Mondo Gol: dove il calcio è fede

Venerdì 11 Marzo 2016, pubblicata da Martina Carella
ntervista Benito Letizia Intervista Mondo Go
Roma - Oggi per voi l'interessante intervista a Benito Letizia di Mondogol! Continua a seguirci per fantastici Risultati della Serie B!

Buongiorno, grazie per aver accettato l'intervista. Come e quando nasce Mondo Gol?
Buongiorno a tutti i lettori. Prego! Anzi, grazie a voi per l’opportunità che mi date, visto che posso raccontare la storia di un sogno sempre più in fase di realizzazione. Il sito è nato nel settembre 2011, ma non saprei dire come sia nato, all’epoca non facevo ancora parte di questo progetto. Ho cominciato a collaborare nel gennaio 2012 come semplice redattore, per poi salire di grado con il trascorrere dei mesi, crescendo con il sito stesso. Ci siamo sempre posti come obiettivo la professionalità del nostro servizio. Il prossimo step è trasformare Mondo Gol in testata giornalistica, in programma a breve.

Ci puoi spiegare da chi è composta la redazione?
La redazione di Mondo Gol è una vera e propria famiglia. Non è semplice avere sulle proprie spalle l’onore e l’onere di dirigere un sito, ma cerco sempre di essere disponibile con i miei collaboratori, quasi come un fratello maggiore o un padre, quindi usare carezze e rimproveri in egual misura. Tutti i redattori sono ragazzi/e con grande passione per lo sport, soprattutto calcio, Formula Uno e MotoGP. Ognuno persegue il proprio obiettivo, ma lo scopo generale è lo stesso: scrivere delle proprie passioni con onestà intellettuale e professionalità. In tal senso, voglio ringraziare tutti i miei collaboratori per il lavoro svolto quotidianamente.

Quando nasce la tua passione per il calcio?
Ho sempre amato il calcio, sin da quando avevo 3-4 anni, grazie alla passione trasmessami da mio padre, in primis, ma anche dai miei nonni e mio fratello maggiore. Con il trascorrere degli anni il calcio è diventato per me quasi un’ossessione, un qualcosa a cui non potevo fare proprio a meno. Per me, il calcio è vita o, meglio, una metafora della vita. Perché la vita, in fondo, è come una partita di calcio. Ci sono momenti in cui domini, in cui soffri e stai sotto. Alcune volte puoi vincere, altre puoi perdere, altre ancora sembra che la vita ti dia una seconda opportunità, come se ti desse del tempo per rimediare, dei tempi supplementari, e, se sei fortunato, ti dona un’ultima possibilità: i calci di rigore. A quel punto o sei dentro o sei fuori!

Una sezione molto seguita di Mondo Gol riguarda il calcio estero. Cosa differenzia il calcio italiano da quello estero, secondo te?
Ogni campionato ha la sua storia e le sue tradizioni. Non credo esista il campionato perfetto, ma ognuno ha un certo grado di bellezza e difficoltà. Io ho vissuto gli anni migliori del calcio italiano, quelli del decennio ’95-’05 per intenderci. Era un altro calcio, ma soprattutto l’Italia era un altro paese. Purtroppo, la crisi del nostro paese, unita agli errori commessi dai nostri club nella gestione dirigenziale ed economica di quegli anni, ha portato ad un forte depauperamento dell’intero sistema calcio. Ma ciò che bisogna denigrare di più del campionato italiano è la ristrettezza intellettuale, l’incapacità di adeguarsi alla continua evoluzione del calcio internazionale. Gli inglesi e i tedeschi l’hanno capito e si sono comportati di conseguenza, partendo dagli stadi di proprietà e dalle scuole calcio, riuscendo a cancellare i propri fallimenti. Fino a quando non capiremo tutto questo, purtroppo, saremo destinati ad un’estinzione del nostro prestigio. La storia va difesa, ora!

Quale calciatore italiano si sta facendo valere di più all'estero?
Il giocatore italiano che sta brillando di più all’estero è Sebastian Giovinco, ormai Ant-Man del Toronto FC e MVP, Capocannoniere, Assistman, Miglior acquisto, nella Top XI della scorsa stagione di MLS. E’ assolutamente illegale nel campionato statunitense. La sua carriera poteva essere sicuramente migliore, ma le colpe sono da imputare anche alla poca fiducia della Juventus nei suoi confronti negli anni scorsi. Ha saputo rimettersi in gioco e conquistare la sua rivincita in un altro mondo. Proprio per questo, lo considero l’emblema del sogno americano. Spero che possa essere nella lista dei 25 dell’Italia di Antonio Conte per gli Europei in Francia. Il suo talento può essere decisivo in alcune partite.

Nel Calendario di Champions League relativo alla Juventus
, vediamo che il 16 marzo la Juve si scontrerà con il Bayern Monaco. Secondo te chi la spunterà?

Il mio auspicio è che possa vincere la Juventus, così da superare il turno e difendere ancora il tricolore fino alla fine. Ma i fatti sono altri, perché il 2-2 dell’andata è un risultato difficile da ribaltare. E’ bene ricordare un precedente storico molto simile del Milan nel 2007, capace di rimontare in trasferta lo stesso risultato. Sarà una partita combattuta con orgoglio, dignità e cuore dai bianconeri, ma credo che la qualificazione sarà a favore del Bayern. Comunque, al di là di quelle che possono essere le rivalità storiche tra le diverse tifoserie, siamo prima di tutto italiani e dobbiamo tifare tutti per le squadre italiane in Europa, unirci attorno ad esse sotto un’unica bandiera, così da riportare in alto il nome Italia, superando insieme le avversità.

Concludiamo con un Pronostico relativo alla Serie A: il 23 aprile si terrà l'attesissimo derby Lazio - Roma. Chi pensi vincerà questa volta?
Il derby è sempre il derby. Il derby non si gioca, si vince. Massime che rispettano il mio pensiero a riguardo, perché non è mai una semplice partita, ma uno scontro tra due modi di vivere e concepire il calcio in un’unica città, che spesso corrisponde anche a due modi diversi di difendere la stessa città e concepire la vita stessa. La storia insegna che non sempre vince la squadra più forte. Anzi, spesso e volentieri sono proprio coloro che partono sfavoriti ad aggiudicarsi la palma e l’alloro cittadino. In questo caso, però, credo che la Roma non possa permettersi di sbagliare, perché non concludere il campionato almeno al terzo posto sarebbe un fallimento assoluto stagionale.
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

01h 40m Trabzonspor - Adanaspor
1.50(1) - 4.50(X) - 8.00(2)
03h 40m Groningen - Roda JC
1.62(1) - 4.20(X) - 5.80(2)
04h 10m Eintracht F. - Hoffenheim
2.50(1) - 3.50(X) - 3.00(2)
04h 10m Pisa - Bari
2.75(1) - 2.90(X) - 3.25(2)
04h 25m Digione - Marsiglia
3.10(1) - 3.45(X) - 2.45(2)
01g 20h 10m Cagliari - Napoli
6.50(1) - 4.40(X) - 1.60(2)
01g 22h 40m Torino - Juventus
4.50(1) - 3.60(X) - 1.92(2)
03g 04h 40m Roma - Milan
1.68(1) - 4.25(X) - 5.50(2)