Football is not ballet: " Il segreto è la tanta passione e il rispetto delle idee altrui"

Giovedì 17 Maggio 2018, pubblicata da Martina Carella
Immagine Football is not ballet:

Dietro Le Quinte ha il piacere di presentare l'intervista a Matteo Bruschetta, direttore responsabile di Football is not ballet, sito dedicato allo sport, in particolare al calcio . Con lui abbiamo parlato del sito e dell'ambiente sportivo italiano . Abbiamo concluso l'intervista con un pronostico sul possibile vincitore del Mondiale 2018. Buona lettura.

 

Buongiorno direttor Bruschetta, come e quando nasce Football is not ballet?

 

Football is NOT Ballet nasce nel settembre 2015, l’idea era quella di parlare di calcio, in particolare dei gladiatori e dei “cattivi” del football. Nel suo sviluppo, il blog si è poi evoluto, trattando temi nuovi come calcio e letteratura, politica e Mondiali.

 

Qual è il segreto per far funzionare un format come questo?

 

Il segreto è tanta passione e tanto tempo dedicato, esprimere le proprie opinioni e confrontarsi con quelle dei follower, rispettare le idee altrui, provando ad evitare sterili polemiche da Bar Sport.

 

Siamo alle porte dei Mondiali 2018. Secondo lei quali sono i fattori che hanno portato alla mancata qualificazione della Nazionale italiana ai Mondiali?

 

I fattori sono molteplici. Da quando seguo il calcio, non ho mai accusato un Ct di non saper fare il proprio lavoro. Nel caso recente però credo uno dei motivi principali sia la mancanza di un allenatore all’altezza. Nonostante i tanti problemi del calcio italiano, credo la qualificazione contro la Svezia fosse un obiettivo alla portata degli azzurri, che non saranno forti come nel 2006, ma neanche così deboli da non qualificarsi a un Mondiale.

 

Di recente ha pubblicato due libri dedicati ai campionati del Mondo di calcio. Come nasce la passione e l'amore verso questa competizione?

 

La passione e l’amore verso i Mondiali nasce nel 1990, il “mio” primo Mondiale. Avevo appena 5 anni, ma ricordo bene l’Italia di Schillaci, il Camerun di Roger Milla, la Jugoslavia di Dragan Stojikovic. In vista di Russia 2018, ho deciso di scrivere due libri, “I Mondiali dei Vinti” e “Cenerentola ai Mondiali” per raccontare le storie di nazionali meno conosciute che in passato hanno partecipato alla kermesse mondiale.

 

Roberto Mancini è da pochissimi giorni il nuovo CT dell'Italia. Cosa si aspetta?

 

Mi aspetto una nazionale giovane, con un’idea chiara e un progetto a breve lungo-termine, direi che bisogna guardare al Mondiale del 2022 in Qatar come obiettivo. Spero che venga data l’opportunità di vestire l’azzurro a giovani come Federico Chiesa. Dal punto di vista del gioco non mi aspetto invece molto, visto che anche negli anni d’oro l’Italia proponeva un football speculativa e poco coraggioso.

 

Cosa cambierebbe nel mondo sportivo italiano ammesso che voglia cambiare qualcosa?

 

Tra le tante cose da cambiare, mi piacerebbe una Coppa Italia stile FA Cup inglese o Coupe de France francese. Tra le varie idee, bisognerebbe introdurre un sorteggio integrale senza teste di serie e fattore campo per le “big”. Credo bisogni riportare la gente allo stadio e dare l’opportunità a piccole realtà di provincia di sfidare le grandi squadre della Serie A. Sarebbe bello vedere la Juve giocare a Catanzaro o la Giana Erminio sfidare la Roma all’Olimpico.

 

Vogliamo concludere con un pronostico. Chi vincerà il Mondiale 2018?

 

Non è mai semplice fare pronostici,ma voglio puntare il mio euro sul Brasile, squadra dal notevole potenziale offensivo e dalla difesa solida. Credo sia ora che una squadra sudamericana vinca il primo Mondiale in Europa.

 

A cura di Caterina Fusi

tags:  
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade tra 6 giorni

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade tra 6 giorni

100€ bonus

Scade tra 8 giorni

Eventi più giocati

03h 35m Parma - Cagliari
2.43(1) - 3.25(X) - 3.25(2)
03h 35m Palermo - Perugia
1.91(1) - 3.40(X) - 5.10(2)
03h 35m Carpi - Brescia
2.70(1) - 3.00(X) - 3.10(2)
09h 05m Sampdoria - Inter
4.25(1) - 3.78(X) - 1.92(2)
01g 01h 05m Torino - Napoli
4.50(1) - 3.83(X) - 1.85(2)
01g 03h 35m Bologna - Roma
5.50(1) - 3.95(X) - 1.73(2)
01g 06h 35m Milan - Atalanta
2.05(1) - 3.52(X) - 3.80(2)
01g 09h 05m Frosinone - Juventus
17.00(1) - 7.50(X) - 1.21(2)