Probabili convocati Italia di Ventura per la prima amichevole con la Francia

Lunedì 4 Luglio 2016, pubblicata da joker
onvocati italia lista convocati italia convocazioni italia formazione Italia convocati europei italia convocati italia 201
Terminato l'avventura azzurra a Euro 2016, c'è molta curiosità ora per capire quale sarà la formazione dell'Italia a partire dalla prossima stagione. Nei convocati di Giampiero Ventura per la sua prima amichevole, in programma a Bari il 1° settembre, ci aspettiamo di vedere molti dei reduci dalla manifestazione francese, che ha visto protagonisti giocatori non esaltanti dal punto di vista tecnico, ma sicuramente di grande cuore e temperamento. Il modulo tattico che utilizzerà il ct sarà un punto di contatto e continuità con quello che ha lasciato in eredità Antonio Conte, ovvero il 3-5-2. In porta rivedremo Buffon, desideroso di chiudere la carriera con la maglia azzurra nel Mondiale di Russia, con Perin e Sportiello pronti a crescere sotto di lui. Davanti la difesa confermata quasi in blocco, sebbene nel 2018 avranno qualche acciacco in più. Andrea Barzagli infatti, per fare un esempio, nella prossima competizione per Nazionali avrà 37 primavere alle spalle, e non è così sicuro che rimanga. Saranno inseriti gradualmente le nuove leve, quelle probabilmente più promettenti tra i nostri giovani: parliamo di Alessio Romagnoli e Daniele Rugani, già protagonisti in positivo nella nostra Serie A, che tornerà in campo il 20 agosto
.

A centrocampo ci sono le maggiori preoccupazioni: dopo l'addio di Pirlo infatti, probabilmente lasceranno la maglia azzurra sia De Rossi che Thiago Motta, con qualche perplessità su Parolo e Giaccherini, che difficilmente fra due anni saranno in grado di giocare a livelli migliori di quelli visti finora. In quest'ottica si intrinseca perfettamente l'esperienza di Ventura al Torino: possibili futuri giocatori granata in Nazionale ce ne sono, e non sono pochi: in mezzo al campo sono pronti al grande salto Benassi e Baselli, sugli esterni ci crede invece Davide Zappacosta, che spera di ripetere il percorso di un altro ex Toro, Matteo Darmian, ora in forza al Manchester United. Confermati i punti cardine del reparto, Marchisio e Verratti, che non abbiamo avuto la fortuna di goderci in quest'Europeo, che si concluderà il 10 luglio con la finale di Parigi.
In fase offensiva invece un altro granata ha grandi possibilità di essere promosso tra i 23 convocati di Ventura: parliamo di Andrea Belotti, autore quest'anno di 12 reti in Serie A. Altre novità potrebbero essere rappresentate da Leonardo Pavoletit, miglior cannoniere italiano dell'ultima stagione, e Domenico Berardi, un predestinato che però non ha ancora avuto l'occasione di indossare la maglia della Nazionale maggiore, dopo essere stato costretto ad abbandonare il ritiro nell'unica convocazione ricevuta da Conte.

Dopo l'amichevole con la Francia, inizieranno i match di qualificazione al Mondiale 2018. Gruppo da non sottovalutare per l'Italia, che esordirà in Israele il 5 settembre. L'obiettivo sarà naturalmente arrivare primi, al cospetto soprattutto della Spagna, che al momento i bookmakers vedono favorita come capolista del girone G. BetClic infatti propone le Furie Rosse come vincitrici del raggruppamento a 1,50, mentre la nostra Nazionale è quotata a 2.52 su Bet365.


Convocati Italia Euro 2016: le scelte di Conte

Le più importanti novità nelle convocazioni dell'Italia di Conte per il raduno di Coverciano riguardano, come detto, il reparto di centrocampo, con le esclusioni di Bonaventura e Jorginho, oltre agli infortunati Marchisio e Verratti, e la chiamata per Stefano Sturaro, appena 19 presenze quest'anno in Serie A, la maggior parte delle quali non dal primo minuto. In attacco confermati tutti: Pellè, Immobile, Insigne, El Shaarawy, Eder e Zaza. La grande sorpresa è l'assegnazione della maglia numero 10 a Thiago Motta.

L'ELENCO — Questi i convocati di Antonio Conte per Euro 2016

RuoloGiocatoreN. Maglia
PGianluigi Buffon (Juventus)1
PFederico Marchetti (Lazio)12
PSalvatore Sirigu (Paris Saint Germain)13
DAndrea Barzagli (Juventus)15
DLeonardo Bonucci (Juventus)19
DGiorgio Chiellini (Juventus)3
DAngelo Ogbonna (West Ham)5
DMatteo Darmian (Manchester United)4
DMattia De Sciglio (Milan)2
CDaniele De Rossi (Roma)16
CAlessandro Florenzi (Roma)8
CEmanuele Giaccherini (Bologna)23
CThiago Motta (PSG)10
CMarco Parolo (Lazio)18
CStefano Sturaro (Juventus)14
CFederico Bernardeschi (Fiorentina)21
CAntonio Candreva (Lazio)6
ACitadin Martins Eder (Inter)17
ACiro Immobile (Torino)11
ALorenzo Insigne (Napoli)20
AGraziano Pellè (Southampton)9
ASimone Zaza (Juventus)7
AStephan El Shaarawy (Roma)22

Riserve: Zappacosta (Torino), Rugani (Juventus), Benassi (Torino) si alleneranno con la squadra perché in caso di infortuni 24 ore prima della gara inaugurale potranno subentrare.
Esclusi
: Montolivo, Bonaventura, Jorginho.


