Ibrahimovic: I miei compagni di squadra sono dei micetti

Giovedì 6 Aprile 2017, pubblicata da joker
rasi ibrahimovic frasi celebri ibrahimovic frasi ibr
Stavamo quasi per preoccuparci, forse la vittoria di qualche mese fa in EFL contro il Southampton ne aveva placato l'animo, alla fine però Zlatan Ibrahimovic non ha resistito e davanti ai giornalisti dopo il pari raggiunto in extremis contro l'Everton in campionato ha espresso tutto il suo malumore, tuonando addirittura contro i suoi compagni di squadra, apostrofandoli come 'pussycats':"Quando sei parte di una squadra - dice Ibra - vuoi sempre fare qualcosa di utile, al momento non ci sono riuscito, sento molta responsabilità e pressione su di me. Non sono riuscito a vincere la partita, solo io. Sono un leone in mezzo a dei micetti" Sotto di 1-0 contro i Toffees lo United ha agguantato l'1-1 finale grazie ad un rigore dello stesso Ibrahimovic, al sedicesimo gol in campionato, il ventunesimo stagionale. Ennesima occasione sprecata dalla squadra di Mourinho e ancora punti preziosi gettati al vento visto anche il sesto posto nella classifica della Premier League
dei Red Devils, mix di elementi che hanno fatto sbottare Zlatan: "Ho 35 anni e ci sono un sacco di cose devono essere ancora risolte. Non è come quando ne avevo 20 e davanti avevo altri 5-10 anni. Adesso probabilmente ne ho davanti uno, due, tre al massimo. Perciò tutto dipende da quello che si vuole e da quello che vuole il club. Ho detto fin dal primo giorno che non sono venuto qui per perdere tempo, sono venuto qui per vincere. La mia scelta non dipende da come andrà in campionato o in Europa League. Sono venuto qui anche senza Champions  e con la squadra per quella che era, una squadra che non era favorita per vincere il titolo. Ma sono venuto ugualmente, per dare una mano, per fare quello di cui sono capace e rendere le cose migliori, portare la squadra e il club più in alto. Poi vedremo cosa succederà".
Parole con le quali adesso dovrà fare i conti anche Mourinho, nel tentativo di sanare qualsiasi spaccatura possa avvenire tra lo spogliatoio e il suo giocatore migliore. Curioso sarà anche vedere come a questo punto si comporterà lo United nel prossimo turno del calendario della Premier League, che vedrà Ibra e compagni impegnati nella trasferta contro il Sunderland.

Prima di passare alla rassegna di tutte le frasi più celebri di Ibrahimovic vogliamo mettervi a conoscenza delle quote proprio di questo match:

Sunderland-Manchester United SnaiBetClicSisal
Segno GOAL SI2.072.101.99
Over2.51.731.721.69
Pareggio4.754.804.90

Ibrahimovic lo spaccone, tutto il repertorio delle frasi più celebri di Zlatan

11) Il tormentone sulla sua permanenza ha stuzzicato fin troppo Ibra che ha risposto un po' per le rime un po' per ridere ad una domanda postagli:

"Se resto al PSG? L'affetto dei tifosi è importante ma non credo che possano rimpiazzare la Tour Eiffel con una mia statua. Facciamo così: se lo fanno, prometto che resterò qui"

10) L'unica squadra in cui Zlatan ha avuto vita difficile è stato al Barcellona! Il suo rapporto con Guardiola non è mai stato dei più idilliaci, visto che il tecnico lo impiegava fuori ruolo. Questa la risposta che ha dato ad un giornalista alla domanda sul suo ruolo in campo:

E’ come aver comprato una Ferrari e guidarla come una Fiat.

9) Piccata la risposta che diede ad un giornalista che chiese allo svedese come si fosse procurato un taglio sul volto:

Non lo so…puoi chiedere a tua moglie…

8) Sempre a Barcellona, Ibra fu beccato in compagnia di Piquè in un momento a detta di tutti troppo "intimo". Famosa la seguente risposta data ad una giornalista svedese che chiedeva lumi sull'accaduto:

Vieni a casa mia e ti faccio vedere quanto sono gay. E porta anche tua sorella.

7) Ancora a causa degli screzi con Guardiola, Ibra liquida un reporter così dopo una domanda sul loro rapporto in campo:

Non sono violento, ma se fossi in Guardiola avrei paura.

6) In un'intervista dello scorso anno, gli chiesero quale fosse il suo attuale ruolo nel mondo del calcio:

Sai, si dice che si diventi una leggenda nel momento in cui si passa a miglior vita. Ma nel mio caso sono una leggenda vivente.

5) Altra risposta arrogante di Ibra dopo l'eliminazione dai play-off dell'ultimo Mondiale per mano del Portogallo di Cristiano Ronaldo:

Un Mondiale senza di me è poca cosa. Non c’è davvero nulla da guardare e non vale nemmeno la pena aspettarlo con ansia.

4) Botta e risposta tra Zlatan e Carew: il norvegese accusò lo svedese di essere poco freddo sotto porta! La risposta di Ibra è da oscar:

Quello che Carew riesce a fare con una palla da calcio, io lo faccio con un’arancia.

3) Già da giovane Ibra spiegò a modo suo il perché avesse rifiutato la proposta dell'Arsenal nel 2000:

Wenger mi aveva offerto un provino all’Arsenal. All’inizio volevo farlo, ma alla fine dissi di: no, Zlatan non fa provini.

2) Dopo aver rifiutato l'Arsenal per i motivi spiegati sopra, Ibra passò dal Malmoe all'Ajax! Questa la frase con cui si presentò ai suoi nuovi compagni:

Io sono Zlatan. Voi chi diavolo siete?

1) La miglior perla di Ibrahimovic è sicuramente l'intervista lasciata ad un giornalista svedese, che cercava conferme sulla qualificazione al Mondiale contro il Portogallo:

Giornalista: Batteremo il Portogallo?” Ibra: “Solo Dio lo sa”. Giornalista: “E’ un po’ difficile chiederglielo”. Ibra: "Ce l’hai davanti”.
tags:   ibrahimovic
25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

18h 10m Cile - Australia
1.50(1) - 5.80(X) - 10.00(2)
18h 10m Germania - Camerun
1.40(1) - 5.80(X) - 10.00(2)
19h 10m Rosenborg - Sogndal
1.25(1) - 6.50(X) - 15.00(2)
21h 10m Viking - Haugesund
2.38(1) - 3.50(X) - 3.10(2)
01g 18h 40m RoPs R. - Ilves
3.10(1) - 3.15(X) - 2.42(2)
01g 19h 40m Seinajoen J. - Kemi K.
1.70(1) - 3.80(X) - 5.40(2)
01g 20h 10m Stromsgodset - Molde
2.15(1) - 3.60(X) - 3.45(2)
01g 20h 10m Trelleborgs - Brommapojkarna
3.50(1) - 3.50(X) - 2.10(2)