Formazione Roma 2018 2019: i titolari oggi e i possibili moduli

Venerdì 7 Settembre 2018, pubblicata da geilezeit
Immagine Formazione Roma 2019 | Pronostici/roma-ue_900x622.jpg - 1927

I giorni di pausa per far spazio alle nazionali saranno sicuramente utili a Eusebio Di Francesco per fare il punto della situazione in casa Roma. La confusione tattica emersa nel corso della partita contro il Milan ha evidenziato come la partenza di Strootman abbia un po' rotto gli equilibri nella zona mediana del campo. Il ruolo di Pastore come mezz'ala nella formazione della Roma non sembra essere tagliato su misura per l'argentino ma la stagione è ancora all'inizio e il tempo per metabolizzare le scelte del mister non mancano. Nell'attesa del ritorno in campo a metà settembre vediamo quale è la formazione tipo della Roma ad oggi e anche i possibili moduli che potrebbe utilizzare Di Francesco nell'arco della stagione, visto che Monchi gli ha regalato una rosa completa in tutti i suoi reparti. Prima di tutto però, ecco alcune interessanti quote sui giallorossi:

Roma formazione 2019: gli obiettivi dei giallorossi Logo Bookmaker
I giallorossi trionfano in campionato @ 15.00
La formazione della Roma conquista la Champions @ 60.00
La Roma trionfa in Coppa Italia @ 5.50
I giallorossi vincono tutti e tre i trofei @ 4.950


Formazione Roma 2018 2019: i possibili titolari

Quest'anno Di Francesco dovrebbe optare, almeno per le prime uscite, sulla formazione della Roma 2018 2019 più collaudata di tutte, cioè il 4-3-3. Il nuovo portiere titolare sarà Olsen, davanti a lui al centro della difesa partono titolari Manolas e Fazio, con Marcano pronto a scalare le gerarchie. Esterno a sinistra inizialmente sarà Kolarov, che ogni tanto darà spazio al più giovane Luca Pellegrini, mentre a destra Florenzi è in vantaggio su Karsdorp. La formazione tipo dell'AS Roma necessità poi di un play maker, uno tra Steven Nzonzi e capitan De Rossi. Ai suoi lati, Cristante da una parte e Pastore dall'altra, anche se ci sarà molta staffetta con Pellegrini e Coric. In attacco Edin Dzeko gode ancora dello status di titolare nella possibile formazione della Roma 2019, lasciando per il momento out Patrick Schick. Esterno a destra Under, mentre a sinistra Perotti è avanti rispetto a El Shaarawy.

FORMAZIONE TIPO ROMA 2019 (4-3-3): Olsen; Kolarov, Manolas, Fazio, Florenzi; De Rossi, Cristante, Pastore; Perotti, Under, Dzeko.

 

Moduli Roma Formazione 2018 2019

Lo schieramento che predilige Di Francesco per la sua formazione in Serie A è il 4-3-3, un mantra che il mister giallorosso ha presentato quasi sempre lo scorso anno. In questa stagione, a meno di clamorose sorprese, la formazione titolare della Roma 2018 dovrebbe giocare ancora con questo modulo. Nulla però impedirà al tecnico di cambiare pelle alla sua squadra in vista di qualche match o addirittura a partita in corso. Vediamo quindi quali potrebbero essere le scelte di Di Francesco ipotizzando tre probabili formazioni della Roma. Tra i nuovi arrivi in porta ecco Olsen, prossimo punto di partenza nella formazione tipo della Roma.

Il primo modulo che presentiamo è il classico 4-3-3. I maggiori ballottaggi in questo caso riguardano il centrocampo, reparto in cui la Roma gode di grande abbondanza. A seconda delle condizioni fisiche dei suoi giocatori e delle caratteristiche dell'avversario, Di Francesco potrà scegliere due tra Cristante, Pastore e Pellegrini per il ruolo di mezz'ala, con Coric e Zaniolo più indietro nelle gerarchie. In mediana, inizialmente vedremo De Rossi, poi dobbiamo aspettarci l'inserimento di Steven Nzonzi, sia per perché parliamo di un giocatore di spessore sia perché il capitano della Roma, a 35 anni, dovrà essere dosato un po' come si faceva con Totti negli ultimi due-tre anni della sua carriera. Davanti, almeno ad inizio stagione ed escludendo infortuni, il tridente dovrebbe essere composto da Dzeko, Under e Perotti.

