Dal calzettone destro alle maniche lunghe: tutte le curiosità su Ronaldo

Lunedì 6 Agosto 2018, pubblicata da joker
Foto Cristiano Ronaldo, le curiosità  | Pronostici/cristiano-ronaldo-juventus-salary-681x454_900x600.jpg - 7968

Quando sei il calciatore più forte e conosciuto del pianeta vi è il concreto rischio che ogni tua azione possa essere oggetto di critiche (positive o negative) da parte dei tuoi follower. Cristiano Ronaldo ne è perfettamente consapevole, ma nonostante ciò ha smesso di seguire tutti i profili social del Real Madrid, club con il quale ha condiviso ben 9 anni di trofei. Una decisione che ha lasciato di sasso la maggior parte dei tifosi dei blancos, anche se - a onor del vero - la scelta del portoghese è da ricondurre alla volontà di voler focalizzare la propria attenzione esclusivamente sul suo nuovo club, la Juventus.
Non solo questo però, perché una delle curiosità su Ronaldo che nelle ultime ore si sta facendo sempre più spazio, è quella riguardante una sua particolare abitudine nel rettangolo verde di gioco. Il pallone d'oro, infatti, raramente indossa maglie a maniche corte. Stando ai più vicini all'asso portoghese, tra le numerose superstizioni c'è quella che porta a vedere Ronaldo con maniche lunghe molto spesso. Alcuni sostengono che la decisione sia dovuta ai fallimenti ad Euro 2004 e 2008, e nel mondiale del 2006. In realtà per molti più che un fatto scaramantico si tratta di un motivo estetico, anche se è innegabile che siamo abituati a vedere anche con molto caldo CR7 a maniche lunghe. Il personaggio sicuramente si presta a tutta una serie di indiscrezioni e notizie che solleticheranno la fantasia dei tifosi, da spunti ed aneddoti interessanti che sicuramente con la sua presenza in Italia aumenteranno a dismisura. Di seguito ecco alcune delle scaramanzie di Ronaldo e fatti curiosi della sua vita. 

Cristiano Ronaldo, le quote più interessanti
Logo Bookmaker
Ronaldo segna più di 11 reti in Champions League @ 1.95
CR7 segna nel primo tempo della prima giornata @ 2.65
L'asso lusitano segna dai 25 ai 29 gol in Serie A @ 4.20
Dai un'occhiata a tutte le scommesse su Cristiano Ronaldo

 

Tutte le curiosità su Cristiano Ronaldo

 
1) La nuova "auto aziendale" di Ronaldo è una Jeep Grand Cherokee da 700 CV. Il main sponsor della Juventus l'ha offerta al fuoriclasse portoghese, che nel suo garage può vantare gioielli come una  Bugatti Chiron e Veyron, una Ferrari 599 GTB e GTO, una Rolls-Royce Ghost, la Lamborghini Aventador e il Porsche Carrera 911.
 
2) Il portoghese dedica ogni gol che fa al padre Dinis Aveiro, morto nel 2005.
 
3) Ambidestro in campo, decisamente meno a livello superstizioso. Il piede destro di Cristiano Ronaldo è il primo con cui entra nel terreno di gioco, oltre al fatto di avere un ordine rigoroso quando si veste negli spogliatoi. Il rituale del calzino destro di Cr7 rende bene su quanto sia superstizioso. Va indossato sempre prima del sinistro!
 
4) Si siede sempre per primo quando si viaggia in aereo, ma se lo spostamento avviene in pullman siede agli ultimi posti. Per ultimo anche quando si entra in campo, a meno che non giochi col Portogallo, dove essendo capitano è costretto ad essere il primo in fila.
 
5) Ad ogni fine primo tempo, i capelli di Ronaldo vanno risistemati accuratamente, con l'attaccante che si risistema l'acconciatura.
 
6) Gli scarpini neri. Cr7  si rifiuta categoricamente di indossarli "perché è scaramantico e convinto che scarpe di quel colore lo rallentino nella corsa". Queste le dichiarazioni del 2016 di Max Blau, allora vicepresidente de Nike.
 
7) Sulla pelle non ha tatuaggi; Ronaldo ha spiegato la scelta in quanto dona il sangue con grande frequenza, pertanto farsi tatuare potrebbe causare complicazioni. Un nuovo tatuaggio, infatti in molti Paesi può comportare un periodo di attesa compreso tra i sei mesi e un anno come precauzione per scongiurare eventuali infezioni a livello di donazioni. Almeno per una volta il binomio tatuaggi calciatori è disatteso. 
 
