Il Pisa siamo noi: il Pisa in cima ai pensieri

Venerdì 20 Novembre 2015, pubblicata da Martina Carella
ntervista IlPisasiamonoi Intervista Senio Calvett
Roma - Oggi abbiamo avvicinato Senio Calvetti, direttore de Il Pisa siamo noi. L'intervista può essere letta nella rubrica Dietro le Quinte, che i nostri più affezionati lettori conosceranno sicuramente, essendo una rubrica storica di Superscommesse, primo comparatore in Italia di quote per le scommesse sportive, per il calendario Lega Pro, le scommesse Serie A, la classifica Lega Pro.


Buongiorno Senio. Mi racconti come e quando nasce il progetto Ilpisasiamonoi?
Il progetto nasce a cavallo della stagione 2008/09 da un'idea di Alessandro Mei e grazie al ritrovato entusiasmo della piazza, visto che al termine della stagione 2007/08 arrivammo ad un passo dalla Serie A. Molto presto, però, ci trovammo a fare i conti con ben altra realtà; infatti, al termine della stagione il Pisa
fallì e ci ritrovammo in Serie D, ma la passione è indipendente dalle categorie, anzi, era proprio quello il momento per dare un'ulteriore spinta al progetto e alla piazza.

Come nasce invece la tua passione per il calcio?
Ufficialmente nasce il 13 Marzo 1983, giorno in cui con mio padre mi recai per la prima volta all'Arena Garibaldi...Serie A...Pisa - Roma...la Roma di Falcao! C'erano circa 30 mila persone quel giorno all'Arena, inutile dire che rimasi folgorato da quello spettacolo di colore e calore. Il Pisa perse per 2 a 1, ma dette del filo da torcere ai futuri campioni d'Italia; la settimana dopo i Nerazzurri inchiodarono la Juve di Platini sullo 0 a 0, anche quel giorno ero presente...inutile dire che per la mia generazione è stato molto più facile innamorarsi di questi colori, altre categorie, altro calcio, eravamo protagonisti in quello che era definito il campionato più bello del mondo.

Presentaci il tuo team. Da chi è composta la redazione?
Alessandro Mei è il fondatore e il Presidente della nostra associazione, Gabriele Bianchi si occupa delle pagelle, della cronaca della gara ed è il nostro inviato in sala stampa e per i campi d'Italia, poi abbiamo Christian Ghisu che cura il nostro gioco: Il Totopisa, gioco dove si deve indovinare il risultato della prossima partita, chi indovina il risultato preciso o l'esito della gara accumula punti, chi alla fine della stagione ha accumulato più punti vince uno dei nostri premi. Roberto Della Maggiora ci regala ogni lunedì le sue sensazioni post gara e ogni venerdì ci dà un resoconto dettagliatissimo dei nostri prossimi avversari, Roberto è stato uno dei primissimi collaboratori del sito. Io, Senio Calvetti, mi occupo delle News, di alcune piccole rubriche statistiche e quando posso mi piace andare a scovare aneddoti storici e foto curiose o significative. Abbiamo un giovanissimo collaboratore, Wael Ammar, che si occupa delle Probabili Formazioni, molto bravo, ma è un po' discontinuo e ogni tanto dobbiamo bacchettarlo. Infine...un fuoriclasse, Giuliano Fontani, ottimo giornalista pisano che spesso ci regala delle chicche di pregevolissima fattura. Ovviamente, visto che lo facciamo solo per passione e tutti quanti facciamo altro nella vita, tutti i ruoli sono interscambiabili...come il calcio totale di Michels. Inoltre, Gabriele Masotti ci manda ogni settimana i suoi fantastici Scatti 'gnoranti e Michele Lazzerini, di tanto in tanto, ci sollazza con le sue esilaranti Pagelle 'gnoranti.

Molto seguito ha la sezione " la storia siamo noi". Qual è il segreto di questo successo?
La passione prima di tutto, quando si raccontano fatti o aneddoti storici con passione e trasporto si finisce con il coinvolgere anche chi del calcio non gli importa molto, figuriamoci chi è appassionato e poi diamo molto spazio agli aneddoti e alle curiosità, per esempio sapere chi era e cosa guadagnava il primo ad aver percepito una remunerazione per giocare nel Pisa...parlo in termini così vaghi perché il suo non era proprio uno stipendio; infatti, al portiere spezzino Toso veniva dato a) rimborso del viaggio in terza; b) panino di ripieno di mortadella di Canapino; c) due bicchieri di vino di collina da Zanobi in piazza della Stazione; d) acqua dell’acquedotto di Filettole a volontà; e) una volta all’anno la risolatura degli scarponi...fa un po' ridere, ma se ci pensate bene è un momento importantissimo, un punto di non ritorno.

Pensi che il Pisa sia pronto alla risalita in Serie B? 
Noi siamo prontissimi, ma non è semplice, la Lega Pro è un pantano, paradossalmente penso che sia molto più facile fare calcio in B che in Lega pro, sia dal punto di vista economico, la Lega Pro è un vero bagno di sangue che non dà margine di errore, che dal punto di vista tecnico-tattico, in alcune partite di Lega Pro non si gioca a calcio. Quest'anno la squadra è stata allestita ben oltre l'ultimo momento e stiamo perdendo terreno proprio a causa di questo motivo, ma il potenziale c'è e l'entusiasmo non manca, incrociamo le dita!

Passando alla massima categoria, chi vedi come vincente Serie A?
Quest'anno finalmente c'è un campionato, difficile dire adesso chi vincerà, ma l'Inter mi sembra la squadra più quadrata e tosta, assomiglia un po' alle squadre di Capello, non entusiasma molto, sempre sorniona, ma alla fine vince. Anche la Roma sta facendo molto bene, ma mi sembra che il suo equilibrio di squadra sia molto più instabile rispetto a quello dei ragazzi di Mancini.
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

12h 27m Milan - Crotone
1.33(1) - 5.65(X) - 13.00(2)
14h 57m Sampdoria - Torino
2.90(1) - 3.35(X) - 2.75(2)
14h 57m Lazio - Roma
3.00(1) - 3.45(X) - 2.55(2)
14h 57m Sassuolo - Empoli
1.87(1) - 3.50(X) - 5.00(2)
14h 57m Pescara - Cagliari
2.50(1) - 3.50(X) - 3.00(2)
14h 57m Verona - Perugia
1.82(1) - 3.65(X) - 5.40(2)
16h 57m Everton - Manchester U.
3.95(1) - 3.50(X) - 2.15(2)
20h 42m Fiorentina - Palermo
1.33(1) - 5.75(X) - 13.00(2)