Granata 24: Tutte le notizie relative alla Salernitana raccontate con passione ed imparzialità

Giovedì 12 Ottobre 2017, pubblicata da Martina Carella
Foto Granata 24 | Granata_24_1140x600.jpg - 10952

Dietro le Quinte ha il piacere di presentarvi l'intervista fatta a Ludovico Santoro fondatore e responsabile del sito Granata 24. Abbiamo parlato con lui del progetto di questo sito, della situazione attuale della Salernitana e delle favorite per la vittoria della Serie B.

 

Ci parli di Granata 24, cosa proponete ai vostri lettori?
Granata24.it è un portale di informazione sportiva nato da un'idea del sottoscritto e di due amici, Alessandro Mazzaro e Pietro Giunti. Ci accomuna la passione per il giornalismo sportivo e soprattutto per la Salernitana. L'obiettivo è quello di raccontare a 360° gli avvenimenti che riguardano i granata e condividerli insieme ai nostri lettori, cercando di essere diretti e imparziali, naturalmente prestando attenzione a non oltrepassare mai la sottile linea tra la polemica costruttiva e quella sterile.


Come valuta l'inizio di questa stagione?
L'inizio di stagione della Salernitana è stato sicuramente deludente. Aver vinto una sola volta in otto gare è un campanello d'allarme serio, soprattutto per l'incapacità dimostrata dalla squadra di indirizzare le partite dalla propria parte. Basti pensare che solo in un'occasione la Salernitana è passata in vantaggio (contro lo Spezia), ed ha portato a casa la vittoria. E' sicuramente legittimo aspettarsi di più, da calciatori squadra e società.


Il mercato della Salernitana ha soddisfatto i tifosi?
C'è tanta amarezza, soprattutto per le promesse della società che, secondo la tifoseria, non sono state mantenute. Sono arrivati alcuni buoni calciatori, anche da categorie inferiori (come Bocalon, ex Alessandria). Sicuramente il colpo più importante è stato il riscatto di Mattia Sprocati dalla Pro Vercelli, unico giocatore davvero fondamentale per questa squadra. Tuttavia hanno fatto storcere il naso alcune operazioni volute dalla dirigenza, ed in particolare dal Dg Fabiani, reo, secondo parte della tifoseria, di preferire prevalentemente calciatori appartenenti alla stessa scuderia di procuratori.


Dove immagina che arriverà la squadra alla fine dell'anno?
L'obiettivo dichiarato è la salvezza, nonostante i proclami della società che in tempi non sospetti ha stilato un programma triennale per puntare alla promozione. Purtroppo, considerata la regolamentazione in vigore da rispettare, con questa società al timone non vi è alcuna possibilità di approdare in massima serie. Io credo che la rosa messa a disposizione dell'allenatore da parte della società permetterà alla Salernitana di salvarsi senza patemi e rispettare quindi l'obiettivo fissato ad inizio stagione.

 

Vi ricordiamo che su Superscommesse potete trovare tutti i pronostici sulla Serie B


In otto giornate la squadra ha raggiunto solamente una vittoria. Pensa ci siano le possibilità di risollevarsi nella prossima giornata?
Me lo auguro. Domenica prossima c'è il sentito derby contro l'Avellino. La Salernitana sarà seguita come sempre dai suoi impagabili sostenitori (800 biglietti polverizzati in poco più di mezz'ora dall'apertura della prevendita) ed una vittoria darebbe sicuramente morale sia alla squadra che a tutto l'ambiente.

 

Su Superscommesse trovate tutti i risultati della Serie B


I risultati non stanno arrivando, ma come valuta il gioco della squadra?
I risultati sono lo specchio preciso di ciò che crea la squadra in campo. La Salernitana ha mostrato incapacità nel comandare il gioco e soprattutto imprecisione sotto porta. La squadra granata spesso è passata in svantaggio dimostrando però carattere e voglia di reagire. Gli infortuni stanno sicuramente penalizzando il lavoro di Bollini, ma questo non deve essere un alibi. La società si aspetta di vedere passi in avanti sotto l'aspetto del gioco e dei risultati a partire già dalla prossima gara. Le dichiarazioni sia di Lotito che di Fabiani non lasciano spazio all'immaginazione: Bollini si gioca la permanenza sulla panchina granata già Domenica al “Partenio-Lombardi” di Avellino.


Quale è secondo lei la favorita per la vittoria del campionato di B? Quali sono le possibili pretendenti per la promozione?
L'Empoli di Vivarini è una squadra imprevedibile, che gioca un gran calcio. Se riuscirà a prendere coscienza al 100% della propria forza penso che potrebbe davvero essere la favorita per la vittoria finale. Frosinone, Bari e Palermo sono sicuramente squadre attrezzate per vincere, un po' più indietro ci sono il Perugia ed il Parma. Occhio al Venezia, squadra assolutamente non spettacolare ma concreta e difensivamente solidissima.

 

A cura di: Mattia Clementoni

tags:  
50€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 20€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

13h 08m Real M. - Tottenham
1.48(1) - 5.50(X) - 7.75(2)
13h 08m Manchester C. - Napoli
1.62(1) - 4.75(X) - 6.00(2)
13h 08m Monaco - Besiktas
1.67(1) - 4.25(X) - 5.85(2)
13h 08m Spartak M. - Siviglia
5.00(1) - 3.95(X) - 1.84(2)
13h 08m Feyenoord - Shakhtar D.
3.50(1) - 3.70(X) - 2.20(2)
13h 08m APOEL N. - Borussia D.
17.75(1) - 7.25(X) - 1.25(2)
01g 13h 08m Juventus - Sporting L.
1.36(1) - 6.00(X) - 11.50(2)
01g 13h 08m Chelsea - Roma
1.70(1) - 4.00(X) - 6.00(2)