FORMAZIONE ROMA 2019 | 4-3-3
OLSEN
(Mirante)
FLORENZI
(Karsdorp)
MANOLAS
(Marcano)
FAZIO
(Juan Jesus)
KOLAROV
(Lu. Pellegrini,
Santon
)
DE ROSSI
(Nzonzi)
CRISTANTE
(Coric)
PASTORE
(Lo. Pellegrini, Zaniolo)
UNDER
(Kluivert)
DZEKO
(Schick)
PEROTTI
(El Shaarawy)

 

Altra soluzione tattica è il 4-2-3-1. Se la difesa rimane sempre la stessa, il reparto più stravolto da questo cambio di modulo è il centrocampo. Una coppia ideale per la mediana sarebbe quella tra Nzonzi e De Rossi, mix tra qualità e quantità, con Pellegrini e Cristante a giocarsi una maglia da titolare nel corso della stagione. Sulla linea dei trequartisti staffetta Kluivert-Under sulla destra, stesso discorso sulla sinistra tra El Shaarawy e Perotti. Al centro impossibile non mettere Pastore, nel suo ruolo naturale. Valida alternativa all'argentino è il giovane Coric ma attenzione a qualche invenzione tattica, come lo spostamento di Cristante sulla linea dei trequartisti: il ventitreenne fa dell'inserimento una delle sue armi migliori e in quel ruolo potrebbe far male alle difese avversarie. Insomma, meno qualità ma più dinamicità, in poche parole quello che faceva Perrotta ai tempi di Spalletti. In attacco difficile togliere Dzeko, con Schick pronto a subentrare.

FORMAZIONE ROMA OGGI | 4-2-3-1
OLSEN
(Mirante)
FLORENZI
(Karsdorp)
MANOLAS
(Marcano)
FAZIO
(Juan Jesus)
KOLAROV
(Lu. Pellegrini,
Santon)
NZONZI
(Cristante)
DE ROSSI
(Lo. Pellegrini)
UNDER
(Kluivert)
PASTORE
(Coric, Zaniolo)
EL SHAARAWY
(Perotti)
DZEKO
(Schick)

 

Vista l'abbondanza di centrali in rosa, tutti più o meno pronti ad offrire una certa garanzia al reparto arretrato, altra opzione per Di Francesco potrebbe essere quella di utilizzare il 3-4-3. Qui movimenti e strategie cambiamo completamente, perché cambia la base della squadra, non più a 4 bensì a 3. Insieme a Manolas e Fazio abbiamo inserito Marcano, altro gigante della rosa giallorossa. In alternativa, per mantenere robusta ma allo stesso tempo veloce tutta la difesa, ecco che Juan Jesus potrebbe sostituire Fazio. Col centrocampo a 4 torna De Rossi in mezzo al campo, affiancato da uno tra Pellegrini e Cristante. Sfavoriti Pastore e Coric, visto che con loro in campo con questo modulo la squadra potrebbe risultare troppo sbilanciata. Ai lati Florenzi, ma anche Karsdorp, da una parte e Kolarov dall'altra. Davanti il discorso rimane sempre lo stesso. Sei giocatori per tre maglie: decideranno gli allenamenti e il campo da gioco. Sarà una stagione lunga, ma per sua fortuna Di Francesco può contare su un reparto offensivo ben assortito.

FORMAZIONE AS ROMA | 3-4-3
OLSEN
(Mirante)
MANOLAS MARCANO FAZIO
(Juan Jesus)
FLORENZI
(Karsdorp)
DE ROSSI
(Nzonzi)
CRISTANTE
(Pellegrini)
KOLAROV

UNDER
(Kluivert)
DZEKO
(Schick)
EL SHAARAWY
(Perotti)

 

Rosa Roma 2018/2019

Nel complesso i giocatori della rosa Roma 2018 2019 permettono al mister di Di Francesco di dormire sonni tranquilli e, come abbiamo visto, di utilizzare anche diversi moduli di schieramento. Evidenziati in neretto ci sono i nuovi arrivati, dieci per la precisione. N'Zonzi, Cristante, Pastore e Kluivert rappresentano sicuramente i colpi dell'estate.

GIOCATORI ROMA ROSA 2018 2019
Giocatori Roma 2019 - Portieri Mirante, Fuzato, Olsen
Giocatori Roma 2019 - Difensori Manolas, Fazio, Marcano, Juan Jesus, Bianda, Kolarov, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Santon, Florenzi
Giocatori Roma 2019 - Centrocampisti De Rossi, Cristante, Pellegrini, Coric, Pastore, Zaniolo, Nzonzi
Giocatori Roma 2019 - Attaccanti Perotti, Dzeko, Under, Kluivert, El Shaarawy, Schick


La formazione della Roma conquisterà trofei nella stagione 2018/2019? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   Roma Serie A
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade tra 7 giorni

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade tra 7 giorni

100€ bonus

Scade tra 9 giorni

Eventi più giocati

05h 45m Sassuolo - Empoli
2.20(1) - 3.55(X) - 4.10(2)
05h 45m Stoccarda - Fortuna D.
1.77(1) - 3.98(X) - 5.30(2)
06h Monaco - Nimes
1.77(1) - 4.00(X) - 4.90(2)
01g 05h 45m Sampdoria - Inter
4.33(1) - 3.80(X) - 1.92(2)
01g 21h 45m Torino - Napoli
4.40(1) - 3.80(X) - 1.85(2)
02g 15m Bologna - Roma
5.50(1) - 3.88(X) - 1.73(2)
02g 03h 15m Milan - Atalanta
2.05(1) - 3.55(X) - 3.80(2)
02g 05h 45m Frosinone - Juventus
18.00(1) - 7.50(X) - 1.21(2)