Formula Passion: largo ai motori ruggenti

Domenica 28 Febbraio 2016, pubblicata da Martina Carella
ntervista Marco Belloro Intervista Formula Passio
Roma - Oggi parliamo di motori! Ecco l'intervista a Marco Belloro di FormulaPassion. Continua a seguire Superscommesse.it e scopri le fantastiche novità sui Pronostici di Serie A e i Risultati di Serie B!

Buongiorno, grazie per aver accettato l'intervista. Come e quando nasce FormulaPassion? 
La startup è stata ideata nel 2009. Sfruttando le potenzialità offerte dai social network, prima è stato creato l'incubatore FP-Gruppo su Facebook nel marzo 2010, poi FormulaPas
Sion.it è stato svelato in Rete nell'aprile 2011, sostenuto da una comunità, all'epoca del lancio, di tremila iscritti. Dall'aprile 2012 siamo testata giornalistica. Non ci siamo ispirati a nessun modello. Abbiamo voluto creare un canale nuovo, diverso, molto aggiornato e di approfondimento sulla Formula 1, con l'intento che possa diventare, nel tempo, migliore e più completo di quelli che abbiamo frequentato in tanti anni. Dal 2013, con il lancio della sezione 'ManifestoMotore', offriamo ai nostri lettori anche il meglio delle firme giornalistiche che il mondo delle corse può vantare in Italia. Dalla seconda metà del 2015 in poi, inoltre, stiamo cercando di potenziare una web radio con trasmissioni a cadenza settimanale, la principale è 'Start' in cui è sempre presente il Direttore Mauro Coppini. In questo 2016, poi, saremo presenti spesso sul campo con inviati ai Gran Premi.

Quando nasce la sua passione per i motori?
Sono appassionato di motori sin da piccolo: da quando avevo tre anni fino ai sei, disegnavo quasi esclusivamente macchine da Formula 1 o moto. Alla domanda "Cosa farai da grande?" rispondevo sempre "Il pilota!" poi con il tempo la risposta è cambiata in maniera proporzionale col rischio e la difficoltà di diventare un pilota. La scala che è passata per il meccanico e l'ingegnere è finita al piolo del giornalismo e mi ritengo privilegiato a lavorare nel mondo delle corse.

Da chi è composta la redazione del sito?
La redazione del sito racchiude tutte le figure necessarie a garantire un prodotto di qualità, a partire da informatici e sistemisti che permettono ai giornalisti di avere le basi su cui produrre il loro lavoro. A una decina di redattori si aggiungono diversi collaboratori specialisti di alcune categorie.

Il sito si occupa sia di Formula1 che di moto. Fra le tante notizie che FormulaPassion offre, quali sono le più seguite dai lettori?
Durante l'ultima stagione FormulaPassion.it ha deciso di aumentare lo spazio riservato alle moto per le diverse eccellenze made in Italy. Costruttori come Ducati e Aprilia e campioni quali Valentino Rossi non possono che rientrare nell'ambito della Passion. Il pubblico premia ogni giorno e sempre di più in nostri sforzi, e le notizie più seguite sono quelle che riguardano la Ferrari (e non potrebbe essere altrimenti), ma anche la Rossa delle due ruote dimostra un grande seguito che va oltre al tifo per un pilota o una categoria particolare.

Quali saranno le prossime competizioni internazionali e cosa bisognerà aspettarsi dalla Formula1?
Nel futuro prossimo diverse categorie si standardizzeranno per permettere gare internazionali alla stregua di manifestazioni come gli Europei e i Mondiali di altre discipline. Un esempio è il regolamento tecnico condiviso tra DTM e SuperGT che sulla carta porterà a due gare internazionali tra le due categorie. 
Per quanto riguarda la Formula 1 essa è e sempre sarà la categoria d'élite del motorsport a quattro ruote, la tecnologia ibrida al momento è arabo per gli appassionati, ma a livello ingegneristico tutti concordano con il fatto che le power unit siano dei gioielli sotto diversi punti di vista, dalla meccanica all'efficienza.

In Italia il calcio è considerato lo sport per antonomasia. Per quale motivo si dovrebbero seguire anche le competizioni di motori?
Il calcio in Italia ha tanta storia quanto i motori, ma ultimamente le nostre squadre, a parte qualche eccezione, stanno subendo un gap economico sempre più accentuato con altri campionati più avanti dal punto di vista commerciale. Perciò il calcio tricolore al momento sembra destinato ad essere di serie B rispetto al resto d'Europa. Ferrari e Ducati invece saranno sempre case imprescindibili per Formula 1 e MotoGP / Superbike. In più, nei motori uomo e macchina si fondono, in gioco ci sono la ricerca e i saperi tecnico scientifici. Il calcio non darà mai qualcosa di nuovo alla vita di tutti i giorni, i motori sì.

Vogliamo concludere con un pronostico di Formula 1. Attesissimo il Gp d'Australia che si correrà il 20 marzo 2016. Quale sarà secondo te la scuderia vincente?
Secondo me in Australia vincerà una Mercedes, la Ferrari sarà più vicina e magari si giocherà il Mondiale fino all'ultimo, ma all'Albert Park sul gradino più alto del podio ci sarà uno tra Hamilton e Rosberg.
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

12m Chelsea - West Bromwich A.
1.29(1) - 6.40(X) - 15.00(2)
02h 12m Palermo - Chievo
3.00(1) - 3.10(X) - 2.80(2)
02h 12m Bologna - Empoli
2.25(1) - 3.30(X) - 3.80(2)
02h 12m Atalanta - Udinese
1.75(1) - 3.75(X) - 6.00(2)
02h 12m Torino - Juventus
4.80(1) - 3.65(X) - 1.91(2)
02h 27m Manchester U. - Tottenham
2.20(1) - 3.40(X) - 3.75(2)
04h 42m Brescia - Novara
3.00(1) - 3.10(X) - 2.75(2)
01g 08h 12m Roma - Milan
1.68(1) - 4.20(X) - 5.80(2)