Probabile formazione BATE Borisov contro la Roma in Champions

Domenica 6 Dicembre 2015, pubblicata da geilezeit
ormazione BATE Borisov probabile formazione BATE Borisov rosa BATE Boriso
Roma - Il 9 dicembre si avvicina, in quella data ci sarà la resa dei conti per il Bate Borisov in Champions League. La squadra bielorussa ha la possibilità di approdare agli ottavi di finale battendo la Roma di Garcia, diventa per questo motivo importante immaginare la probabile formazione Bate in vista dello scontro diretto del girone E di Champions. Ma i motivi d'interesse non si fermano lì, in ballo c'è anche l'esonero dell'allenatore giallorosso, in bilico dopo una serie di risultati negativi. Parlando di numeri e incroci va evidenziato come il Barcellona sia già sicuro del passaggio del turno e del primo posto ma tutte le altre posizioni sono ancora da decidere. 

Se la Roma vincesse con il Bate passerebbero i giallorossi ma se dovessero trionfare i bielorussi sarebbero loro ad approdare agli ottavi. Il segno 1 nella sfida dell'Olimpico è bancato a 1.35 da William Hill
. In caso di pareggio invece bisognerebbe guardare anche a Leverkusen per districare la matassa. L'unica certezza è che la squadra di Hleb non può arrivare terza e atterrare in Europa League, per loro è un dentro o fuori.

Per rimanere informato sulle probabili formazioni della Champions League, sulla classifica dei marcatori della competizione e sugli imminenti sorteggi degli ottavi di finale che avverranno dopo l'ultima partita del girone, non perderti tutti gli aggiornamenti quotidiani della redazione di SuperScommesse.

Formazione BATE Borisov contro la Roma


La formazione del BATE Borisov contro la Roma di Yermakovic è un 4-3-2-1, con Chernik in porta, Polyakov, Milunovic, Mladenovic, Zhavnerchik sulla linea dei difensori, Nikolic, Volodko, Rios, Hleb, Gordeichuk a centrocampo e Mozolevski terminale offensivo. In questa sesta partita del girone l'eventuale vittoria del BATE è offerta da Unibet a 13.00.

Il BATE Borisov, bestia nera di Rudi Garcia?


Tutto o niente per la squadra di Yermakovic, che nelle trasferte di Champions League però non recita di certo il ruolo di schiacciasassi. In questa stagione europea, partita con il secondo turno di qualificazione di metà luglio, il BATE Borisov non ha mai vinto lontano dalla Borisov Arena (solo due pareggi con gli irlandesi del Dundalk per 0-0 e con gli ungheresi del Videoton per 1-1). Ma attenzione a un dato curioso, non farà troppo piacere ai più scaramantici tifosi romanisti: l'ultima vittoria in trasferta in Europa del BATE Borisov risale al 12 Settembre 2012, contro il Lille di Rudi Garcia, sbancando il Pierre-Mauroy, stadio della città a Nord-Ovest della Francia. 

La storia si ripeterà? Unibet offre il 2 del BATE Borisov a 13, una quota monstre che dimostra tutta la difficoltà di questo esito. Ma il BATE Borisov arriverà allo scontro diretto contro la Roma con una preparazione del match al top, dopo aver già concluso la pratica campionato. La squadra bielorussa ha vinto infatti la Vyssaja Liha, la massima divisione bielorussa, con largo anticipo.

Rosa BATE Borisov 2015


Squadra molto organizzata e dai meccanismi ampiamente collaudati, la squadra di Borisov non spicca per eccellenti individualità, eccetto l'ex Barcellona e Arsenal Alexander Hleb, ora 34enne. Altro nome da segnare è l'ala destra Mikhail Gordejchuk. Brutta tegola per i gialloblu l'infortunio dell'attaccante Rodionov, out per la lesione del legamento del ginocchio, autore di 9 gol in 17 partite di prima divisione bielorussa nella stagione 2015/16. 

Portieri: Sergey Chernik, Artem Soroko.
Difensori: Denis Polyakov, Nemanja Milunovic, Kaspars Dubra, Vitali Gajduchik, Filip Mladenovic, Maksim Volodjko, Maksim Zhavnerchik.
Centrocampisti: Aleksandr Volodjko, Nemanja Nikolic, Ilia Aleksievich, Edgar Olekhnovich, Dmitri Likhtarovich, Aleksandr Karnitskiy, Dmitri Baga, Evgeni Yablonski, Igor Stasevich, Mikhail Gordejchuk, Aleksey Rios, Aleksandr Hleb.
Attaccanti: Aleksandar Jevtic, Vitali Rodionov, Nikolai Signevich, Dmitri Mozolevski.

Il BATE Borisov in Europa 


La squadra di Borisov è approdata alla fase a gironi di Champions League superando tre turni di qualificazione. Dopo la vittoria con gli irlandesi del Dundalk (2-1 in casa e 0-0 fuori) e il successo contro gli ungheresi del Videoton (1-1 in Ungheria e 1-0 alla Borisov Arena), il BATE ha eliminato il Partizan vincendo l'andata per 1-0 in casa e perdendo per 2-1 nel ritorno a Belgrado, passando per la regola dei gol in trasferta.

Il BATE, in ambito europeo, vanta una vittoria di prestigio contro il Bayern di Heynckes nel 2012, nella stagione che vedrà i bavaresi alzare la Champions contro il Borussia Dortmund. Da evidenziare anche il buon rendimento con le italiane: oltre alla vittoria contro la Roma il BATE ha bloccato due volte la Juventus nel 2008-09 in Champions League e una volta il Milan nel 2011-12, strappando complessivamente tre pareggi. I bielorussi però non hanno mai superato la fase a gironi di Champions League, e in Europa League non sono mai andati oltre i 32i di finale, eliminati da PSG e Fenerbahce.  
tags:   BATE
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

23h 59m Juventus - Dinamo Z.
1.14(1) - 10.00(X) - 29.50(2)
23h 59m Bayer L. - Monaco
1.85(1) - 3.90(X) - 4.60(2)
23h 59m Real M. - Borussia D.
1.91(1) - 4.05(X) - 4.20(2)
23h 59m Tottenham - CSKA M.
1.55(1) - 4.35(X) - 7.00(2)
23h 59m Lione - Siviglia
2.52(1) - 3.60(X) - 3.00(2)
23h 59m Club B. - Copenhagen
3.80(1) - 3.60(X) - 2.10(2)
01g 20h 14m FK Karabakh A. - Fiorentina
3.00(1) - 3.40(X) - 2.55(2)
01g 22h 14m Astra P. - Roma
3.00(1) - 3.50(X) - 2.40(2)