato
Harry Kane esulta più di 25 volte nel corso della Premier League
Salah segna meno di 21 reti
1.85
1.85
1.90
1.72
Scarpa d'oro, le quote migliori Sisal Matchpoint
Ronaldo realizza più di 3 triplette in Serie A
Messi segna almeno 36 gol nella Lega
2.60
1.85

 

La classifica della Scarpa oro 2017 2018

Ecco la classifica finale della Scarpa d'oro 2017/2018. Al primo posto troviamo Lionel Messi, vincitore per il secondo anno consecutivo e alla sua quinta Scarpa d'oro. Seconda posizione per Mohamed Salah a quota 32 gol e 64 punti. In terza posizione Ciro Immobile in compagnia di Icardi e Lewandowski, tutti a 58 punti. Nella tabella seguente la classifica completa, come noterete Jonas aveva un coefficiente Uefa di 1.5 mentre gli attaccanti dei primi cinque campionati europei hanno un coefficiente pari a 2.0. 

Giocatore Gol Coefficiente Uefa Punti
Lionel Messi (Barcellona)
Mohamed Salah (Liverpool)
Harry Kane (Tottenham)
Ciro Immobile (Lazio)
Mauro Icardi (Inter)
Robert Lewandowski (Bayern Monaco)
Edinson Cavani (PSG)
Cristiano Ronaldo (Real Madrid)
Jonas (Benfica)
Luis Suarez (Barcellona)
34
32
30
29
29
29
28
26
34
25
2.0
2.0
2.0
2.0
2.0
2.0
2.0
2.0
1.5
2.0
68
64
60
58
58
58
56
52
51
50

 

 

Il regolamento della Scarpa d'oro

Il premio viene assegnato a colui che riesce a realizzare il maggior numero di reti nel campionato in cui milita durante l'arco dell'intera stagione, che inizia il 1° luglio e termina il 30 giugno dell'anno successivo. La classifica della Scarpa d'oro 2017/2018, però, tiene in considerazione non soltanto il numero di reti segnate, ma anche un coefficiente UEFA assegnato in base alla difficoltà del campionato in cui si milita. Questo coefficiente porta a moltiplicare per 2 il numero di gol realizzati da un giocatore nel caso in cui questo militi nei migliori 5 campionati europei (Germania, Inghilterra, Spagna, Italia e Francia), mentre la moltiplicazione scende a 1,5 per i campionati minori come ad esempio la Liga portoghese, l'Eredivisie o la Jupiler League. Il prodotto tra il coefficiente UEFA e il numero di gol realizzate in campionato dà vita ai punti totali con cui viene determinata la classifica della Scarpa d'oro 2017/2018.
Detto ciò, in questo paragrafo continuiamo la disamina sul regolamento della Scarpa d'oro e vi spieghiamo il funzionamento del coefficiente UEFA. Tale coefficiente è determinato dal posizionamento nel ranking UEFA per le Nazioni nella stagione attuale. La suddivisione dei punti è la seguente:

  • 2 punti: sono ottenuti dal giocatore che milita nei campionati delle Nazioni che vanno dal 1° al 5°
  • 1,5 punti: vengono assegnati al calciatore che disputa tornei in Nazioni il cui posizionamento va dal 6° al 22°
  • 1 punto: viene assegnato ai giocatori che militano in tutti gli altri campionati.


Alcune domande sulla Scarpa d'oro
1 - Quali realizzazioni sono prese in considerazione nella classifica della Scarpa d'oro? Per stilare la classifica si prendono in considerazione soltanto le reti realizzate da un giocatore con la propria maglia di club in un determinato campionato.

2 - I gol siglati nelle coppe europee o nelle coppe nazionali sono validi ai fini della classifica della scarpa d'oro? Il conteggio dei gol valido per la classifica della scarpa d'oro tiene conto solo dei gol realizzati in un determinato campionato.

3 - Se un calciatore cambia squadra nel mercato invernale "eredita" i gol fatti in campionato con la sua maglia precedente nella prima parte di stagione? Sì, nel caso in cui un calciatore dovesse trasferirsi, ad esempio, da un club di Ligue 1 a uno di Serie A, si terrà conto ai fini della classifica della Scarpa d'oro dei gol realizzati nella prima parte nel primo campionato e nella seconda parte di stagione nel nuovo campionato in cui è andato a giocare con la sua nuova maglia di club.

L'albo della Scarpa d'oro

Il detentore della Scarpa d'oro è Lionel Messi, che ha vinto il premio anche nelle stagioni 2011/2012 e 2012/2013. Il fenomeno del Barcellona si è classificato in vetta alla graduatoria della scorsa stagione grazie alle 37 marcature realizzate.
Messi ha vinto in tutto per cinque edizioni questa particolare graduatoria legata ai bomber del calcio mondiale. Quattro successi invece per Cristiano Ronaldo che ha vinto il premio per l'ultima volta nella stagione 2014/2015. Nel nostro paese gli unici italiani ad aver vinto questo prezioso riconoscimento sono stati Luca Toni nella stagione 2005/2006 con 31 gol e l'anno successivo Francesco Totti con 26 gol. Ecco chi ha vinto la classifica della Scarpa d'oro negli ultimi sei anni.

Stagione Nome bomber Gol realizzati Punti totali
2011/2012 Lionel Messi (Barcellona) 50 gol 100 punti
2012/2013 Lionel Messi (Barcellona) 46 gol 92 punti
2013/2014 C. Ronaldo (Real) L. Suarez (Barcellona) 31 gol 62 punti
2014/2015 Cristiano Ronaldo (R. Madrid) 48 gol 96 punti
2015/2016 Luis Suarez (Barcellona) 40 gol 80 punti
2016/2017 Lionel Messi (Barcellona) 37 gol 74 punti
2017/2018 Lionel Messi (Barcellona) 34 gol 68 punti

 

 

tags:   aubameyang benzema cristiano ronaldo higuain lewandowski luca toni messi suarez
20€ gratis

Scade tra 39 giorni

100€subito

Scade tra 45 giorni

fino a 125€

Scade tra 31 giorni

bonus 400€

Scade tra 45 giorni

100€ bonus

Scade tra 47 giorni

Eventi più giocati

07h 53m Dynamo K. - Slavia P.
1.91(1) - 3.50(X) - 4.75(2)
08h 53m Spartak M. - PAOK S.
1.80(1) - 3.75(X) - 5.00(2)
09h 23m Fenerbahce - Benfica
2.65(1) - 3.30(X) - 2.87(2)
09h 23m Dinamo Z. - Lokomotiv A.
1.91(1) - 3.55(X) - 4.75(2)
09h 23m Videoton F. - Malmoe
3.40(1) - 3.20(X) - 2.40(2)
09h 23m AEK Atene - Celtic G.
2.50(1) - 3.25(X) - 3.20(2)
01g 10h 23m Real M. - Atletico M.
2.55(1) - 3.20(X) - 3.15(2)
02g 09h 23m Atalanta - Hapoel H.
1.20(1) - 7.00(X) - 16.75(2)