Regolamento Mondiali 2018: come funziona il torneo in Russia

Lunedì 25 Giugno 2018, pubblicata da geilezeit
Foto Regolamento Mondiali 2018 | russia_2018_914x600.jpg - 10154
Il prossimo 28 giugno potremo stilare le gerarchie definitive degli 8 raggruppamenti del Mondiale in Russia. Il torneo sino a questo momento si sta rivelando decisamente equilibrato e non è da escludere un ipotetico arrivo a pari punti tra due o più selezioni. Tenuto conto di tali scenari, uno dei temi al centro dell'interesse degli appassionati di calcio è quello relativo al regolamento dei Mondiali. 
Svariate big del torneo come Francia, Uruguay, Belgio e Inghilterra hanno archiviato senza troppi patemi d'animo il passaggio del turno agli ottavi di finale di Russia 2018. Altre nazionali come Argentina, Germania, Brasile e Colombia - per citare quelle con maggior tradizione nel campionato del mondo - avranno il compito di archiviare la qualificazione nella terza gara del Mondiale. Ecco perché è bene arrivare preparati e capire con largo anticipo quali sono i fattori da tenere in considerazione in caso di arrivo a pari tra due o più nazionali. In questo approfondimento indicheremo nel dettaglio cosa prevede il regolamento di Russia 2018 per quanto riguarda la qualificazione alla fasa ad eliminazione diretta e gli abbinamenti fino alla finalissima che si giocherà il 15 luglio allo stadio Lužniki di Mosca. Prima di vedere le principali regole del Mondiale di Russia, ecco intanto le quote offerte da Snai sulla vittoria della competizione prendendo in esame le cinque principali favorite.
 
 
Chi trionferà ai Mondiali 2018?
Brasile 5.50
Germania 7.50
Spagna 5.50
Francia 9.00
Belgio 9.00
Abbiamo appena visto quelle che secondo Snai sono le cinque principali favorite alla vittoria dei Mondiali. In questo approfondimento relativo al regolamento dei Mondiali trovi le regole relative alle qualificazioni alla Coppa del Mondo per ognuna delle confederazioni calcistiche e quelle relative proprio alla fase finale del Mondiale che si gioca adesso. Inoltre, nella nostra rubrica Speciale Mondiali troverai anche tutti gli approfondimenti sulle singole nazionali e tutte le quote per scommettere sulle partite della competizione in Russia.
 
REGISTRATI SU SUPERSCOMMESSE! E' GRATIS!
Ogni giorno potrai vincere con gli oltre 30 pronostici dei nostri esperti, approfittando delle migliori quote e bonus, e ricevere tutti gli aggiornamenti sull'articolo 'Regolamento Mondiali' e tutte le altre news di Superscommesse.

 

Regolamento Mondiali 2018 in Russia

Dopo le qualificazioni e gli spareggi, il regolamento dei Mondiali è risultato di fondamentale importanza anche durante i sorteggi. Le 32 squadre qualificate infatti sono state suddivise in quattro fasce in base al loro ranking FIFA e poi smistate per gli otto gironi. La fase a gironi dei Mondiali dura dal 14 giugno fino al 28 giugno. A quel punto il regolamento del Mondiale prevede due giorni di riposo e quindi l'inizio della fase ad eliminazione diretta per le prime due classificate dei rispettivi gironi, partendo dagli ottavi di finale. Proprio gli ottavi si disputeranno dal 30 giugno al 3 luglio, i quarti tra il 6 e il 7 luglio, le semifinali il 10 e l'11 mentre la finale di Mosca si giocherà il 15 luglio. Il giorno prima invece giocherà la finale valida per il terzo posto a San Pietroburgo.

