La formazione del Porto, prossimo avversario della Juventus in Champions League

Mercoledì 22 Febbraio 2017, pubblicata da geilezeit
ormazione Porto probabile formazione Porto rosa Port
Il conto alla rovescia è praticamente terminato e la formazione del Porto si prepara al suo prossimo avversario in Champions League: la Juventus di Allegri. L'appuntamento con la sfida tra la Juve e la squadra portoghese allenata da Nuno Espirito Santo è fissato alle 20.45 allo stadio Do Dragao di Oporto.
Come arriva il Porto alla sfida di Champions League - Il Porto non è una squadra da sottovalutare perché ha già dimostrato di essere pericolosa eliminando un'altra italiana: la Roma ai preliminari di Champions League vincendo con un netto 3-0 all'Olimpico e un 1-1 in terra portoghese. La squadra di Espirito Santo può contare su una difesa quasi impenetrabile, che in 22 giornate del campionato portoghese ha incassato appena 11 gol (una media di una rete subita ogni due partite). E in attacco si coccola il baby Andrè Silva, attaccante 21enne, che ha già segnato 13 gol in Liga Sagres diventando subito titolare nel Portogallo campione d'Europa in carica. Ed è proprio lui uno degli osservati speciali visto che si è parlato di Andrè Silva anche nelle conferenze stampa della vigilia con Buffon che gli augurato di segnare ma a patto che a passare ai quarti sia la Juve. E a proposito di gol siamo andati a sbirciare su Eurobet
la quota della rete di Andrè Silva nella gara di mercoledì sera: un suo gol è bancato a 3.50, una quotazione tutt'altro che bassa. Fateci un pensierino.
Allegri manda Bonucci in tribuna - La Juve, però, è pronta a tutto pur di guadagnarsi un successo prezioso che potrebbe valere già la qualificazione ai quarti di finale di Champions League.
Va detto, però che la situazione in casa bianconera è piuttosto agitata dopo il caso legato a Bonucci e la scelta di Max Allegri di convocarlo per la trasferta di Oporto ma di lasciarlo in tribuna. Noi di Superscommesse abbiamo dunque provveduto già dal pomeriggio di ieri ad aggiornare le probabili formazioni di Porto-Juventus in Champions togliendo il nome di Bonucci e inserendo quello di Barzagli che dovrebbe essere recuperato.
Prima di vedere la formazione del Porto in Champions di stasera, la squadra che questa sera affronterà la Juventus per la gara di andata degli ottavi, vediamo che i bookmaker puntando tutto sui bianconeri. È la Juventus a godere dei favori dei bookmaker, e a risultare la squadra più accreditata per il passaggio ai quarti di finale di Champions League:

Porto Juventus Champions LeagueSnai
Bet365
Passaggio turno Porto3.753.75
Passaggio turno Champions1.251.25

Il calendario della Champions League prevede l'andata in Portogallo questa sera mercoledi 22 febbraio, mentre il ritorno si disputerà a Torino il 14 marzo.

Formazione Porto Champions League 2017

Questa sera alle 20.45 la formazione del Porto che scenderà in campo nella sfida degli ottavi di Champions League contro la Juventus potrà contare su gli inamovibili Casillas e Andrè Silva. Il tecnico Espirito Santo schiererà allo stadio Do Dragao un inedito 4-2-2 (rispetto al solito 4-2-3-1 offensivo) con quattro giocatori in lizza per due posti: Andrè Andrè e Oliver favoriti su Corona ed Herrera. In attacco il Porto si affiderà alla coppia Tiquinho-Andrè Silva al debutto in coppa europea.

Formazione Porto (4-4-2): Casillas; Maxi Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Telles; André André, Danilo Pereira, J.Corona, Brahimi; André Silva, Francisco Soares.

