Finale Mondiali 2018: data, orario e stadio

Domenica 15 Luglio 2018, pubblicata da francesco mattei
Immagine Finale Mondiali 2018 | finali_mondiali_2018.png - 7238

A Mosca saranno le 18:00 quando l'arbitro argentino Néstor Pitana sancirà il fischio d'inizio della finale del Mondiale 2018 Francia Croazia. Due Paesi in trepidante attesa, ventidue giocatori che daranno tutto in campo, pronti a scrivere la storia in 90 minuti, almeno, che racchiuderanno tutto il bello del calcio. Per la Francia si tratta della terza finale ad un Mondiale, oltre a quelle del 1998 e del 2006, che ricordiamo ancora bene. Prima volta invece per la Croazia, che sempre nel '98 ci andò vicino perdendo in semifinale e consolandosi col terzo posto conquistato dai vari Suker, Boban e Prosinecki..
Non ci resta, dunque, che attendere il fischio d'inizio della finale Mondiale di domenica 15 luglio allo stadio Luzniki di Mosca in cui conosceremo il nome della squadra che alzerà al cielo la Coppa del Mondo. Mancheranno all'appello i grandi campioni di questo torneo che, chi più chi meno, hanno deluso le aspettative: da Messi a Ronaldo fino a Neymar. Non mancherà però materiale tecnico per gustarsi una grande finale dei Mondiali 2018, tra Modric, Mbappé, Perisic e Griezmann. A tal proposito abbiamo la possibilità di puntare qualche euro sull'evento più importante e più atteso per tutti gli appassionati di calcio.

 

Chi vince la Finale dei Mondiali 2018
Francia @ 1.45
Croazia @ 2.75

 

Quando e dove si gioca la finale dei Mondiali 2018: data e stadio sede dell'evento

La finale dei Mondiali 2018, come detto in precedenza, si giocherà domenica 15 luglio 2018 alle ore 17 (orario italiano). La sede della finale dei Mondiali 2018 sarà lo Stadio Luzniki di Mosca. L'impianto è stato costruito nel lontano 1956 e si chiamava Stadio Lenin, edificio immenso che superava addirittura i 100 mila posti. In seguito fu ristrutturato, reso più moderno con copertura e diminuzione sostanziale dei posti che divennero 78.360. In vista dei Mondiali 2018 e di conseguenza della finalissima che si disputerà in questo stadio, è stato ulteriormente ristrutturato, aumentando leggermente la capienza. I posti a sedere saranno 81.000 e non ci sarà più la pista d'atletica, con i tifosi molto più vicini al terreno di gioco. Il Luzniki di Mosca ha ospitato tanti eventi sportivi di primo livello. Le Olimpiadi estive del 1980, la finale di Champions League 2008, vinta dallo United dopo i calci di rigore contro il Chelsea, e la finale di Coppa Uefa del 1999, in cui si impose il Parma contro i francesi del Marsiglia. Purtroppo all'interno di questo stadio nel 1966 si verificò il crollo delle scale utili per l'entrata e l'uscita dall'impianto. Morirono ben 66 persone. Nella nostra rubrica Speciale Mondiali, invece, troverai anche tutti gli approfondimenti sulle singole nazionali e tutte le quote per scommettere sulle partite della competizione in Russia.

 
REGISTRATI SU SUPERSCOMMESSE! E' GRATIS!
Ogni giorno potrai vincere con gli oltre 30 pronostici dei nostri esperti, approfittando delle migliori quote e bonus, e ricevere tutti gli aggiornamenti sull'articolo 'Finale Mondiali' e tutte le altre news di Superscommesse.

 

Storia finali Mondiali

L'ambizione di tutte le squadre che partecipano ai Mondiali è provare a giocare la finale e alzare il trofeo. Solo otto squadre, però, nella storia dei Mondiali hanno alzato la coppa al cielo. Olanda, Ungheria, Cecoslovacchia e Svezia hanno partecipato alla finalissima senza mai vincere il trofeo. Il Brasile è la squadra ad aver vinto più Mondiali, ben cinque volte, perdendo due finali. La Germania, è il team, ad aver giocato più finali (8), con percentuale di vittorie del 50% (4 Mondiali in bacheca). Escludendo, la Germania, l'Olanda e l'Argentina sono le due nazioni ad aver perso più finali (3). L'Olanda, non ha mai vinto un Mondiale, l'Argentina ha trionfato in due occasioni. L'Italia ha giocato sei finali Mondiali, vincendone quattro. Non potrà ripetersi in questa edizione, vista la mancata qualificazione. Ecco il riepilogo di tutte le finali giocate nella storia dei Mondiali dal 1930 ad oggi.

