Passione Motori ASD: una passione sempre in crescita

Martedì 4 Aprile 2017, pubblicata da Martina Carella
Foto Passione Motori ASD | passione_motori_asd.png - 10582

Roma - Dietro le Quinte ha avuto il piacere di intervistare Carlo Mirici Cappa, presidente del web magazine Passione Motori ASD.  Buona lettura!

Vi ricordo che su Superscommesse.it, potete trovare le quote dell'Europa League, il calendario aggiornato della serie B e i pronostici della Champions League.


Buon giorno presidente, come e quando nasce Passione Motori ASD?
La nostra associazione nasce a Verona nel 2010 grazie alla volontà di tre giovani appassionati di auto e motori. Un'associazione che nasce per mettere in risalto le prestazioni dei tanti "numeri" delle corse. Li definisco dei numeri e mi metto anch'io dentro questo calderone, perché troppo spesso in molti sport o si riesce a stare tra i pochi Big, o si viene considerato un numero. Eppure la passione che ognuno di noi ci mette per gareggiare è la stessa che ci mettono i Big, anzi forse ognuno di noi ci mette qualcosa di più, perché dietro ogni gara ci sono tanti sacrifici, sia economici che dal punto di vista lavorativo ed affettivo.


Come nasce la sua passione per i motori?
Da giovane, da sempre appassionato di macchine e motori, tutto quello che aveva un motore, riusciva a incuriosirmi ed attirare la mia attenzione. Da giovane, la passione per le macchine mi spingeva ad andare con gli amici a seguire la Targa Florio. Quella diventava una settimana speciale in cui vivevamo solo per quella manifestazione. "A cursa" così veniva chiamata, ci teneva impegnati giorno e notte. Partivamo con i nostri motorini, ancora minorenni, ed andavamo a seguire a bordo strada i nostri idoli, i nostri campioni. Per me una passione tramandata. In famiglia hanno corso in passato sia mio padre, che mio zio. Impossibile stare lontano da questo affascinante mondo. In passato, mi sono dilettato in pista con le SuperMotard, e da qualche anno ho fatto il salto di "qualità" debuttando nel mondo dei rally. Ho iniziato con una Peugeot 106 Racing Start, posso affermare, senza pericolo di smentita, di essere stato tra i primi in Sicilia a gareggiare in questa nuovissima classe. Tanti sacrifici per far gareggiare un'auto nuova in questo campo. 


Grazie agli spazi come il suo, sport che hanno minore visibilità vengono esaltati. Vuole aggiungere qualcosa a questo proposito?
La nostra associazione, nasce proprio per questo, abbiamo deciso di puntare agli sport motoristici a 360 gradi e di dar voce a tutti, ai tanti appassionati di motori che praticano questi sport, ma che non hanno dietro i Big Team. Nel nostro piccolo, proviamo a dar loro voce, investendo in comunicazione e pubblicità. Nell'era dei social, anche il piccolo sponsor che ti da il contributo minimo, non si accontenta più del solo adesivo nell'auto. Noi proviamo a dare il massimo risalto alle imprese dei nostri soci, e devo dire che spesso riusciamo nel nostro intento. 


Quali sono le giovani promesse di questa disciplina?
Come in tutti gli sport, anche nel campo motoristico è necessario iniziare da giovani. La nostra è inoltre una passione abbastanza costosa e quindi per emergere ci vogliono gli sponsor pronti a credere sul pilota o un buon budget personale. Nel Campionato Italiano Rally quest’anno stiamo assistendo all’esordio in R5 del giovanissimo kalle Rovanperä, figlio d’arte del ben più noto Harri, che sta dimostrando a soli 16 anni di poter stare tra i big. Un siparietto simpatico rappresentato dal fatto che non avendo ancora la patente, può guidare nelle prove speciali, ma non nei trasferimenti, dove è costretto a cedere il volante al suo navigatore. Lui probabilmente è da considerare una delle giovanissime promesse nello scenario rallistico.


Quali saranno le prossime competizioni internazionali?
Per le competizioni internazionali, stiamo programmando per il prossimo anno un’importante partecipazione al Panda Raid 2018. Una manifestazione non agonistica molto impegnativa. Basti pensare che in soli sette giorni si percorrono circa 3000km. La partenza è da Madrid ed arrivo in Marocco a Marrakech, il tutto a bordo solo ed esclusivamente di Fiat Panda o della sorella Marbella. Un’avventura a cui quest’anno hanno partecipato ben 300 equipaggi, e che ha anche uno scopo benefico di volontariato e si pone 3 obiettivi, tra questi il più importante è la costruzione di una scuola per 20 bambini dai 3 ai 6 anni. Nel campo rallistico adesso i riflettori per noi saranno puntati sulla Targa Florio, terza prova del Campionato Italiano Rally,che si svolgerà a metà aprile. Una gara che ha fatto storia nel Mondo e che è molto impegnativa. In altri settori  abbiamo dei piloti che saranno impegnati nel campionato italiano minimoto, nel Campionato Italiano Velocità Montagna, nei kart e sempre tra le moto, con delle endurate domenicali e moto cavalcate.


Quanto è praticato questo sport in Italia?
In Italia lo sport per eccellenza è il calcio, ma noi possiamo dimostrare che ci sono tanti appassionati di macchine e motori per la Formula 1, la Moto GP ed il WRC, che seguono queste corse con costanza e passione. Sono sempre di più i giovani che si avvicinano al mondo delle corse, perché in questi anni i costi per chi vuole approcciarsi a queste discipline, stanno iniziando a diminuire. Nei kart, con l'avvento dei motori Rotax, i costi di manutenzione si sono ridotti del 50%.
Nei rally, la concorrenza tra noleggiatori, ha fatto diminuire i prezzi dei noleggi. Un esordio in rally day, senza avere troppe pretese, si può aggirare intorno ai €1500, escluso naturalmente l’abbigliamento e le dotazioni di sicurezza. 


Perché seguire i motori?
I motori o si amano o è inutile parlarne. Le competizioni motoristiche sono vive e sopratutto genuine. Anche le tifoserie non sono di diversa natura. C'è molta fratellanza da questo punto di vista. Tutti insieme, tutti ad ammirare i vari piloti. Le rivalità sono soltanto in gara, ma togliendo il casco, si è tutti amici. Uno sport, che serve anche a crescere dal punto di vista umano. Si impara a confrontarsi ed a competere, senza però trascendere nelle offese, come spesso avviene in altri sport.


 A cura di Roberta Consorti

tags:  
50€ subito

Scade tra 41 giorni

bonus 200€

Scade tra 39 giorni

20€ subito

Scade tra 29 giorni

subito 60€

Scade tra 39 giorni

550€ bonus

Scade tra 41 giorni

Eventi più giocati

15h 28m Palermo - Novara
1.76(1) - 3.50(X) - 5.25(2)
15h 28m Parma - Virtus E.
1.70(1) - 3.50(X) - 5.75(2)
15h 28m Cesena - Foggia
2.50(1) - 3.35(X) - 3.05(2)
15h 28m Salernitana - Frosinone
2.90(1) - 3.25(X) - 2.60(2)
21h 13m Napoli - Inter
1.63(1) - 4.40(X) - 5.20(2)
01g 15h 28m Milan - Genoa
1.50(1) - 4.75(X) - 8.00(2)
01g 15h 28m Torino - Roma
3.75(1) - 3.80(X) - 2.00(2)
01g 18h 28m Udinese - Juventus
8.25(1) - 4.60(X) - 1.46(2)