La Svezia è sinonimo di sfortuna: tre delusioni dell'Italia legate agli scandinavi

Lunedì 13 Novembre 2017, pubblicata da geilezeit
Immagine Italia Svezia (foto Esatoursportevents) | Pronostici/italia-svezia_1141x600.jpg - 10993

Analizzando la lunga storia della Nazionale azzurra è singolare notare come 3 tra le più importanti delusioni del calcio nostrano siano in qualche modo legate alla Svezia. Nella sfida in programma oggi, lunedì 13 novembre, contro la selezione di Andersson, gli azzurri avranno l'obbligo di ribaltare la sconfitta dell'1-0 dell'andata, dando in qualche modo un calcio alla sfortuna, da sempre protagonista quando i colori azzurri hanno a che fare con il paese scandinavo. Nella presente sessione, noi di Superscommesse faremo un salto nel passato, ricordandovi i casi i cui la vicinanza tra Italia e Svezia ha recato delusioni alla nostra Nazionale. Non prima però di proporvi le tre quote più allettanti in vista del playoff Mondiale di ritorno di San Siro.

 

Le tre quote più gettonata su Italia-Svezia Snai
Segno 1 @1.50
Parziale/Finale 1-1 @2.25
Risultato esatto: 3-1 @15.00

 

La Svezia porta sfortuna all'Italia: ecco i precedenti storici

Come anticipato, sono tre le cocenti delusioni dell'Italia legate alla nazionale scandinava. Tali episodi non fanno riferimento ai precedenti tra Italia e Svezia, il cui bilancio è nel complesso decisamente positivo per gli azzurri, bensì alle mancate qualificazioni della nostra nazionale in alcune delle principali kermesse internazionali, guarda caso organizzate proprio dalla Svezia. Ma entriamo nel dettaglio ricordando i tre casi in questione.

 

1)  1958 - Mondiali in Svezia: l'Italia non si qualifica

Svezia1958 è l'unico Mondiale al quale non ha preso parte l'Italia. La prima delusione nel rapporto tra la nostra nazionale e il paese scandinavo è legata per l'appunto alla fase di qualificazione della Coppa del Mondo del 1958, quella che presentò al globo l'astro nascente Pelé. Nell'ultima partita contro l'Irlanda del Nord, la selezione di Foni perse a Belfast per 2-1. Ad oggi, una delle ferite più cocenti della storia del calcio italiano. 

 

 

 

2) 1992 - Europei in Svezia: l'Italia non si qualifica

34 anni dopo il Mondiale organizzato in casa, la Svezia è il paese designato per ospitare un'altra importante kermesse di rilievo: gli europei del 1992. Ancora una volta, come nel 1958, gli azzurri - reduci da un Mondiale casalingo archiviato con un ottimo 3° posto - arrivano secondi alle spalle dell'Urss nel girone di Qualificazione. 

 

 

 

3) 2004 - Il celebre biscotto tra Svezia e Danimarca

L'ultima delusione della nostra Nazionale legata alla selezione svedese è probabilmente quella che brucia di più, perché in tale circostanza parliamo di un vero e proprio precedente tra le due squadre. L'Europeo in Portogallo del 2004 sarà per sempre ricordato dai tifosi azzurri come il torneo del 'biscotto' tra Svezia e Danimarca. Il 2-2 tra le due nazionali scandinave eliminò, di fatto, l'Italia del Trap, che pagò (va detto) i due pareggi tutt'altro che convincenti proprio contro Ibra e i danesi.

 

 

Secondo voi quale tra questi tre ricordi è il più amaro? Dite la vostra con un commento in basso!

tags:   italia svezia
50€ subito

Scade tra 8 giorni

bonus 200€

Scade tra 6 giorni

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 60€

Scade tra 6 giorni

550€ bonus

Scade tra 8 giorni

Eventi più giocati

15h 30m CSKA M. - Benfica
2.20(1) - 3.45(X) - 3.80(2)
15h 30m FK Karabakh A. - Chelsea
12.50(1) - 5.50(X) - 1.33(2)
18h 15m Juventus - Barcellona
3.05(1) - 3.40(X) - 2.55(2)
18h 15m Atletico M. - Roma
1.95(1) - 3.50(X) - 4.70(2)
18h 15m Paris Saint G. - Celtic G.
1.10(1) - 13.75(X) - 23.00(2)
18h 15m Sporting L. - Olympiakos
1.53(1) - 4.45(X) - 7.50(2)
18h 15m Basilea - Manchester U.
4.45(1) - 3.50(X) - 2.00(2)
18h 15m Anderlecht - Bayern M.
12.00(1) - 6.50(X) - 1.29(2)