8) Al Manchester United George Best, vedendolo giocare, si disse onorato di avere un erede come Cristiano Ronaldo e al suo arrivo ai Red Devils, Sir Alex Ferguson gli impose di indossare il 7 che fu di Beckham e Cantona perchè lo riteneva all'altezza dei miti citati.

9) Quando era piccolo in campo veniva battezzato con il soprannome di "abelinha", per il suo modo di zigzagare in mezzo al campo come un'ape. Oggi quel nome è andato al suo cane. Qui una foto di Cristiano Ronaldo da piccolo, immortalato sul campo dello Sporting Lisbona, sua prima squadra.



10) A 15 anni il portoghese si è operato al cuore a causa di una disfunzione cardiaca: come sottolineato in altre interviste, Cristiano Ronaldo ha rischiato seriamente la compromissione dell'attività calcistica e sportiva.

11) E' l'unico calciatore ad aver vinto la Scarpa d'Oro in due paesi diversi (Inghilterra e Spagna) e a vincere 2 Champions League con 2 squadre diverse, segnando in entrambe le finali.



12) Il nome Ronaldo gli fu dato dai genitori in onore di Ronald Reagan, allora Presidente degli Stati Uniti, e ben visto a casa di Cristiano.

13) Il figlio di CR7 stravede curiosamente per Leo Messi, eterno rivale calcistico del portoghese. Nel corso della consegna del Pallone d'Oro di qualche anno fa, alla vista dell'argentino, il piccolo Cristiano Ronaldo Jr si è fiondato correndo verso la Pulce.



14) E' stata un'infanzia burrascosa quella di CR7: perso il padre da giovane a causa dell'alcool, il portoghese ha dovuto fare i conti anche con il fratello e i suoi problemi legati alla droga, abbandonati solo 2 anni fa.

15) Con la rete messa a segno contro l'Eibar nel novembre del 2014, il portoghese è diventato l'unico giocatore in Spagna a segnare a tutte le squadre che ha incontrato sul campo.

16) A Madrid era trattato come un vero e proprio re: basti pensare che nel centro d'allenamento delle Merengues aveva a disposizione una stanza privata con tanto di macchina aerobica della Nasa, utile a simulare gli effetti della corsa in assenza di gravità!
 
17) Nei primi mesi al Manchester United, Sir Alex Ferguson escogitò un metodo piuttosto forte per limitare il portoghese nella "fastidiosa tendenza a tuffarsi a terra". Il tecnico ordinò ai compagni di squadra di entrare duro su Ronaldo, senza mai fischiare alcuna punizione. In tal modo quest'aspetto del gioco di Cr7 fu molto migliorato.
 
Cristiano Ronaldo, le quote più interessanti
Logo Bookmaker
Doppietta di CR7 contro il Chievo (1° turno di A) @ 2.55
CR7 segna su punizione alla prima giornata @ 10.05
L'asso lusitano segna di testa contro il Chievo @ 5.00
 
Non dimenticare di REGISTRARTI GRATUITAMENTE al nostro sito tramite il tuo account Facebook oppure con la tua e-mail. Entra a far parte della Community di SuperScommesse, inizia anche tu a pubblicare le tue giocate e scala la classifica!
tags:   Champions League Cristiano Ronaldo Juventus
20€ gratis

Scade tra 32 giorni

100€subito

Scade tra 38 giorni

fino a 125€

Scade tra 24 giorni

bonus 400€

Scade tra 38 giorni

100€ bonus

Scade tra 40 giorni

Eventi più giocati

20h 52m Bate B. - PSV E.
4.15(1) - 3.40(X) - 2.10(2)
20h 52m Benfica - PAOK S.
1.45(1) - 4.80(X) - 8.25(2)
20h 52m Stella Rossa B. - Red Bull S.
3.60(1) - 3.30(X) - 2.21(2)
01g 20h 52m Ajax - Dynamo K.
1.69(1) - 3.90(X) - 5.50(2)
01g 20h 52m BSC Young B. - Dinamo Z.
1.75(1) - 4.00(X) - 4.75(2)
01g 20h 52m Videoton F. - AEK Atene
3.85(1) - 3.10(X) - 2.30(2)
02g 17h 52m Zenit - Molde
1.40(1) - 5.00(X) - 8.50(2)
02g 18h 52m Sigma O. - Siviglia
8.50(1) - 5.50(X) - 1.40(2)