Rosa e probabile formazione Manchester United Sunderland

Lunedì 26 Dicembre 2016, pubblicata da
Immagine Zlatan Ibrahimovic, la stella del Manchester United | zlatan_ibrahimovic_la_stella_del_manchester_united.jpeg - 9453
I Red Devils di Mourinho si preparano allo scontro all'Old Trafford contro il Sunderland. Tra qualche ora il Boxing Day si accenderà per la formazione del Manchester United affidata ai piedi esperti di Ibrahimovic. La 18esima giornata, tanto attesa dai tifosi inglesi e non solo, dà come da tradizione agli appassionati appena il tempo di alzarsi dalla tavola imbandita di Santo Stefano per precipitarsi sul divano a sintonizzare la tv. Dopo le tre vittorie consecutive con West Brom, Crystal Palace e Tottenham, i Red Devils sembrano finalmente aver ripreso il ritmo in Premier League. La vittoria di oggi quindi sarebbe il giusto regalo di Natale per Mourinho che non è abituato a guardare il vertice della Premier League da un misero sesto posto. Il quarto successo di fila darebbe la giusta carica a Ibra e compagni per continuare la rincorsa al Chelsea capolista e al Liverpool inseguitore a soli sette punti di distanza dai Reds. La classifica della Premier League è veramente corta e alle spalle del Liverpool il City, l'Arsenal e il Tottenham si rincorrono per sole due lunghezze. Per questo alle 16 Mourinho, che continua anche la sua corsa ai sedicesimi della ex Copa Uefa contro il Saint Etiènne ed è dato dai bookmaker appunto come vincente di Europa League, si affiderà a Pogba e Ibrahimovic per conquistare tre preziosi punti che potrebbero valere l'aggancio al Tottenham impegnato mercoledì 28 in casa del Southampton. Lo Special One non è scaramantico e dunque i Black cats di Moyes (che hanno vinto solo 8 su 48 sfide totali dirette contro i Reds) penultimi in classifica e fortemente a rischio retrocessione non dovrebbero costituire per lui alcun pericolo.

Prima di esaminare quali undici scenderanno in campo, vi proponiamo una tabella tratta dai nostri consigli per le migliori quote per il Boxing Day:

Manchester United - Sunderland
Giocata suggerita
segno Under 2.5
@ 2.45 su Snai
segno Goal Squadra Ospite
@ 2.06 su Sisal
segno Parziale/Finale X/1
@ 3.85 su Snai

Formazione titolare Manchester United 2016/17

La formazione di oggi contro il Sunderland del Manchester di Mourinho è il 4-1-4-1. Al centro dell'attacco non può mancare Ibra, capocannoniere dello United con 11 reti, supportato da Rooney e Pogba. In difesa l'assenza di Bailly darà spazio Rojo e Jones, con Valencia e Darmian sugli esterni. Questa quindi è la formazione del Manchester United contro il Sunderland:

Manchester Utd (4-1-4-1): De Gea; Valencia, Rojo, Jones, Darmian; Carrick; Mata, Herrera, Pogba, Rooney; Ibrahimovic.

Rosa Manchester United 2016/17

La rosa del Manchester United si è rafforzata sul mercato con il super acquisto di Paul Pogba, pagato 100 milioni di euro più un bonus di 5 milioni. Una cifra esorbitante, come definita dallo storico rivale di Mourinho, Wenger. Oltre al francese l'altro grande acquisto è stato quello di Zlatan Ibrahimovic, arrivato invece a parametro zero. Senza dimenticarci poi di Henrikh Mkhitaryan, prelevato dal Borussia Dortmund per più di 30 milioni di euro.

Portieri: David de Gea, Sergio Romero, Sam Johnstone.
Difensori: Marcos Rojo, Daley Blind, Phil Jones, Chris Smalling, Patrick McNair, Luke Shaw, Matteo Darmian, Antonio Valencia, Eric Bailly, Tyler Blackett
Centrocampisti: Morgan Schneiderlin, Michael Carrick, Marouane Fellaini, Bastian Schweinsteiger, Ander Herrera, Andreas Pereira, Memphis Depay, Paul Pogba, Jesse Lingard, Juan Mata, Henrikh Mkhitaryan, Ashley Young
Attaccanti: Wayne Rooney, Anthony Martial, Zlatan Ibrahimovic, Marcu Rashford, Memphis Depay

Il Manchester United in Premier League

I Red Devils sono partiti ai blocchi di partenza come una delle squadra favorite per la vittoria finale. Secondo i più esperti, a contendersi il successo con i Red Devils erano proprio i cugini del Manchester City guidato da Guardiola. In realtà, dopo due mesi molto altalenanti in Premier che gli hanno valso il sesto posto a quota 30 punti, il gruppo di Mourinho sembra aver ritrovato la brillantezza nelle ultime settimane accorciando la distanza con il Liverpool secondo dietro al Chelsea a soli sette punti. E infatti l'ultima sconfitta in Premier League risale al 23 ottobre contro i Blues di Conte saldamente in vetta.

Il Manchester United in Europa

Con il quinto posto dello scorso anno il Manchester United ha avuto accesso all'Europa League. Una presenza illustre quella dello United in questa competizione, abituata invece a calcare i campi della Champions. In realtà, anche qui l'andamento è stato altalenante nonostante nel Gruppo A con Fenerbahçe, Feyenoord, e Zorya fosse nettamente la favorita. Alla fine dopo una rischiosa sconfitta col Fenerbache, testa di serie del suo girone, i Reds sono riusciti a classificarsi per i sedicesimi come secondi classificati e giocheranno contro il Saint Étienne all'Old Trafford il 16 febbraio (gara di ritorno prevista in Francia il 22 febbraio).
50€ subito

Scade tra 41 giorni

bonus 200€

Scade tra 39 giorni

20€ subito

Scade tra 29 giorni

subito 60€

Scade tra 39 giorni

550€ bonus

Scade tra 41 giorni

Eventi più giocati

06h 33m Cremonese - Brescia
2.05(1) - 3.30(X) - 4.20(2)
08h 03m Schalke 0. - Mainz
1.87(1) - 3.55(X) - 4.80(2)
08h 18m Saint E. - Montpellier
2.26(1) - 3.25(X) - 4.70(2)
08h 33m Bari - Cittadella
2.10(1) - 3.35(X) - 3.85(2)
01g 08h 18m Napoli - Inter
1.62(1) - 4.40(X) - 5.50(2)
02g 02h 33m Milan - Genoa
1.45(1) - 4.75(X) - 8.00(2)
02g 02h 33m Torino - Roma
3.75(1) - 3.80(X) - 2.00(2)
02g 05h 33m Udinese - Juventus
8.00(1) - 4.75(X) - 1.46(2)