Vincente Parigi Roubaix 2018: quote, percorso, diretta tv e albo d'oro

Sabato 7 Aprile 2018, pubblicata da prisco
Immagine Quote Snai Parigi Roubaix 2018 | Notizie/snai_parigi_roubaix_900x621.png - 8292

Manca sempre meno al via della Parigi Roubaix 2018, terza Classica Monumento, dopo la Milano-Sanremo vinta da Nibali e il Giro delle Fiandre, dove si è imposto Niki Terpstra. Domenica 8 aprile è la data da segnare in rosso sul calendario. La scorsa edizione della Parigi Roubaix è stata vinta dal belga Greg Van Avermaet, che ha preceduto Stybar e Langeveld. Ottimo quinto posto per Gianni Moscon, del team Sky. Nella 116° edizione della Parigi Roubaix, il grande favorito, come confermato dai più importanti bookmaker, è senza ombra di dubbio il campione del mondo Peter Sagan, che non si è mai imposto in questa classica. Cercherà di rompere il ghiaccio e aggiungere la Parigi Roubaix, ad un palmares già ricchissimo. In ogni caso, siamo certi, che la Parigi Roubaix 2018, ci riserverà grandi sorprese, come già capitato in passato. Gli avversari più temuti dal fuoriclasse slovacco, sono senza dubbio Greg Van Avermaet, come detto vincitore della scorsa edizione, e Phillippe Gilbert, che proprio come Sagan non si è mai imposto in questa classica monumento. Il percorso della Parigi Roubaix 2018 presenterà ben 54,5 km in pavé su un totale di 257 km da percorrere. All'interno di questo articolo analizzeremo nel dettaglio il percorso della Parigi Roubaix 2018, vi indicheremo dove vedere la terza classica monumento in diretta tv e streaming, senza omettere i partecipanti e le quote sui favoriti alla vittoria della Parigi Roubaix.

 

Vincitore Parigi Roubaix 2018

E' sicuramente una delle gara di un giorno più attese dai corridori. Parliamo ovviamente della Parigi Roubaix, classica monumento ricca di storia, giunta addirittura alla 116° edizione. Come anticipato nel paragrafo introduttivo, il favorito numero 1 alla vittoria della Parigi Roubaix 2018, è il campione slovacco Peter Sagan, che in passato non ha mai trionfato alla Roubaix. Il leader della Bora, è offerto mediamente a 4.50 sui vari bookmaker. La lotta per la vittoria però vedrà in prima linea tanti corridori. Su tutti Gilbert e Van Avermaet (vincitore nella scorsa edizione), senza dimenticare outsider di lusso come i vari Terpstra, che si è imposto nel 2014 e recente trionfatore del Giro delle Fiandre, Stybar, secondo lo scorso anno e Sep Vanmarcke. Tra gli italiani punta al bottino grosso, Gianni Moscon, quinto nel 2017. Di seguito ecco il confronto quote tra Snai, Eurobet e Unibet sul possibile vincitore della Parigi Roubaix 2018.

 

Corridore Snai Eurobet Unibet
P. Sagan @ 5.00  @ 4.50  @ 4.75
G. Van Avermaet @ 8.00  @ 8.00  @ 9.50
S. Vanmarcke  @ 8.00  @ 11.00  @ 10.00
Z. Stybar  @ 10.00  @ 9.00  @ 10.00
E. Boasson Haegen  @ 20.00  @ 26.00  @ 26.00
P. Gilbert  @ 10.00  @ 11.00  @ 6.00
N. Terpstra  @ 8.00  @ 11.00  @ 7.00
G. Moscon  @ 20.00  @ 23.00  @ 26.00
M. Trentin  @ 33.00  @ 41.00  @ 51.00
T. Benoot  @ 8.00  @ 10.00  @ 18.00

 

Percorso Parigi Roubaix 2018

Sono pochissime le variazioni per quanto riguarda il percorso della Parigi Roubaix 2018 rispetto a quello dello scorso anno. Solo la prima parte ha subito cambiamenti, che però, non saranno decisivi ai fini del risultato finale. I passaggi più spettacolari e caratteristici della terza Classica Monumento della stagione sono sostanzialmente invariati. Il percorso della Parigi Roubaix 2018, presenta 54.5 km in pavè, ben 29 settori, su un totale di 257 km che i corridori percorreranno prima di arrivare al traguardo. Si parte da Compiègne, e dopo aver percorso più di 100 km senza apparenti difficoltà, i corridori dovranno superare i primi tratti in pavè. Primo snodo cruciale della corsa, potrebbe essere la Foresta di Arenberg, tratto che misura 2.4 km (5 stelle). Altro settore 5 stelle, arriverà poco dopo con le Mons-en-Pevele, ben 3 km. Verso la conclusione della Parigi Roubaix 2018, gli atleti troveranno lo Camphin-en-Pevele (4 stelle), che precede uno dei tratti più duri in pavè, parliamo ovviamente del Carrefour de l'Arbre, 2.1 km (5 stelle). Quindi, mancheranno pochissimi km all'arrivo collocato all'interno del velodromo di Roubaix. 

