I 10 figli d'arte del calcio in attività

Mercoledì 6 Settembre 2017, pubblicata da geilezeit
Foto Peter e Kasper Schmeichel | peter_e_kasper_schmeichel.jpeg - 9788
"Sei tutto tuo padre". Quanti figli se lo sono sentito dire, a volte come per esaltare pregi paterni, a volte per rimarcarne qualche difetto. Il mondo del calcio è pieno di chi questa frase avrebbe voluto sentirsela dire più spesso, oppure di chi è andato perfino oltre le aspettative. Destino difficile e contrastante quello dei figli d'arte, una categoria che cresce sempre più numerosa nell'universo dei campi di calcio.
Illustri esponenti ne sono stati Christian Vieri e Paolo Maldini, che per vari aspetti hanno persino superato quanto fatto dai rispettivi genitori. C'è però chi ha avuto un padre troppo forte per reggere il confronto, come Andrea Mancini, figlio del tecnico dello Zenit, Jordi Cruijff e Maradona Jr, rimasto nell'immaginario collettivo più per la partecipazione al reality show "Campioni" che per le sue doti calcistiche; stessa sorte rischiano di correre Ianis Hagi, Enzo Zidane e Christian Totti, le cui gesta con la maglia della Roma sono già quotate dai bookmakers.Eurobet infatti paga 31 volte la posta in caso di esordio del primogenito con i giallorossi al 31 Maggio 2023.
Discorso diverso per Daniele Conti, che pur non potendo raggiungere la fama di papà Bruno, si è comunque costruito una buona carriera in Sardegna.

 

10 figli d'arte in attività

1) Federico Chiesa
Quando all'ex Sampdoria e Fiorentina Enrico chiedono di suo figlio Federico, domina un silenzio di protezione di chi vuole far crescere in tranquillità il ragazzo. L'esplosione di questo talentuoso ragazzo classe '97 con la maglia della Fiorentina è però evidente e le partenze di molti ex compagni di squadra importanti fanno di lui un punto cardine della viola. Molte fortune della squadra di Pioli dipendono da lui, impiegato ben 28 volte nella passata stagione, quella del suo esordio.
 
 
2) Kasper Schmeichel
Portiere del Leicester e figlio d'arte di Peter, ex portiere del Manchester United. In questo caso anche il destino ci ha messo lo zampino: il padre Peter ha vinto il suo primo titolo in Inghilterra a 29 anni il 2 maggio del 1993, il figlio Kasper ha vinto al sua prima Premier League lunedì 2 maggio 2016 all'età di 29 anni
Un'incredibile coincidenza, una bella storia che il calcio ci ha offerto.
 
3) Luca Antonelli
Roberto Antonelli ha vinto uno scudetto con il Milan nella stagione 1978/1979. Giocava come centrocampista, mentre Luca al Milan occupa il ruolo di terzino sinistro
 
4) Thiago Alcantara
Figlio di Mazinho, ex Lecce, il centrocampista scuola Barça ha origini italiane, spagnole e brasiliane. Il calciatore, infatti, ha i genitori brasiliani, ha scelto la nazionalità spagnola dopo essere cresciuto per tanti anni nella penisola iberica ma è nato in Italia e più precisamente a San Pietro Vernotico, comune in provincia di Brindisi. Una miscela di talento e tecnica ora al servizio di Carlo Ancelotti al Bayern Monaco. Se solo gli infortuni lo risparmiassero un po' potrebbe certamente diventare tra i più forti in Europa.
 
5) Giovanni Simeone
El Cholito ha strabiliato nella prima parte della sua stagione d'esordio in Italia, regalando varie gioie ai tifosi del Grifone. Con un papà rigido, sanguigno e severo nei
momenti giusti non c'è certo il rischio che Giovanni si monti la testa. Passato in estate alla viola, dovrà far innamorare la Fiesole a suon di gol.
 
Interessanti quote sui figli d'arte su Eurobet
La Fiorentina di Chiesa e Simeone nelle prime 4 in serie A quotata 21
Giovanni Simeone segna più di Marco Borriello nella Serie A 2017-18 @ 2.05
Thiago Alcantara solleva la Champions col Bayern @7,50
 
6) Pepe Reina
"In una squadra di calcio esistono nove ruoli e due professioni: il portiere e il centravanti". Stando alle parole del campione del mondo carioca Dadà, quello dell'estremo difensore è un mestiere, ed in quanto tale spesso si tramanda di padre in figlio; come Schmeichel anche Reina è una famiglia di numeri 1. Barcellona ed Atletico per papà Miguel, Liverpool, ma soprattutto Napoli per Pepe.
 
7) Simone Ganz
Attaccante d'area proprio come suo figlio Simone, l'ex Milan ed Inter Maurizio avrà certamente fornito una lunga serie di consigli al giovane. D'altronde non si segnano per caso più di 150 reti in carriera....
 
8) Federico Di Francesco
Federico, dopo due stagioni di altissimo livello in Serie B con Cremonese e Lanciano, ha raggiunto la Serie A con la maglia del Bologna dimostrando nella passata annata sprazzi di qualità assoluta. In Emilia può crescere e magari un giorno farsi allenare da papà Eusebio.
 
9) Justin Kluivert
Classe 99, Justin ha bruciato le tappe, esordendo nella massima serie olandese ed in Europa League a soli 17 anni. Più rapido nello stretto, ricopre una posizione sicuramente più esterna rispetto a Patrick, vecchia conoscenza di Barcellona, Valencia e Milan, dove però non ha certo lasciato il segno.
 
10) Mattia Destro
Le giovanili nell'Inter, un periodo al Genoa, l'esplosione al Siena. Una carriera partita a razzo, poi le difficoltà con Roma e Milan, per poi passare al Bologna. Mattia ne ha fatta di strada, sempre seguito dallo sguardo vigile ed attento di papà Flavio, ex difensore ed attuale allenatore della Fermana.
 
I figli d'arte e le quote più interessanti su Eurobet
Il Napoli di Pepe Reina, campione d'Italia quotato a 4
Il Pescara di Simone Ganz vincente della Serie B @8
Destro capocannoniere della Serie A 2017-18 @75
tags:   schmeichel
100€ subito

Scade tra 26 giorni

255% sport

Scade tra 17 giorni

20€ subito

Scade tra 38 giorni

subito 60€

Scade tra 17 giorni

100€ bonus

Scade tra 19 giorni

Eventi più giocati

15h 34m Piacenza - Siena
2.60(1) - 3.10(X) - 2.85(2)
15h 49m Lazio - Torino
1.52(1) - 4.75(X) - 6.75(2)
15h 49m Espanyol - Girona
2.00(1) - 3.40(X) - 4.20(2)
01g 13h 19m Wolfsburg - RB Lipsia
3.10(1) - 3.65(X) - 2.32(2)
01g 15h 19m Mainz - Borussia D.
4.80(1) - 4.20(X) - 1.70(2)
01g 15h 49m Crystal P. - Watford
2.30(1) - 3.35(X) - 3.40(2)
01g 15h 49m Huddersfield T. - Chelsea
11.50(1) - 5.10(X) - 1.36(2)