Cosa prevede invece il regolamento dei Mondiali in Russia 2018 nel caso in cui due nazionali si trovassero in parità di punti alla fine del girone?
Per stabilire quale delle due squadre meriterebbe la posizione più alta i parametri da seguire sono:

  • maggior numero di punti nel girone in tutte le partite
  • miglior differenza reti nel girone;
  • maggior numero di gol segnati;


se due o più squadre dovessero chiudere il girone con lo stesso numero di punti e dovessero trovarsi in perfetta parità anche nei tre punti indicati appena sopra si procede in questa maniera:

  • maggior numero di punti negli scontri diretti tra le squadre coinvolte;
  • differenza gol nelle partite tra le squadre che si contendono un posto agli ottavi;
  • maggior numero di gol realizzati nelle partite tra le squadre coinvolte;
  • miglior piazzamento nella classifica fair play;
  • sorteggio della FIFA.


Cosa sono i punti Fair Play? 
Il campionato del mondo attualmente in corso sta regalando partite molto equilibrate. Ragion per cui tutti i fattori sopra esposti potrebbero risultare decisivi per assegnare un posto degli ottavi di finale. Ecco perché anche un cartellino in meno potrebbe valere il pass per la fase ad eliminazione diretta. I punti far play costituiscono infatti uno dei criteri presenti nel regolamento dei Mondiali in caso di arrivo a pari punti da 2 o più nazionali e noi di Superscommesse abbiamo deciso di indicarvi nel dettaglio il peso reale di un cartellino giallo o di un cartellino rosso estratto nel corso delle 3 match dei gironi.

Sanzioni Penalità
Cartellino giallo - 1 punto
Secondo cartellino giallo e rosso - 3 punti
Rosso diretto - 4 punti
Giallo e rosso diretto - 5 punti


Quali saranno gli abbinamenti negli ottavi di finale?
Il tabellone dagli ottavi alla finale è stato già stabilito in fase di sorteggio e prevede sfide incrociate tra le nazionali giunte prime e seconde nei gironi. In particolare ecco gli abbinamenti per gli ottavi di finale della Coppa del mondo 2018.

1° gruppo A vs 2° gruppo B
1° gruppo C vs 2° gruppo D
1° gruppo E vs 2° gruppo F
1° gruppo G vs 2° gruppo H
1° gruppo B vs 2° gruppo A
1° gruppo D vs 2° gruppo C
1° gruppo F vs 2° gruppo E
1° gruppo H vs 2° gruppo G

 

Il regolamento delle Qualificazioni ai Mondiali in Russia 2018

Di seguito le regole previste da ogni organismo amministrativo e di controllo del calcio governante in ogni continente. Qui abbiamo specificato anche il numero di squadre iscritte alle qualificazioni, quelle che stanno partecipando al Mondiale per quel determinato continente, l'inizio e la fine delle gare preliminari utili per l'accesso ai prossimi Mondiali.
 
  • REGOLAMENTO UEFA (Europa)
Squadre iscritte: 54 Nazionali
Qualificate al Mondiale: 13 Nazionali + la Russia già qualificata
Fase a gironi (dal 4/09/2016 al 10/10/2017): le prime classificate di ogni girone (in totale 9 Nazionali) si sono qualificate direttamente alla fase finale del mondiale
Spareggi (dal 9 al 14 novembre 2017): le migliori otto seconde si sfidano ad eliminazione diretta in partite di andata e ritorno dalle quali sono uscite le ultime 4 Nazionali qualificate.
 
  • REGOLAMENTO CONMEBOL (Sudamerica)
Nazionali iscritte: 10 Nazionali
Qualificate al Mondiale: 4 Nazionali più un'eventuale quinta squadra se vince il Play-off Intercontinentale
Girone unico (dal 8/10/2015 al 10/10/2017): le prime quattro Nazionali si qualificano direttamente alla fase finale del mondiale mentre la quinta va a giocarsi il Play-off Intercontinentale
Play-off Intercontinentale (novembre 2017): la Nazionale quinta qualificata dopo il girone eliminatorio della CONMEBOL affronterà nello spareggio la Nazionale dell'OFC. Chi vince va al Mondiale.
 
