Fiorentina.it: tutte le news sui Viola in tempo reale

Venerdì 14 Aprile 2017, pubblicata da Martina Carella
ntervista Niccolò Misul intervista Fiorentina.i
Roma - Dietro le Quinte ha il piacere di presentare l'intervista fatta a Niccolò Misul, direttore responsabile del sito web Fiorentina.it. Buona lettura!

Vi ricordo che su Superscommesse.it, potete trovare il calendario della Champions League, i pronostici della Serie A e le quote della Serie B

Buongiorno direttore, come e quando nasce Fiorentina.it?
Fiorentina.it nasce nell’ormai lontano 1996 ed è stato uno dei primi portali sportivi in Italia, soprattutto tra quelli interamente dedicati a una sola società calcistica. Lo dimostra il fatto che pur essendo una testata giornalistica indipendente, porta per intero il nome della squadra di calcio. Durante gli anni è diventata una vera e propria istituzione a Firenze e dintorni, e per chiunque voglia tenersi aggiornato sulle ultime vicissitudini dei viola. Nel 2005, il sito ha vinto anche il premio come Sito sportivo dell’anno, premio per il quale siamo stati ricandidati anche nel 2016.

Perché un visitatore dovrebbe scegliere voi?
Perché siamo in costante aggiornamento su tutto quello che riguarda l’universo viola. Oltre a questo, offriamo regolarmente focus e approfondimenti. La nostra storia ed esperienza, inoltre, ci hanno permesso, e continuano a permetterci, di instaurare ottimi rapporti con tantissime personalità del mondo dello sport e non, che rappresentano una solida fonte per le nostre notizie.

Il Campionato italiano, secondo lei, è ancora uno dei più affascinanti?
Avendo passato gli ultimi anni all'estero, soprattutto in Inghilterra, ho ben presente quale sia la percezione del campionato italiano fuori dall'Italia. Purtroppo non è delle migliori. Si rimpiangono molto gli anni ’90 e i primi 2000, quando tutti i campioni erano concentrati in Italia. Questo predominio bianconero poi non sta certo aiutando ad accrescere interesse per la lotta scudetto. Lo ritengo però un campionato ancora interessante, tatticamente uno dei più difficili in Europa, che non ha niente da invidiare alla Liga spagnola o alla Bundes. Sicuramente il nuovo flusso di soldi potrebbe aiutare a riportare in Italia molti campioni, come già abbiamo visto succedere negli ultimi due-tre anni e la Serie A può, sicuramente, accrescere il proprio appeal.

Quale seguito ha nel nostro Paese il calcio estero e qual è il Campionato a cui gli italiani riservano maggiori attenzioni?
Sicuramente la concentrazione di campioni in campionati come la Premier o il predominio Real-Barcellona degli ultimi anni, hanno spostato l’attenzione verso Inghilterra e Spagna. Ma mentre la corsa per la Liga è quasi sempre una lotta a due tra i Blaugrana e le Merengues, il campionato inglese ha dimostrato di poter lasciare regolarmente con il fiato sospeso gli spettatori. Basti pensare alla magia Leicester dell’anno scorso, al campionato vinto dal City di Mancini nei minuti finali dell’ultima giornata, alla cavalcata grandiosa del Chelsea di Conte quest’anno. Tutti i grandi campioni hanno come desiderio principale adesso quello di confrontarsi sul palcoscenico della Premier. Sia i giocatori che gli allenatori. E l’Italia ha una presenza sempre molto importante: da Balotelli a Ranieri, fino a Mazzarri, Gabbiadini e soprattutto Conte. Tutti questi fattori fanno della Premier League il campionato estero preferito dagli italiani.

Domani la Fiorentina giocherà in casa contro l'Empoli, un suo pronostico?
La Fiorentina di questa stagione ha dimostrato di poter sorprendere sia positivamente che negativamente. Il derby toscano è sempre abbastanza sentito. I viola però arrivano a questa partita da sei risultati utili consecutivi, mentre l’Empoli è forse la squadra più in difficoltà del campionato. Quindi penso che i 3 punti per la Fiorentina siano d’obbligo. Se devo pronosticare il risultato esatto dico 2-0. 

Cosa ne pensa di questa Fiorentina 2016-2017?
È una squadra che ha sicuramente giocato al di sotto delle aspettative. Il mercato estivo ha puntato a mantenere i giocatori che già erano in rosa, con innesti di medio-basso valore. Il rapporto logoro e spesso conflittuale tra Sousa e la società non ha certo giovato a una squadra arrivata ormai a fine ciclo. Nonostante i numeri ancora non condannino i viola, non credo che la qualificazione all'Europa League sia possibile. Ma può essere un bene. In estate ci sarà una vera e propria rivoluzione, con un nuovo tecnico e molti dei giocatori che lasceranno Firenze. Sarà interessante capire quali saranno le intenzioni della società in fase di mercato. Anche perché la Fiorentina potrebbe salutare nomi grossi come Kalinic e Bernardeschi.

Un aggiornamento, una chicca, aggiunga qualcosa per chi segue Superscommesse.it
Se scommettete sul nome del prossimo tecnico viola, aspettate a puntare tutto su Di Francesco. La corsa alla panchina potrebbe non essere ancora terminata.

A cura di Roberta Consorti
tags:  
50€ subito

Scade tra 40 giorni

subito 10€

Scade tra 38 giorni

20€ subito

Scade tra 37 giorni

subito 20€

Scade tra 40 giorni

5€ no dep

Scade tra 40 giorni

Eventi più giocati

02h 21m UD L. - Villarreal
3.45(1) - 3.25(X) - 2.40(2)
03h 06m Manchester C. - Everton
1.36(1) - 6.00(X) - 11.15(2)
03h 06m Feirense - Pacos de F.
2.60(1) - 3.10(X) - 2.87(2)
04h 06m Malaga - SD Eibar
2.25(1) - 3.40(X) - 3.70(2)
23h 36m Lokomotiv A. - Celtic G.
2.80(1) - 3.50(X) - 2.60(2)
01g 02h 51m Siviglia - Buyuksehir
1.45(1) - 4.80(X) - 8.00(2)
01g 02h 51m Nizza - Napoli
4.50(1) - 3.85(X) - 1.87(2)
03g 02h 51m Shkendija 7. - Milan
12.00(1) - 6.00(X) - 1.30(2)