Convocazioni nazionale Euro 2016: gli infortunati e i grandi esclusi

Bisogna fare una serie di distinguo per quanto riguarda le assenze dalla lista dei convocati per Euro 2016 tra coloro che sono infortunati e chi, invece, è stato escluso per scelta tecnica da Conte. In alcuni casi si tratta di scelte coraggiose visto che sono stati lasciati a casa calciatori dalle indubbie qualità tecniche o giocatori che hanno disputato una grande prima parte di stagione e che poi si sono persi nel finale.

Gli esclusi eccellenti dalla lista dei convocati di Conte. Oltre al vecchietto Francesco Totti, che aveva dato l'addio dalla nazionale ormai da tempo ma che dopo le recenti prestazioni aveva stuzzicato più di qualcuno per un ritorno in azzurro, troviamo anche tante assenze importanti per ogni reparto. Ad esempio, per il ruolo di portiere un'assenza sicuramente importante per quanto fatto nella stagione appena terminata con il Milan è Gigio Donnarumma. Il portiere rossonero è tra le grandi rivelazioni dell'ultimo campionato ma per Conte è ancora troppo acerbo per far parte del gruppo per Euro 2016. Passando alla difesa, il primo nome nella lista degli esclusi della nazionale è certamente Francesco Acerbi. Eccellente la sua stagione con il Sassuolo in campionato ma non è bastato per convincere il ct Conte. Fuori anche i vari Abate, De Silvestri, Criscito e Romagnoli. Passando a centrocampo ecco che troviamo assenze pesantissime per scelta tecnica e non si può non partire da Andrea Pirlo. Il centrocampista bresciano paga soprattutto la decisione di andare a giocare in Major League Soccer, un campionato certamente meno competitivo rispetto a quelli europei. Oltre a Pirlo, bisogna segnalare anche le assenze di Baselli, Bertolacci, Cataldi e Soriano. Particolare sorpresa soprattutto per la decisione di lasciare fuori Soriano che ha collezionato finora 8 presenze in nazionale proprio da quando Conte è sulla panchina della nazionale. Ma le maggiori perplessità arrivano dalle rinunce in attacco con una lunghissima lista di nomi importanti lasciati a casa a guardare Euro 2016 in televisione. Lasciando da parte Mario Balotelli, cui Conte ha chiuso la porta della nazionale già da tanti mesi, lascia un po' spiazzati la decisione di rinunciare sia a Belotti che a Pavoletti, due bomber che sono andati entrambi in doppia cifra in Serie A. Fuori anche i vari Berardi e Destro (stagione al di sotto dei loro standard) e Manolo Gabbiadini, che "paga" la stagione clamorosa di Higuain.

Gli infortunati che dovranno saltare Euro 2016. Infine, va fatto un doveroso accenno anche agli infortunati che, per certo, non potranno prendere parte della spedizione azzurra a Euro 2016. Stiamo parlando di Claudio Marchisio, alle prese col suo infortunio che lo terrà lontano dai campi di gioco fino ad ottobre, il numero 1 del Genoa Mattia Perin (anche lui fuori almeno fino a settembre) e Marco Verratti, operato per pubalgia ma che è pronto a tornare come protagonista nella Champions League 2016/17 col PSG.


Le presenze in azzurro dei convocati di Conte

Gigi Buffon resta il giocatore con più presenze nella Nazionale italiana (ben 155). Il portiere della Juventus ha superato in questa speciale classifica Fabio Cannavaro, ritiratosi dopo 136 gare in azzurro. Al terzo posto del podio troviamo Paolo Maldini (126), mentre alle sue spalle c'è Andrea Pirlo (116).
Ecco le statistiche con il numero di presenze dei convocati di Conte e dei giocatori nel giro della nazionale.

NomePresenze in Nazionale
NomePresenze in Nazionale
Buffon
155Astori11
Montolivo
61
Pellè11
Candreva36Eder9
Thiago Motta
24
Soriano8
De Sciglio
22
Zaza8
Ranocchia20
Insigne7
Darmian
20
De Silvestri5
El Shaarawy
17
Bonaventura2
Parolo
16
Jorginho1
Sirigu15Perin
1
Florenzi14
Acerbi
1
Immobile12
Rugani0

Sei d'accordo con la lista convocati Italia? Quale delle convocazioni Nazionale italiana non ti convince in ottica Europei?
tags:   Italia
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

100€ 1° dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

03h 35m Gubbio - Spezia
5.00(1) - 3.90(X) - 1.62(2)
04h 05m Viborg - Esbjerg
2.20(1) - 3.40(X) - 3.60(2)
04h 35m Udinese - Akhisar Bld S.
1.75(1) - 3.75(X) - 4.40(2)
05h 05m Sarpsborg - Start
1.40(1) - 5.00(X) - 8.00(2)
06h 05m Valenciennes - Clermont F.
2.70(1) - 3.10(X) - 2.85(2)
06h 35m Mechelen - Club B.
4.55(1) - 3.85(X) - 1.83(2)
06h 50m Cesena - Fiorentina
4.40(1) - 3.70(X) - 1.72(2)
07h 05m Sligo R. - Derry C.
2.60(1) - 3.20(X) - 2.90(2)