Finale Champions League 2018: vince ancora il Real

Sabato 26 Maggio 2018, pubblicata da francesco mattei
Foto Finale Champions League 2018: le quote sul match targate Sisal Matchpoint | Promozioni/finale_1296x600.png - 3690

Per il terzo anno di fila il Real Madrid vince la finale di Champions League e porta a casa il più importante trofeo per club d'Europa. Gli uomini di Zidane hanno battuto per 3 a 1 a Kiev il Liverpool. Reti tutte realizzate nella ripresa, con grandi protagonisti Gareth Bale, autore di una doppietta (la prima in rovesciata davvero stupenda), e Loris Karius, colpevole in 2 dei 3 gol degli spagnoli. Benzema ad esempio ha trovato il gol dell'1 a 0 su uno sciagurato passaggio del portiere tedesco dei reds. Di Manè invece il momentaneo pari per gli inglesi, privati a metà primo tempo di Salah, uscito per un infortunio alla spalla. Bale ha invece realizzato i gol della vittoria per il Real, improvvisandosi 'Cristiano Ronaldo' e segnando un gol incredibile in rovesciata. Quindi terza Champions di fila per il Real e prima affermazione in finale contro il Liverpool.

L'unico precedente in una finalissima tra blancos e reds, infatti, risale al 1981, quando il Liverpool ebbe la meglio sul Real Madrid al Parco dei Principi grazie al goal di Kennedy. A distanza di 37 anni il Real si è pertanto vendicato di quel ko, l'ultimo in una finale europea. Da lì in avanti, gli spagnoli non hanno mai fallito nelle sfide secche con in palio il trofeo, alzando sempre al cielo la 'coppa dalle grandi orecchie'. E' stata la quarta finale negli ultimi cinque anni, la terza consecutiva, come detto, dell'era Zidane, con altrettanti successi per gli spagnoli, arrivati dopo quello di Kiev a 13 trofei complessivi. Ovviamente il Real Madrid era nel pregara il team favorito per la vittoria della Champions, soprattutto dopo le dimostrazioni di forza contro Psg, Juventus e Bayern. Sotto trovate tutte le informazioni relative allo stadio della finale di Champions 2018, insieme a tante altre curiosità, tra cui le cinque più interessanti quote pregara messe sul piatto da Sisal sulla gara di Kiev.
Se ti sei perso la partita ecco la cronaca del risultato di Real Madrid-Liverpool.
 

Le 5 quote pregara più interessanti sulla finale di Champions
Ci sarà almeno un palo/travesa @ 1.80
Ci sarà un ribaltone nella partita @ 5.00
Risultato esatto 3 a 1 @ 15
Gol di Sergio Ramos di testa @ 12.00
Gol da metà campo @ 25.00

 

Quando si gioca la finale di Champions League? Data e stadio sede dell'evento

L'atto conclusivo della massima competizione Uefa è fissato, come riportato dal calendario della Champions League, per il 26 maggio 2018. L'attuale edizione, diversamente da quella della scorsa stagione, terminerà circa una settimana prima: questo a causa dei Mondiali del 2018 in Russia, in programma poco dopo la finale di Champions League, a partire da metà giugno.
Come anticipato, lo stadio della finale di Champions 2018 che ospiterà i tifosi del Real Madrid e quelli del Liverpool sarà lo Stadio Olimpico di Kiev, impianto da oltre 70.000 spettatori utilizzato per le gare interne della Dinamo Kiev e della Nazionale Ucraina. Nel 1980 è stato utilizzato per ospitare alcuni incontri del torneo di calcio della XXII Olimpiade. Dal 1992 al 2007 è stato la sede ufficiale della finale della Coppa d'Ucraina. Ha ospitato anche la finale del Campionato Europeo di calcio 2012 di Polonia e Ucraina. La Uefa ha già stabilito, inoltre, la sede e la data della finale di Champions del 2019, in programma l'1 giugno 2009 al Wanda Metropolitano. L'impianto, inaugurato nel settembre 2017, ha una capienza di circa 68000 posti. La candidatura dell'Estadio Metropolitano di Madrid ha battuto quella dell'Olimpico di Baku che ospiterà l'edizione 2019 di Europa League.