  • REGOLAMENTO CONCACAF (Nordamerica, Centroamerica e Caraibi)
Squadre Iscritte: 35 Nazionali
Qualificate al Mondiale: 3 Nazionali più un'eventuale quarta squadra se vince il Play-off Intercontinentale.
Prima Fase (dal 23/03/2015 al 01/04/2015): le ultime 14 squadre del ranking si sfidano in partite di andata e ritorno dalle quali escono le 7 Nazionali che passano il turno.
Seconda Fase (8-17/06/2015): alle 7 Nazionali provenienti dalla Prima Fase si aggiungono ora altre 13 squadre, che godendo di un ranking migliore entrano direttamente alla Seconda Fase per un totale di 20 squadre. Anche in questo caso partite di andata e ritorno dalle quali escono le 10 Nazionali che passano il turno.
Terza Fase (4-9/09/2015): la 7° e l'8° squadra nel ranking continentale si aggiungono alle 10 Nazionali provenienti dalla Seconda Fase. Si disputano partite di andata e ritorno, 6 Nazionali passano il turno.
Quarta Fase (dal 14/11/2015 al 7/09/2016): alle 6 Nazionali provenienti dal turno precedente si aggiungono le prime sei squadre del ranking per un totale di 12 selezioni. Si formano adesso 3 gironi da 4 squadre con partite di andata e ritorno. Le prime due squadre di ogni girone passano al turno successivo.
Quinta Fase (dall'11/11(2016 al 10/10/2017): le 6 Nazionali rimanenti in gioco verranno inserite in un girone unico con partite di andata e ritorno. Le prime tre si qualificano alla fase finale del Mondiale mentre la quarta gioca il Play-off Intercontinentale.
Play-off Intercontinentale (novembre 2017): la Nazionale quarta classificata alla fine della Quinta Fase della CONCACAF giocherà lo spareggio con la Nazionale dell'AFC. Chi vince va al Mondiale.
 
  • REGOLAMENTO AFC (Asia)
Squadre Iscritte: 46 Nazionali
Qualificate al Mondiale: 4 Nazionali più un'eventuale quinta squadra se vince il Play-off Intercontinentale
Primo Round (12-23/03/2015): le ultime 12 squadre nel ranking si sfidano in partite a eliminazione diretta andata e ritorno. Le 6 squadre vincenti passano il turno.
Secondo Round (dal 24/05/2015 al 29/03/2016): alle 6 Nazionali provenienti dal Primo Round si aggiungono le prime 34 squadre del ranking continentale per un totale di 40 selezioni che vengono divise in 8 gironi ognuno da 5 squadre con partite da andata e ritorno. Le prime classificate di ogni girone, più le migliori 4 seconde approdano al turno successivo.
Round Finale di Qualificazione (dal 01/09/2016 al 05/09/2017): le 12 Nazionali che arrivano dal Secondo Round vengono divise in 2 gironi da 6 squadre con partite da andata e ritorno. Le prime due squadre di ciascun girone si qualificano alla fase finale dei Mondiali, mentre le due terze si giocano lo spareggio nel turno successivo.
Quarto Round: (ottobre 2017): le due squadre terze classificate nei due gironi del Round Finale di Qualificazione giocano ad eliminazione diretta con andata e ritorno. La vincente ha la possibilità di giocarsi il Play-off Intercontinentale.
Play-off Intercontinentale (novembre 2017): la Nazionale qualificata dal Quarto Round ad eliminazione diretta dell'AFC giocherà lo spareggio con la Nazionale della CONCACAF. Chi vince va al Mondiale.
 
  • REGOLAMENTO CAF (Africa)
Squadre iscritte: 54 Nazionali
Qualificate al Mondiale: 5 Nazionali
Primo Turno (7-13/10/2015): le ultime 26 squadre del ranking si sfidano ad eliminazione diretta con partite di andata e ritorno. Le 13 squadre vincenti passano il turno.
Secondo Turno (11-17/11/2015): alle 13 Nazionali provenienti dal Primo Turno si aggiungono le prime 27 squadre del ranking continentale per un totale di 40 selezioni che giocano ad eliminazione diretta partite di andate e ritorno. Le 20 Nazionali vincenti degli incontri passano al turno successivo.
Terzo Turno a Gironi (dal 7/10/2016 al 6/11/2017): le 20 squadre provenienti dal Secondo Turno vengono suddivise in 5 gironi ognuno da 4 squadre con partite di andata e ritorno. Al termine dei gironi le prime classificate di ogni gruppo, per un totale di 5 Nazionali, si qualificano alla fase finale dei Mondiali.
 