 

Parigi Roubaix 2018: diretta tv

La terza classica Monumento della stagione, la Parigi Roubaix 2018, si disputerà domenica 8 aprile con partenza intorno alle ore 10:45. Chi non potrà assistere dal vivo allo spettacolo della Parigi Roubaix, avrà la possibilità di seguirla in diretta tv. Saranno tantissimi gli appassionati di ciclismo che si incolleranno alla tv nelle tante ore di diretta. Infatti, la diretta televisiva della classica monumento della Parigi Roubaix 2018 sarà disponibile su Eurosport e sulla Rai, con streaming su Eurosport Player (presente sia su SkyGo che su Premium Play) e sul sito della Rai. Rai Sport inizierà la propria diretta alle ore 13:00 per poi spostarsi su Rai 3, dalle 15:30.

 

Vincitori Parigi Roubaix: l'albo d'oro recente

Nelle ultime dieci edizioni della Parigi Roubaix, per ben cinque volte sono stati corridori del Belgio ad imporsi. Spicca Tom Boonen, con ben tre successi (2008,2009,2012), quattro in totale, contando anche la vittoria del 2005. Boonen e Roger De Vlaeminck, sono coloro che hanno ottenuto più successi della storia della Parigi Roubaix (4). L'ultima vittoria azzurra risale al 1999 con Andrea Tafi. Il Belgio è la nazione ad aver vinto più volte la Parigi Roubaix (56). Di seguito l'albo d'oro recente della Parigi Roubaix (dal 2008 ad oggi):

 

Corridore Anno
Tom Boonen 2008
Tom Boonen 2009
Fabian Cancellara 2010
Johan Vansummerem 2011
Tom Boonen 2012
Fabian Cancellara 2013
Niki Terpstra 2014
John Degenkolb 2015
Mathew Hayman 2016
Greg Van Avermaet 2017

 

Piazzato sul podio Parigi Roubaix 2018

Nei paragrafi precedenti abbiamo inserito le quote sui favoriti alla vittoria della Parigi Roubaix 2018, terza Classica Monumento presente in calendario. Eurobet, ha inserito altre quote davvero molto interessanti, come 'Piazzato sul podio', quindi la possibilità che un corridore termini la corsa nei primi tre posti. In tabella troverete le quote più interessanti di questa speciale giocata:

 

Piazzato sul podio Parigi Roubaix 2018 Eurobet
Philippe Gilbert Si @ 3.30 - No @ 1.25
Niki Terpstra Si @ 3.25 - No @ 1.25
Gianni Moscon Si @ 6.50 - No @ 1.06
Peter Sagan Si @ 1.95 - No @ 1.75
Greg Van Avermaet Si @ 3.00 - No @ 1.30
Zdenek Stybar Si @ 3.00 - No @ 1.30
Sep Vanmarcke Si @ 2.85 - No @ 1.35

 

 

Ordine d'arrivo Parigi Roubaix 2017

L'edizione n°115 è stata vinta dal belga, campione olimpico di Rio de Janiero 2016, Greg Van Avermaet, che si impose in volata battendo, Stybar, secondo e Sebastian Langeveld, terzo. Benissimo, il giovane azzurro Gianni Moscon del team Sky, che concluse la Classica Monumento, in quinta posizione. Ecco l'ordine d'arrivo con le prime cinque posizioni della Parigi Roubaix 2017:

 

1. Van Avermaet 5 h 41' 07''
2. Stybar               st
3. Langeveld        st
4. Stuyven            st
5. Moscon           st


Chi vincerà, secondo te, la Parigi Roubaix 2018?

tags:  
100€ subito

Scade oggi! Affrettati!

255% sport

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 225€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

01h 54m Portogallo - Marocco
1.65(1) - 3.80(X) - 7.50(2)
04h 54m Uruguay - Arabia S.
1.22(1) - 8.50(X) - 22.00(2)
07h 54m Iran - Spagna
22.00(1) - 7.25(X) - 1.22(2)
01g 01h 54m Danimarca - Australia
1.95(1) - 3.50(X) - 4.95(2)
01g 04h 54m Francia - Peru
1.60(1) - 4.50(X) - 9.00(2)
01g 07h 54m Argentina - Croazia
2.10(1) - 3.40(X) - 4.20(2)
02g 01h 54m Brasile - Costa R.
1.22(1) - 7.75(X) - 22.00(2)
02g 04h 54m Nigeria - Islanda
3.00(1) - 3.20(X) - 2.80(2)