Finale Champions 2018: le curiosità su Real Madrid Liverpool

A prescindere dall'esito finale della sfida tra il Real Madrid e Liverpool, l'ultimo atto della Champions in programma a Kiev il prossimo 26 maggio si preannuncia a dir poco avvincente. Da una parte Cristiano Ronaldo, leader della classifica marcatori della Champions con 15 centri stagionali; dall'altra il tridente più esplosivo dell'attuale edizione: Mané, Firmino, Salah, i cui scarpini sono stati da poco esposti al British Museum di Londra nella zona dedicata all'antico Egitto. Un riconoscimento volto a celebrare la pazzesca stagione dell'ex romanista, il quale ha letteralmente trascinato i Reds con 44 centri tra campionato e coppe. Un eventuale trionfo in finale di Champions gli permetterebbe, in attesa dei Mondiali in Russia, di scalare le gerarchie in vista del prossimo pallone d'oro.

Salah e il ramadan nella finale di Champions
Come detto, la finalissima di Kiev sarà per l'egiziano una tappa fondamentale della propria carriera. Sarà pertanto fondamentale arrivare al top della forma all'appuntamento del 26 maggio e a tal proposito il Ramadan potrebbe impensierire, e non poco, i tifosi del Liverpool. Sia Mané che Salah, infatti, sono di religione musulmana e stanno rispettando il digiuno dall'alba al tramonto per tutti i giorni dal 15 maggio al 14 giugno. Secondo il nutrizionista del Liverpool, l'ex asso della Roma il giorno della finale di Champions, non seguirà il Ramadan.

La dieta di Cristiano Ronaldo per la finale di Champions 2018
Uno dei segreti per essere sempre al top, specie quando si è un atleta in età "avanzata" consiste nel curare in maniera maniacala il proprio corpo. Cristiano Ronaldo in tal senso è un vero e proprio guru e infatti, stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS, in vista della finale di Champions di sabato 26 maggio l'asso portoghese perderà un chilo (da 85 a 84 kg). CR7 segue un piano alimentare che lo ha portato a perdere un chilo all'anno, il tutto volto ad allungare una carriera che terminerà, come ribadito dallo stesso Ronaldo, a 41 anni! 
Detto di queste curiosità dal punto di vista religioso su Salah e Manè e dal punto di vista alimentare di Ronaldo, ecco per voi le interessanti quote antepost messe sul piatto da Sisal sulla squadra che alzerà la coppa dalle grandi orecchie sotto il cielo di Kiev.

Finale Champions League 2018: chi trionferà?
Real Madrid ancora campione 
Reds sul tetto d'Europa
@ 1.65
@ 2.25

 

Dove vedere la finale di Champions 2018 in tv 

L'edizione 2017/2018 della Champions League sarà l'ultima trasmessa da Mediaset Premium. Dal 2018-19, infatti, i diritti tv della massima competizione europea per club saranno appannaggio di Sky. La finale di Coppa Campioni, quindi, per l'ultima stagione sarà visibile su Premium Sport e anche in chiaro su Canale 5, come da tradizione. 
Di seguito gli highlights dell'ultima finale di Champions, quella del 2017, nella quale la Juventus di Allegri ha perso per 4-1 contro il Real Madrid.


Chi trionferà nella finale di Champions League 2018? Dì la tua con un commento in basso!

100€ subito

Scade oggi! Affrettati!

255% sport

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 225€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

17h 46m Aalborg B. - Midtjylland
3.80(1) - 3.65(X) - 2.00(2)
19h 16m Jagiellonia B. - Lechia G.
2.15(1) - 3.45(X) - 4.00(2)
01g 01h 51m Manchester C. - Borussia D.
3.05(1) - 3.90(X) - 2.25(2)
01g 14h 46m Esbjerg - Hjorring
2.15(1) - 3.45(X) - 3.75(2)
01g 14h 46m Bayern M. - Paris Saint G.
1.67(1) - 4.45(X) - 5.00(2)
01g 16h 46m Wisla K. - Arka G.
2.20(1) - 3.40(X) - 3.50(2)
01g 16h 46m Kalmar - GIF S.
1.91(1) - 3.55(X) - 4.40(2)
01g 17h 46m Basilea - St Gallen
1.40(1) - 5.25(X) - 7.50(2)