Punto 5: il calcio a 5, uno sport in continua crescita

Lunedì 2 Novembre 2015, pubblicata da Martina Carella
ntervista Punto 5 Intervista Fabio Morr
Roma - Dietro le Quinte ha raggiunto per l'appuntamento quotidiano il direttore di Punto 5, Fabio Morra. Dietro le Quinte è  una delle rubriche storiche di Superscommesse, sito leader in Italia per la comparazione delle quote, per i pronostici Serie A, le scommesse Serie A, i risultati di serie A.


Buongiorno Fabio. Ci racconti come e quando nasce il progetto Punto5?
Punt
O5 è un progetto che nasce nel 1999. Con il collega Raffaele Verolino, che purtroppo ci ha lasciato qualche anno fa, iniziammo un lungo viaggio nel futsal campano in tv e sulla carta stampata. In quel tempo lo legammo anche ad un'iniziativa editoriale, il settimanale Napoli Metropoli, puntando decisamente su questo sport, al quale dedicavamo ben 9 pagine, parlando di tutti i campionati. In contemporanea nacque per la prima volta una trasmissione sul calcio a 5 con un piccolo studio che ospitava i protagonisti delle squadre. Un viaggio che negli anni si è trasformato, diventando itinerante, con programmi realizzati sul campo durante gli allenamenti, fino a diventare una piccola "domenica sportiva" del calcio a 5. Siamo stati i primi in Italia a capire l'importanza di dare visibilità ai club attraverso le riprese delle gare di campionato. Era praticamente una rarità vederle. Ovviamente il mercato dell'informazione è completamente cambiato, il giornale progressivamente ha lasciato spazio al web e ormai d qualche anno abbiamo spostato tutto sul nostro portale, punto5.it, diventato il punto di riferimento del futsal campano. E' cambiata anche la percezione degli utenti in merito ai video: se prima aspettavano la trasmissione per vedere i gol, adesso ti chiedono la condivisione immediata delle sintesi sui social network e sul canale You Tube. Per questo motivo è fondamentale il rapporto con gli utenti attraverso la nostra pagina ufficiale su facebook. Ma la televisione ha sempre il suo fascino, se si riesce a realizzare un progetto di alta qualità. E quest'anno, grazie a Piuenne, una delle migliori emittenti locali in Campania, e alla volontà della famiglia Abate che ha creduto in noi, abbiamo un palcoscenico di prestigio in seconda serata il martedì alle 23 per parlare di futsal e dare ulteriore visibilità al movimento. Con la certezza che ben presto gli appuntamenti raddoppieranno. 

Come nasce, invece, la tua passione per il Calcio a 5?
Il calcio a  5 è lo sport più praticato in Italia, a qualsiasi età, anche se a livello amatoriale lo chiamiamo calcetto. Sul mini rettangolo verde o sul parquet ci giocano tutti. A livello professionale è uno spettacolo. E' una passione che mi ha trasmesso Lello, è normale che poi sia diventata un lavoro visto che m'impegna quasi tutta la settimana. Avrei potuto prendere anche altre strade, ma ho fatto una promessa e la voglio mantenere. 

Presentaci il tuo team. Da chi è composta la redazione?
Anche il concetto di redazione in un giornale sul web è cambiato. Parliamo di una realtà piccola come la nostra dove direttive e lavoro possono essere svolti tranquillamente da casa. Ci sono tanti ragazzi che il sabato escono per fare le riprese, c'è il mio vice direttore Angelo Sorrentino che ora fa tutt'altro nella vita, ma abbiamo iniziato nel 2000 insieme e ci dà sempre una mano e c'è soprattutto Carmine Esposito, il nostro caporedattore, vera anima del portale. 

Molto seguito ha la rubrica sulla Serie A. Qual è il segreto di questo successo?
Direi che la Lollo Caffè Napoli è il simbolo della Campania. Gioca in serie A, io faccio parte dell'Ufficio stampa con il collega Antonio Del Vecchio e sono il telecronista della squadra. Nessun segreto: tutto il futsal campano s'identifica in questo club. Per questo il lettore si appassiona al Napoli.

Pensi che ci siano possibilità di aggiungere il Calcio a 5 alle prossime Olimpiadi estive?
Il calcio a 5 è entrato a far parte degli sport olimpici. A piccoli passi, ma quanto sancito dalla Fifa ha senza dubbio dello storico per il futsal, che sostituirà il calcio a 11 (maschile e femminile) nel 2018 alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires. Ci sarà un grande impulso al movimento giovanile e crescerà il rapporto tra calcio a 5 e scuola. Un primo grande risultato.

La Lollo Caffè Napoli, secondo la tua esperienza, riuscirà a mantenere la categoria?
La Lollo Caffè Napoli può ancora essere la sorpresa di questo campionato. Lo dico ora che ha due punti ed è ultima. Ha praticamente perso mezzo squadra per infortunio, qualche giocatore per squalifica, alcuni nuovi acquisti ancora non hanno giocato. Insomma, il tecnico Ivan Oranges si è trovato con un progetto di squadra completamente diverso da quello al quale si era pensato in estate. Sarà difficile conquistare la Final Eight di Coppa Italia, dove vanno le prime otto al termine del girone d'andata, ma io credo che questo gruppo possa arrivare ai play off scudetto. Poi inizia un altro campionato e sono sicuro che la Lollo Caffè, in quel momento dell'anno, possa mettere in difficoltà chiunque.
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

01h 41m Heracles - NEC N.
1.95(1) - 3.65(X) - 4.15(2)
02h 11m Mainz - Bayern M.
12.00(1) - 6.25(X) - 1.30(2)
02h 11m Trapani - Carpi
2.75(1) - 3.00(X) - 3.00(2)
02h 26m Napoli - Inter
1.87(1) - 3.85(X) - 4.70(2)
02h 26m Nottingham F. - Newcastle
4.75(1) - 3.75(X) - 1.85(2)
19h 11m Manchester C. - Chelsea
2.20(1) - 3.60(X) - 3.60(2)
01g 02h 26m Juventus - Atalanta
1.45(1) - 4.65(X) - 9.50(2)
01g 20h 41m Lazio - Roma
3.00(1) - 3.45(X) - 2.55(2)