Rosa e probabile formazione Olympiacos

Martedì 27 Ottobre 2015, pubblicata da geilezeit
L'Olympiacos è stato sorteggiato nel Girone F della Champions League 2015/16 assieme all'Arsenal, Bayern Monaco e Dinamo Zagabria, ed è considerato l'outsider principale per il passaggio turno, in grado di sfidare i Gunners. Per il primo posto però l'impresa appare decisamente più complicata: chi confida nell'orgoglio ateniese può tentare l'Olympiakos vincente girone Champions League a 12, offerto da Intralot. 

Probabile formazione Olympiacos 2015/16


Marco Silva raramente rinuncia al suo 4-2-3-1, modulo usato non solo nella Super League greca ma anche in Europa, come si evince dalle probabili formazioni di Champions
: Roberto; Masuaku, Siovas, Da Costa, Elabdellaoui; Kasami, Cambiasso, Salino; Dominguez; Brown, Finnbogason.

Rosa Olympiacos 2015 2016

Tra i giocatori biancorossi a disposizione di mister Silva spicca l'attaccante della nazionale islandese Finnbogason, giunto in prestito dalla Real Sociedad. L'Olympiacos può contare anche sul talento di Kasami, centrocampista naturalizzato svizzero che ha avuto un'avventura non facile al Palermo, e sull'esperienza dell'ex nerazzurro Cambiasso. 

Portieri: Roberto, Stefanos Kapino, Lefteris Choutesiotis.
Difensori: Dimitriosa Siovas, Alberto Botía, Manuel da Costa, Dimitrios Goutas, Anastasios Avlonitis, Praxitelis Vouros, Arthur Masuaku, Konstantinos Tsimikas, Omar Elabdellaoui, Leandro Salino, Manolis Saliakas.
Centrocampisti: Giannis Maniatis, Esteban Cambiasso, Sasa Zdjelar, Theofanis Tzandaris, Pajtim Kasami, Luka Milivojevic, Andreas Bouchalakis, Qazim Laci, Konstantinos Fortounis, Alejandro Domínguez, David Fuster, Jimmy Durmaz, Dimitrios Kolovos, Felipe Pardo, Hernâni.
Attaccanti: Alan Pulido, Sebá, Giannis Gianniotas, Brown Ideye, Alfred Finnbogason, El Fardou Ben Nabouhane, Comore. 

L'Olympiacos nel campionato greco


La partenza dell'Olympiacos nella Super League 2015/16, a punteggio pieno dopo 8 giornate, non lascia presagire un esito di campionato troppo diverso da quello degli ultimi 5 anni, in cui la squadra del Pireo è sempre finita prima. L'indebolimento del Panathinaikos ha spostato gli equilibri del calcio greco verso il porto di Atene, e l'Olympiacos è riuscito a chiudere il campionato 2014/15 con un vantaggio di 12 punti sui grandi rivali verdi. Negli ultimi 5 anni solo in un'occasione il distacco sulla seconda è stato inferiore alla doppia cifra.

L'Olympiacos in Europa


Al dominio incontrastato in Grecia non corrisponde un'importanza dello stesso peso in Europa. Complice anche il calo della competitività del campionato greco, l'Olympiacos negli ultimi 4 anni ha superato solo una volta lo scoglio della fase a gironi di Champions League, nella stagione 2009/2010. La corsa si interruppe contro il Bordeaux agli ottavi, con una doppia sconfitta per 0-1 e 2-1. Il miglior risultato europeo consiste in due quarti di finale, raggiunti nel 1993 in Coppa delle Coppe e nel 1999 in Champions League.  
tags:   Olympiakos
25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

19h 48m Cile - Australia
1.50(1) - 5.80(X) - 11.00(2)
19h 48m Germania - Camerun
1.40(1) - 5.80(X) - 10.00(2)
20h 48m Rosenborg - Sogndal
1.25(1) - 6.50(X) - 15.00(2)
22h 48m Viking - Haugesund
2.38(1) - 3.50(X) - 3.10(2)
01g 20h 18m RoPs R. - Ilves
3.15(1) - 3.15(X) - 2.40(2)
01g 21h 18m Seinajoen J. - Kemi K.
1.70(1) - 3.80(X) - 5.40(2)
01g 21h 48m Stromsgodset - Molde
2.15(1) - 3.60(X) - 3.45(2)
01g 21h 48m Trelleborgs - Brommapojkarna
3.50(1) - 3.50(X) - 2.10(2)