Probabile formazione Milan 2017/2018: Montella cambia modulo per lo Shkendija

Giovedì 24 Agosto 2017, pubblicata da joker
Immagine formazione milan 2018 | formazione_milan_2018.jpeg - 1941
L'estate rossonera ha portato a Milanello molti acquisti, tanti volti nuovi che hanno infiammato la fantasia dei tifosi. Nonostante i tanti nuovi giocatori, abbiamo già iniziato ad imparare la formazione del Milan 2017/2018, quella tipo che Montella ha costruito nella sua testa e che abbiamo visto nelle partite ufficiali di Europa League e Serie A. Adesso però è arrivato il momento del primo vero turnover per il tecnico rossonero, che vuole puntare su coloro che hanno giocato meno per affrontare lo Shkendija, lasciando così a riposo diversi titolari. Per questa volta la formazione del Milan può anche permettersi un cambio radicale di uomini e di modulo dopo il 6-0 dell'andata. Il famoso 4-3-3 con cui Montella sta cercando di dare un'identità alla squadra lascerà posto al più comodo 3-5-2, appunto per dare la possibilità di schierare la miglior formazione con le riserve e disposizione. Gli unici superstiti tra i big dovrebbero essere Bonucci e Romagnoli, pronti a guidare la difesa. A centrocampo vedremo Locatelli, Zanellato e Mauri mentre davanti André Silva e Cutrone basteranno per tenere a bada la squadra macedone.
 
Come dicevamo in apertura, la sessione estiva di calciomercato, infatti, ha letteralmente rivoluzionato la formazione del Milan per la stagione 2017/2018. Il reparto che ha subito il maggior numero di modifiche è la difesa, ridisegnata integralmente con gli innesti di Conti, Bonucci, Musacchio e Ricardo Rodriguez, che nell'ordine potrebbero occupare tutte le quattro caselle dei titolari del reparto arretrato (con l'argentino in ballottaggio con Romagnoli). In mezzo al campo Fassone e Mirabelli hanno puntellato la mediana rossonera con il tandem Kessié-Biglia: In avanti, infine, i tifosi del Diavolo hanno dato il benvenuto a due centravanti di grande caratura come André Silva e Nikola Kalinic, i quali saranno supportati da altri due nuovi innesti, ovvero Borini e Calhanoglu, il nuovo numero 10 rossonero. Tenuto conto dei nuovi acquisti e delle prossime cessioni, è molto interessante capire quale sarà il modulo che adotterà Montella nell'imminente annata calcistica. E c'è chiaramente tantissima curiosità per sapere quale sarà la probabile formazione del Milan, cioè la squadra tipo nella mente dell'ex aeroplanino.
 
 
Le tre quote più interessanti sul Milan Scommetti su questi bookmaker
Milan miglior attacco della Serie A offerto a 7 volte la posta su Snai
Il Milan conquista la qualificazione alla Champions 2018/2019 proposta da Eurobet a 1.40
Il Milan vince l'Europa League messo in lavagna a 7 su Unibet
 

Formazione Milan 2017-2018: i possibili schieramenti di Montalla

Al contrario della maggior parte delle altre formazioni di Serie A, ad oggi la squadra rossonera sembra tra le più complete dopo una grande campagna acquisti soprattutto in entrata. Considerati i tanti colpi di mercato e la risoluzione del caso Donnarumma con un milionario rinnovo al 18enne portiere campano, proponiamo di seguito un paio di formazioni del Milan tipo che Montella potrebbe usare nella stagione appena iniziata. Nonostante il 4-3-3 sia attualmente la prima scelta di Montella, non è da escludere che il tecnico rossonero possa adottare una soluzione tattica alternativa nel corso della stagione: il modulo che potrebbe permettere a Montella di mettere in campo i tanti nuovi acquisti arrivati dal mercato estivo è il 3-5-2 con Bonucci al centro della difesa, Conti e Rodriguez pronti ad agire sugli esterni e Andrè Silva affiancato in attacco da Suso o Kalinic. Ma l'arrivo di Bonucci allarga il ventaglio di soluzioni tattiche del nuovo Milan: le doti da play basso dell'ex centrale bianconero potrebbero portare il tecnico rossonero a schierare una difesa a tre, alzando Conti e Rodriguez sulla linea dei centrocampisti; in pratica, una sorta di 3-4-2-1, con un unico attaccante assistito da due trequartisti (Suso e Calhanoglu). Al momento non vi è un centravanti certo della titolarità nella formazione tipo del Milan 2018. Sulla carta, tale ruolo era destinato ad André Silva, ora però in competizione con Kalinic, ma anche con il classe '98 Cutrone, in goal sia in Europa League contro il Craiova che alla prima giornata di Serie A contro il Crotone. Prima di parlare di tutte le opzioni tattiche della nuova formazione del Milan, vi consigliamo di dare un'occhiata alle seguenti quote antepost sui rossoneri. 

Probabile formazione Milan 2017-2018 

Partiamo con il modulo usato da Montella nella passata stagione: il 4-3-3.
Formazione tipo Milan (4-3-3)
: Donnarumma; Conti, Bonucci, Romagnoli, R. Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Calhanoglu, André Silva/Kalinic.

Come vi abbiamo detto, la prima alternativa a questo modulo è il 3-5-2. Vediamo una possibile formazione del Milan con questo nuovo possibile modulo.
Formazione Milan con il 3-5-2: Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Conti, Kessie, Biglia, Calhanoglu, R. Rodriguez; Suso, Andrè Silva/Kalinic.

In virtù del 6-0 dell'andata ecco gli undici titolari che Montella potrebbe mandare in campo nel ritorno dei playoff di Europa League.
Formazione Milan contro Shkendija con il 3-5-2
: Storari; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Zanellato, Locatelli, Mauri, Antonelli; Cutrone, André Silva


La terza opzione è quella relativa al 3-4-2-1, modulo preso in considerazione con l'arrivo di Bonucci, abituato ad un ruolo di impostazione del gioco in virtù degli anni passati con la maglia bianconera. Vediamo di seguito la probabile formazione del Milan con questo modulo. 

Formazione Milan con il 3-4-2-1: Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Conti, Biglia, Kessié, R. Rodiguez; Calhanoglu, Bonaventura; Andrè Silva/Kalinic.


Quale probabile formazione del Milan preferiresti?

tags:   Milan Serie A
50€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 20€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

09h Real M. - Tottenham
1.47(1) - 5.50(X) - 7.75(2)
09h Manchester C. - Napoli
1.68(1) - 4.55(X) - 5.40(2)
09h Monaco - Besiktas
1.61(1) - 4.30(X) - 6.15(2)
09h Spartak M. - Siviglia
5.00(1) - 3.95(X) - 1.85(2)
09h Feyenoord - Shakhtar D.
3.55(1) - 3.70(X) - 2.20(2)
01g 09h Juventus - Sporting L.
1.36(1) - 6.00(X) - 11.50(2)
01g 09h Chelsea - Roma
1.70(1) - 4.05(X) - 6.00(2)
02g 09h 20m Milan - AEK Atene
1.40(1) - 4.80(X) - 9.00(2)