Gubbio fans: "Per capire il calcio, va osservato a 360 gradi"

Martedì 3 Aprile 2018, pubblicata da Martina Carella
Foto Gubbio fans:

Dietro Le Quinte ha il piacere di presentare l'intervista a Giancarlo Tomassoli, fondatore e autore del blog  “Gubbio fans”, il blog dedicato al calcio, online da 17 anni, dal 2001. Con lui abbiamo parlato del suo lavoro, di come è nato il portale e ovviamente della sua passione per il calcio. Buona lettura.

 

Buongiorno, come e quando nasce Gubbio fans ?
Nasce nel 2001 per passione. Fin da piccolo scrivevo sul diario le formazioni delle squadre e facevo il resoconto dettagliato di una partita di calcio. Con l’avvento di internet è nata questa idea, con l’intento di informare. Una passione che con il tempo è diventata abitudine e voglia di migliorarsi giorno per giorno. Ormai è un punto di riferimento per molti, ci siamo fatti conoscere e la gente ha apprezzato il nostro lavoro.

 

Come nasce la sua passione per il calcio?
Mio padre mi portava allo stadio fin da piccolo, il calcio mi è entrato dentro. Mi piaceva studiare le tattiche delle squadre, ma soprattutto imparavo in fretta tutte le formazioni di tutte le squadre italiane ed estere. Ho visto tante partite sia dal vivo che in tv, di tante squadre. Perché il calcio è questo. Seguire la propria squadra, ma per crescere e capire il calcio nella sua totalità va visto a 360 gradi.

 

Chi lavora in Gubbio fans ?
Solo io, Giancarlo Tomassoli. Grazie a questo sito ho avuto modo di farmi conoscere e di diventare pure giornalista pubblicista. Mi ha permesso di scrivere con importanti testate giornalistiche sia regionali che nazionali. Un motivo di orgoglio e soddisfazione perché mi ha permesso di confrontarmi anche con personaggi famosi del calcio. Tutto bello, soprattutto per chi è nato dal nulla proprio come me.

 

Quali sono fra le tante che Gubbio fans offre, le notizie preferite dai lettori? Perché?
Le news, sempre aggiornate. Le argomentiamo a modo nostro per non offrire una notizia scontata o riduttiva. Altrimenti un lettore non ti segue con frequenza. La notizia deve essere fresca, fluida nella lettura ma soprattutto completa di informazioni che possono interessare qualsiasi lettore. Ma soprattutto offriamo un grande album fotografico che seguiamo nel dettaglio. Non lasciamo niente di intentato. Curiamo ogni particolare nel limite delle nostre possibilità.

 

Il campionato italiano è ancora uno dei più affascinanti?
A mio avviso si. Perché il calcio italiano è sempre il più bello del mondo in quanto a tattica siamo i maestri e altre nazioni (e nazionali) copiano il modello italiano su questo punto di vista. Bisogna però tornare a scoprire i talenti nostrani per aumentare la nostra competitività. Non sarebbe sbagliato riportare un numero circoscritto di stranieri in ogni squadra. Non è un caso, che ai tempi del grande Milan di Gullit, Rijkaard e Van Basten c’era un numero chiuso di stranieri. Tutto ciò comportava due vantaggi: si acquistavano calciatori stranieri di qualità perché non doveva esistere margine di errore; inoltre si potevano testare con più frequenza calciatori del nostro vivaio italiano.

 

Delle nuove generazioni chi ci fa ben sperare? Vorremmo sapere almeno tre nomi di nuovi campioni che militano nel nostro campionato.
Il portiere Gigio Donnarumma del Milan e l’ala Federico Bernardeschi della Juventus, che avremo modo di vedere nelle prossime partite di serie A. E un nome di cui ne sentiremo parlare, il difensore Gianmarco Ferrari della Sampdoria: è passato per Gubbio e si vedeva già che è un predestinato.

 

Cosa cambieresti nel mondo sportivo italiano ammesso che tu voglia cambiare qualcosa?
Non mi piace il calcio "spezzatino". Tornerei a giocare tutte le domeniche il classico calendario serie A  durante il turno pomeridiano come quando c’era Novantesimo Minuto. Concederei al massimo qualche posticipo serale. Si viveva il calcio in maniera più genuina con un coinvolgimento maggiore. Potrei sembrare un nostalgico, ma sono dell’idea che oggi si sono un po’ persi i valori della vera essenza del calcio.

 

A cura di Caterina Fusi

tags:  
100€ subito

Scade oggi! Affrettati!

255% sport

Scade tra 4 giorni

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 225€

Scade tra 4 giorni

100€ bonus

Scade tra 6 giorni

Eventi più giocati

13h 59m Liverpool - Roma
1.56(1) - 4.60(X) - 6.50(2)
13h 59m Nottingham F. - Barnsley
2.79(1) - 3.50(X) - 2.62(2)
13h 59m Derby C. - Cardiff C.
2.89(1) - 3.29(X) - 2.75(2)
01g 13h 59m Bayern M. - Real M.
2.05(1) - 3.75(X) - 3.80(2)
02g 14h 19m Arsenal - Atletico M.
2.65(1) - 3.39(X) - 2.90(2)
02g 14h 19m Marsiglia - Red Bull S.
1.75(1) - 4.10(X) - 5.30(2)
03g 13h 44m Hoffenheim - Hannover 9.
1.40(1) - 5.70(X) - 7.80(2)
03g 13h 59m Montpellier - Saint E.
2.33(1) - 3.20(X) - 3.40(2)