Firenze Basketblog: tutta la passione per il basket della città del giglio

Venerdì 25 Novembre 2016, pubblicata da Martina Carella
ntervista Fabio Bernardini intervista Firenze Basketblo
Roma - Dietro le Quinte ha il piacere di conoscere Fabio Bernardini, creatore del sito Firenze Basketblog. Il portale, on - line dal 2012, si occupa totalmente della pallacanestro fiorentina, analizzando e commentando le partite della stagione di basket, sopperendo così alla scarsa rilevanza che i media nazionali concedono a questo sport. Fabio ci spegherà come viene gestito il blog, quali sono le notizie trattate e quali le preferite dai lettori, inoltre non mancheranno spunti di riflessione riguardo i miglioramenti da apportare dalla Lega nazionale per fare acquisire al basket un ruolo di primo piano tra gli sport praticati. Buona lettura a tutti!

Vi ricordiamo che su SuperScommesse potete trovare la classifica serie B
con alcune curiosità sul campionato cadetto.

Buonasera Fabio, grazie mille per aver accettato il mio invito. Da quanto tempo è stato aperto il sito Firenze Basketblog?

Firenze Basketblog è nato da una mia idea nel 2012, pensato ad inizio anno e messo in rete nel mese di maggio, dopo una fase di sviluppo e creazione tecnica.

Quanto impegno richiede la gestione di questo format? Quante persone collaborano allo sviluppo del portale e come viene gestito il lavoro?

Le persone che lavorano sul blog sono otto, con varie competenze. Tre di loro, me compreso,  si occupano dei contenuti, sostanzialmente ogni giorno dedicano almeno un paio d’ore di lavoro sul blog, con picchi ben maggiori durante il weekend, quando si concentrano le gare delle diverse squadre di basket a Firenze. Frequentiamo le palestre, i palazzetti, facciamo foto e interviste tutto autoproducendoci. Poi esistono collaboratori occasionali, coordinati dal sottoscritto, e uno sviluppatore software dedicato alla gestione e manutenzione delle nostre app per Apple e Android.

Quali sono le notizie che i lettori apprezzano di più? Secondo lei perchè?

Senza dubbio le notizie di cronaca delle gare con relative fotogallery colmano un vuoto a livello comunicativo degli altri media a livello locale, concentrati su altri sport e incapaci di coprire il basket a Firenze. Anche le notizie di mercato sono sempre molto lette, perché alimentano la fantasia dei lettori.

Da cosa nasce la sua passione per il basket? Lo ha mai praticato?

Ho giocato a basket da quando avevo sette anni fino ai ventisette, facendo la cosiddetta trafila delle giovanili in una società fiorentina. La palla a spicchi ti resta dentro, è un modo diverso d’intendere lo sport. A Firenze poi è molto praticato e le “sponde” non mancano per restare attaccato ad una realtà che appassiona davvero tanta gente in città.

Il calcio è lo sport più praticato in Italia e anche il più seguito, crede che questo sia svantaggioso per altri sport che sono altrettanto avvincenti?

Non credo che il calcio in sé sia il problema, credo di più in altri fattori come la scarsa cultura sportiva dell’italiano e la cattiva gestione del "prodotto basket” a livello nazionale. Innegabile è la bellezza di questo sport, quindi non resta che sfruttare l’enorme potenziale che questa disciplina possiede.

Rispetto al passato il numero di appassionati e atleti che praticano basket è aumentato? Crede che sia uno sport in fase di sviluppo?

La pallacanestro come sport è moderno, più del calcio, si evolve, cambia le regole, ma la sua anima resta la stessa. Il numero di praticanti è in lento aumento anche perché lo spettacolo della NBA fa da traino. E, anche se la nostra Lega nazionale non aiuta poi molto, sempre più giovani si appassionano al basket perché quando hai quella palla arancione in mano, le sensazioni che provi sono uniche e diverse.

In conclusione, quali sono gli eventi che i nostri lettori non possono assolutamente perdersi?

Personalmente non sono un malato di NBA, mi attrae più la visione europea della pallacanestro fatta più di sport e meno di spettacolo, anche se per molti versi, a cominciare da quello mediatico, gli americani non hanno eguali. L’Eurolega resta il top, ma visto che mi occupo di Firenze, lasciate che il mio campanilismo strabordi, ricordandovi di non perdervi questa stagione i derby di Serie B tra Enic e Fiorentina Basket, caso più unico che raro nella città del giglio.

Intervista a cura di Selin Maddonni
tags:  
1000€ !!!

Scade tra 3 giorni

bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

03h 37m Olanda - Italia
2.85(1) - 3.30(X) - 2.73(2)
03g 01h 52m Guingamp - Nancy
1.91(1) - 3.50(X) - 4.50(2)
03g 03h 22m Hertha B. - Hoffenheim
2.76(1) - 3.35(X) - 2.68(2)
03g 03h 37m Espanyol - Real Betis S.
2.15(1) - 3.27(X) - 3.70(2)
03g 20h 22m Liverpool - Everton
1.65(1) - 4.15(X) - 5.70(2)
03g 22h 22m Bayern M. - Augsburg
1.11(1) - 10.25(X) - 31.00(2)
03g 22h 22m Schalke 0. - Borussia D.
4.00(1) - 3.75(X) - 2.03(2)
03g 22h 52m Chelsea - Crystal P.
1.30(1) - 5.75(X) - 13.00(2)