Finale Mondiali 1930: Uruguay-Argentina 4-2
Mondiali 1934 Finale: Italia-Cecoslovacchia 2-1
Ultimo atto Mondiali 1938: Italia-Ungheria 4-2
Mondiali 1950 Finale: finale non prevista
1954 Finale Mondiale: Germania Ovest-Ungheria 3-2
Finale Mondiali 1958: Brasile-Svezia 5-2
Finale Mondiali 1962: Brasile-Cecoslovacchia 3-1
Ultimo atto Mondiali 1966: Inghilterra-Germania Ovest 4-2
Finale 1970: Brasile-Italia 4-1
Finale 1974: Germania Ovest-Olanda 2-1
Finale Mondiali 1978: Argentina-Olanda 3-1
Finale Mondiali 1982: Italia-Germania Ovest 3-1
Mondiali Finale 1986: Argentina-Germania Ovest 3-2
Finale Mondiali 1990: Germania Ovest-Argentina 1-0
Finale Mondiali 1994: Brasile-Italia 3-2 dopo calci di rigore
Finale Mondiali 1998: Francia-Brasile 3-0
Finale 2002: Brasile-Germania 2-0
Finale Mondiali 2006: Italia-Francia 5-3 dopo calci di rigore
Finale 2010: Spagna-Olanda 1-0
Finale Mondiali 2014: Germania-Argentina 1-0
Mondiali 2018 Finale: Francia-Croazia

Nel 1998 la Francia riuscì a sorprendere il mondo intero alzando al cielo la sua prima e attualmente unica Coppa del Mondo. Contro ogni pronostico, i Galletti, trascinati da uno strepitoso Zinedine Zidane e dal 3-0 finale firmato da Petit, riuscirono ad imporsi su un Brasile strafavorito alla vigilia. Una finale che sarà ricordata da tutti non tanto per quello vissuto in campo ma per il malore avuto dal Fenomeno Ronaldo nel prepartita. Il brasiliano recuperò poi riuscendo a giocare l'ultimo atto ma, attorno a quell'evento resterà per sempre un grande alone di mistero.



Dopo otto anni, la Francia guidata da Raymond Domenech riuscì ad approdare nuovamente in finale nel mondiale tedesco del 2006. Questa volta, però, l'ultimo atto non arrise ai Galletti. A trionfare, come ben sappiamo, fu l'Italia guidata da Marcello Lippi che si impose ai calci di rigore dopo 120 minuti in cui successe di tutto. Vantaggio iniziale della Francia su rigore con Zidane e pareggio immediato realizzato da Materazzi. Proprio i due marcatori furono i protagonisti dell'episodio clou di quell'edizione ovvero la famosa testata del franco-algerino sul difensore dell'Inter. Di seguito, invece, troverete i video degli highlights delle ultime tre finali mondiali. Partiamo da quella che abbiamo appena descritto ovvero la vittoria dell'Italia contro la Francia nel 2006:

 


Di seguito gli highlights della finale del 2010, decisa da Iniesta nei supplementari. Il gol dell'ex centrocampista del Barcellona ha permesso alla Spagna di battere l'Olanda e vincere il suo primo mondiale: 

 

 

Infine, ecco la vittoria della Germania decisa dallo straordinario gol di Gotze nei supplementari:

 


Secondo voi chi riuscirà a trionfare in Russia?

tags:  
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade tra 7 giorni

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade tra 7 giorni

100€ bonus

Scade tra 9 giorni

Eventi più giocati

06h 21m Sassuolo - Empoli
2.20(1) - 3.55(X) - 4.10(2)
06h 21m Stoccarda - Fortuna D.
1.77(1) - 3.98(X) - 5.30(2)
06h 36m Monaco - Nimes
1.77(1) - 4.00(X) - 4.90(2)
01g 06h 21m Sampdoria - Inter
4.33(1) - 3.80(X) - 1.92(2)
01g 22h 21m Torino - Napoli
4.40(1) - 3.80(X) - 1.85(2)
02g 51m Bologna - Roma
5.50(1) - 3.88(X) - 1.73(2)
02g 03h 51m Milan - Atalanta
2.05(1) - 3.55(X) - 3.80(2)
02g 06h 21m Frosinone - Juventus
18.00(1) - 7.50(X) - 1.21(2)