  • REGOLAMENTO OFC (Oceania)
Squadre iscritte: 11 Nazionali
Qualificate al Mondiale: 1 Nazionale partecipa al Play-off Intercontinentale per qualificarsi alla fase finale del mondiale
Primo Turno (dal 31/08/2015 al 4/09/2015): le ultime 4 Nazionali del ranking si affrontano all'interno di un girone unico con partite di sola andata. La prima classificata passa al turno successivo.
Coppa delle Nazioni Oceaniane (dal 28/05/2016 al 5/06/2016): all'unica Nazionale proveniente dal Primo Turno si aggiungono le migliori 7 squadre del ranking per un totale di 8 selezioni che vengono suddivise in 2 gironi da 4 squadre, ognuno con partite di sola andata. Le prime tre squadre di ogni girone approdano al turno successivo (la Coppa proesgue poi il suo naturale svolgimento).
Terzo Turno (da novembre/2016 a ottobre/2017): le 6 Nazionali vengono divise in 2 gironi da 3 squadre con partite di andata e ritorno. Le prime due squadre di ogni girone si scontrano in una partita ad eliminazione diretta con andata e ritorno per stabilire quale delle due andrà a giocarsi il Play-off Intercontinentale.
Play-off Intercontinentale (novembre 2017): la Nazionale qualificata dal Terzo Turno ad eliminazione diretta dell'OFC giocherà lo spareggio con la Nazionale della CONMEBOL.
 

Regolamento Mondiale 2026: parteciperanno 48 squadre

La FIFA ha ufficializzato una decisione storica: a partire dall'edizione del 2026, il campionato del mondo verrà allargato a 48 squadre dalle attuali 32. Il presidente Gianni Infantino ha motivato la scelta sostenendo che la nuova formula potrà permettere anche alle nazionali "minori" di poter partecipare alla competizione calcistica più importante, anche se non sono ancora certi i posti da assegnare ad ogni confederazione. Il regolamento del Mondiale 2026 prevede 16 gruppi da 3, che consentirebbe ad ogni nazionale di disputare sempre 7 partite in un arco di tempo di 32 giorni: le prime classificate di ogni girone accederanno agli ottavi, dove in caso di pareggio dovrebbero essere aboliti i tempi supplementari (fino ai quarti di finale).

 

Cosa ne pensate di questo nuovo regolamento?

tags:   mondiali 2018
20€ gratis

Scade tra 39 giorni

100€subito

Scade tra 45 giorni

fino a 125€

Scade tra 31 giorni

bonus 400€

Scade tra 45 giorni

100€ bonus

Scade tra 47 giorni

Eventi più giocati

07h 52m Dynamo K. - Slavia P.
1.91(1) - 3.50(X) - 4.75(2)
08h 52m Spartak M. - PAOK S.
1.80(1) - 3.75(X) - 5.00(2)
09h 22m Fenerbahce - Benfica
2.65(1) - 3.30(X) - 2.87(2)
09h 22m Dinamo Z. - Lokomotiv A.
1.91(1) - 3.55(X) - 4.75(2)
09h 22m Videoton F. - Malmoe
3.40(1) - 3.20(X) - 2.40(2)
09h 22m AEK Atene - Celtic G.
2.50(1) - 3.25(X) - 3.20(2)
01g 10h 22m Real M. - Atletico M.
2.55(1) - 3.20(X) - 3.15(2)
02g 09h 22m Atalanta - Hapoel H.
1.20(1) - 7.00(X) - 16.75(2)