Il cammino del Porto nella Champions League 2016/17

La squadra portoghese è approdata ai gironi di Champions League dopo aver eliminato la Roma di Spalletti nell'ultimo turno preliminare grazie ad una rotonda vittoria all'Olimpico per 3-0 (dopo l'1-1 di Oporto). I biancoblu hanno poi centrato la qualificazione agli ottavi di finale soltanto all'ultima giornata del girone G, mettendo in cassaforte il secondo posto grazie alla goleada contro il Leicester allo stadio 'Do Dragao'. Dopo l'1-1 nella gara d'esordio in casa contro i danesi del Copenaghen e la sconfitta di misura in Inghilterra contro la squadra di Ranieri, i dragoni sono riusciti a vincere 3 delle ultime 4 partite giocate in Europa, approdando cosi alla fase ad eliminazione diretta.
Ecco il calendario con tutte le partite del Porto in Champions League nella fase a gironi e la classifica finale:
  •  14 settembre 2016 – Porto - Copenaghen 1-1
  •  27 settembre 2016 – Leicester - Porto 1-0
  •  18 ottobre 2016 – Club Brugge - Porto 1-2
  •  2 novembre 2016 – Porto - Club Brugge 1-0
  • 22 novembre 2016 – Copenaghen - Porto 0-0
  •  7 dicembre 2016 – Porto -Leicester 5-0

GRUPPO G
GVPSPUNTI
Leicester
6
4
1
1
13
Porto6
32
1
11
Copenaghen6
2
3
1
9
Club Brugge
6
0
0
3
0


Rosa Porto 2016/17

Il calciomercato non ha portato grandi nomi alla corte di Nuno Espirito Santo, ad eccezione di Joao Teixeira. Altri arrivi sono Telles (ex Inter) e Layun (ex Watford), destinati a fare la staffetta sulla fascia sinistra di difesa. Centrale tutto da scoprire Felipe, brasiliano proveniente dal Corinthians con clausola rescissoria fissata a 50 milioni di euro.
Il tecnico Espirito Santo può avere a disposizione numerosi talenti nella rosa del Porto: tra i pali c'è Casillas (che vanta il record assoluto di 166 presenze in Champions), in difesa c'è l'ex interista Alex Telles, a centrocampo il punto di riferimento è il capitano Hector Herrera. Ma il vero punto di forza dei dragoni è l'attacco con tante punte di diamante come l'algerino Brahimi, l'altro messicano Jesus Corona e i giovanissimi ma già promettenti Diogo Jota e Andrè Silva, già autore di 4 gol nel girone di Champions.
  
Portieri: Casillas, Sà, Joao Costa
Difensori: Maxi Pereira, Boly, Marcano, Telles, Layùn, Felipe, Awaziem, Inacio
Centrocampisti: Oliveira, Neves, Evandro, Hector Herrera, Joao Teixeira, Andrè Andrè, Otavio, Oliver Torres, D. Pereira
Attaccanti: Brahimi, Varela, Depoitre, Andrè Silva, Adrian Lopez, Corona, Diogo Jota, Rui Pedro.

Il Porto in Europa

Dopo la sorprendente doppietta 'Europa League+Champions' tra il 2003 e il 2004 con Mourinho in panchina e la grande campagna europea del 2011, culminata col trionfo in Europa League sotto la guida di Villas Boas, il miglior risultato del Porto in Europa è stato raggiunto nella Champions League 2014/15. In quella edizione il Porto ha spaventato ai quarti di finale il Bayern Monaco, vincendo l'andata per 3-1: al ritorno però la squadra di Guardiola si è scatenata con un devastante 6-1 all'Allianz Arena, effettuando così la rimonta. Il Porto nella sua storia ha vinto due Champions League e due Europa League.

Il Porto nel campionato portoghese

I Dragoni di Oporto devono vendicarsi di una passata stagione terminata al terzo posto alle spalle di Benfica e Sporting Lisbona. Nel campionato in corso il Porto è secondo dopo 22 gare, a -1 dalla vetta occupata dal Benfica e con 9 punti di vantaggio sullo Sporting Lisbona terzo: la vittoria della Primeira Liga della squadra di Espirito Santo è quotata @ 4 su Eurobet.

Riuscirà il Porto ad eliminare la Juventus?

tags:   Porto
25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

03h 23m FC Chikhura S. - SCR A.
4.20(1) - 3.50(X) - 1.91(2)
05h 23m KI K. - AIK S.
13.00(1) - 6.00(X) - 1.25(2)
05h 23m Germania - Messico
2.00(1) - 3.65(X) - 4.20(2)
05h 53m NK D. - Flora T.
1.57(1) - 3.80(X) - 6.40(2)
06h 08m St J. - Trakai FK
1.50(1) - 4.50(X) - 7.25(2)
06h 38m KR R. - Seinajoen J.
2.05(1) - 3.40(X) - 3.85(2)
06h 38m Stjarnan G. - Shamrock R.
2.00(1) - 3.70(X) - 3.65(2)
01g 06h 08m Germania U. - Spagna U.
4.33(1) - 3.75(X) - 1.91(2)