Juventus News 24: Dove si parla di Juventus con sportività e trasparenza

Giovedì 14 Settembre 2017, pubblicata da Martina Carella
Foto Juventus News 24: Dove si parla di Juventus con sportività e trasparenza | 904_.jpeg - 10921
Dietro le Quinte ha il piacere di presentarvi l'intervista fatta ad Antonio Paolino, direttore responsabile del Juventus News 24. Abbiamo parlato con il direttore dell'inizio di stagione della squadra bianconera, della prima partita del girone di Champions e del mercato della squadra torinese.

Ci parli di juventusnews24.com, Cosa lo diferenzia dagli altri siti che seguono la squadra bianconera?

Ha una grande ambizione: raccontare la Juventus con “sportività” e trasparenza. Senza filtri alcuni.
 
Come valuta l'inizio di questa stagione?
Sarà una stagione impegnativa già solo perché arriva dopo 6 leggendari scudetti. Ma anche dopo 2 finali di Champions League perse.
Bruciano ancora e l’effetto è rispuntato alla prima uscita di livello col Barcellona.
 
Che voto darebbe al mercato della Juventus? sono arrivati i giocatori che servivano?
Non si può dire che la Juventus non abbia fatto, ancora una volta, un mercato di eccellenza e per certi versi di prospettiva.
Però non di “livello top” per azzerare del tutto il “gap" con le prime quattro d’Europa. Non pesano neppure troppo gli acquisti quanto le cessioni effettuate in questi anni. Provate ad immaginare, tanto per fare un esempio in mezzo al campo, una Juve ancora con Vidal, Pogba e qualche altro pezzo da novanta. Oltre ai nuovi...

Sarà il Napoli la vera avversaria della Juventus in campionato?come crede siano cambiate le gerarchie della serie A quest’anno?
La Juve resta la favorita e può, senza distrazioni, primeggiare anche quest’anno. In pole, però, il Napoli mostra carattere e fame di tricolore. La Roma mi sembra abbia fatto un passo indietro e le milanesi le vorrò vedere al primo ostacolo come reagiranno.
 
Riparte la Champions e la Juventus riparte da dove ha lasciato, una brutta sconfitta contro una big spagnola. Cosa manca a questa squadra? é solo un limite mentale o anche tecnico?
Paga un deficit psicologico difficilmente colmatile nel breve periodo. Arrivare in finale è un grosso merito, vincere è il risultato di un progetto tecnico di altissima qualità. Problema di tutte le squadre italiane. La Juve sta almeno provando ad accorciare i tempi.

Anche quest'anno la Juventus ha ceduto uno dei suoi bigQuale crede sia stata la cessione più dolorosa fra Bonucci, Pogba e Vidal?
Bonucci si è “ceduto” da solo con un atteggiamento sbagliato nei confronti del gruppo. Vidal “ballava” troppo fuori dal coro e con Pogba si è fatta cassa. Però bisognava cercare prima e meglio i sostituti. In quei ruoli, ancor prima di spendere per un solo giocatore: magari attaccante e troppo costoso.
 
Ci faccia un pronostico, come si piazzerà la Juventus in campionato e in Champions league?
Juve campione d’Italia alla penultima giornata e “godereccia” fino in semifinale. Spero di sbagliarmi al massimo al 50%.

Vi ricordiamo che su superscommesse.it potete trovare le quote per la vincente della serie A.

A cura di: Mattia Clementoni
tags: