Coppa d'Africa: ecco i convocati dell'Egitto di Cuper per la finale

Giovedì 2 Febbraio 2017, pubblicata da marcoperrone85
Immagine salah  | salah.jpeg - 10375
L'avventura dell'Egitto in Coppa d'Africa prosegue sotto le più rosee aspettative. I Faraoni allenati da Cuper hanno superato in semifinale il Burkina Faso soltanto ai rigori, dopo il pareggio per 1-1 durante i tempi supplementari, e sono a un passo dalla conquista dell'ottavo trofeo continentale. Inizialmente la compagine nordafricana non era accreditata come una delle formazioni candidate ad un posto nella finale del 5 febbraio di Libreville, soprattutto dopo il pareggio iniziale a reti inviolate nella prima giornata del calendario della Coppa d'Africa 2017 contro il Mali. Ma i successi contro Uganda e Ghana hanno rilanciato la squadra di Cuper, che complice anche un pizzico di fortuna, è riuscita ad arrivare alla finale senza perdere alcun incontro e subendo soltanto 1 gol in 5 partite. La sfidante degli egiziani uscirà dall'altra semifinale di questa coppa delle nazioni africane 2017, che vedrà contrapposte il Camerun di Moukandjo e Aboubakar ed il Ghana dei fratelli Ayew.

Prima di dare uno sguardo alla probabile formazione dell'Egitto in vista della finale della Coppa d'Africa 2017 eccovi le quote della seconda semifinale Camerun-Ghana, che designerà la sfidante dei Faraoni:

Coppa d'Africa semifinali
Segno 1
Segno X
Segno 2
2 febbraio Camerun-Ghana
 @ 3.35 su Sisal@ 2.90 su Betfair@ 2.45 su Eurobet


Probabile formazione Egitto (4-4-2): El-Hadary; Fathy,  Hegazi, Gabr, Hafez; El Mohamady, El Said, Salah, Sobhi; Trézéguet, Tarek Hamed.

Coppa d'Africa 2017: la lista dei Convocati dell'Egitto

Nell'elenco dei 23 convocati dell'Egitto di Cuper troviamo una delle icone del calcio dei faraoni degli ultimi 25 anni e cioè Essam El-Hadary, il portiere del Wadi Degla che partecipa per la settima volta a questa competizione. I Faraoni si affideranno, oltre che al loro storico portiere, anche al giallorosso Mohamed Salah, punto di riferimento assoluto per questa formazione che in passato ha sempre fatto bene in questa competizione. L'obiettivo del tecnico Cuper, vecchia conoscenza della Serie A per aver allenato Inter e Parma, è quello di rincorrere i successi passati del 2004, 2006 e 2008. La nazionale è rifondata, promette spettacolo grazie ad un mix di talento ed esperienza e punta dritto alla finale di inizio febbraio. Oltre a Mohamed Salah, elemento preziosissimo nelle qualificazioni (tre gol sui sette totali realizzati dalla squadra) e autore di 2 dei 4 gol realizzati in questo torneo, consigliamo di monitorare il giovanissimo Ramadan Sobhi, 19enne acquistato per 5 milioni di euro la scorsa estate dallo Stoke City che nel ruolo di ala mancina ha debuttato in Nazionale a 17 anni, considerato uno dei migliori talenti di questa Coppa d'Africa. Altro elemento prezioso della formazione nordafricana è il trequartista Abdallah Said, giocatore dell' Al-Ahly, protagonista in positivo e negativo dei Faraoni: è suo infatti il gol vittoria al minuto 88 contro l'Uganda che ha cambiato la storia dell'Egitto a questa edizione, mentre è sempre suo l'unico errore dal dischetto nella semifinale vinta contro il Burkina Faso. Da non dimenticare l'apporto preziosi di Kahraba (in egiziano elettricità), famoso in patria per il suo impatto decisivo nelle partite importanti, e autore del gol vittoria nella sfida dei quarti di finale contro il Marocco, che ha evitato i tempi supplementari. Chi ha un roseo futuro davanti a se è l'attaccante Koka, 24enne dello Sporting Braga, che dal 2013 gioca titolare in Portogallo, o il centrocampista Elneny, pupillo di Wenger all'Arsenal e acquistato dal Basilea per 7 milioni di euro.


L'Egitto è dato dai bookmaker tra i principali favoriti nelle quote vincenti per la Coppa d'Africa, dopo essersi classificato primo nel suo girone come dimostrano le proposte scelte dei principali bookie illustrate nella tabella seguente:


Egitto vincente
messo in lavagna da Snai
@ 1.85
offerto da Eurobet
@ 2
proposto da Sisal
 @ 2


Ecco l'elenco completo dei 23 giocatori dell'Egitto per la Caf 2017

Portieri: Ahmed El-Shennawi (Zamalek), Essam El-Hadary (Wadi Degla), Sherif Ekramy (Ahly).
Difensori
: Ahmed Dwidar (Zamalek), Ahmed Elmohamady (Hull City), Ahmed Fathi (Ahly), Ahmed Hegazy (Ahly), Ali Gabr (Zamalek), Karim Hafez (Lens), Mohamed Abdel-Shafi (Ahly Jeddah), Omar Gaber (Basilea), Saad Samir (Ahly).
Centrocampisti: Abdallah El-Said (Ahly), Amr Warda (Panetolikos), Ibrahim Salah (Zamalek), Mahmoud ‘Trezeguet’ Hassan (Mouscron), Mohamed Elneny (Arsenal), Tarek Hamed (Zamalek), Ramadan Sobhi (Stoke City)
Attaccanti: Ahmed Hassan ‘Kouka’ (Braga), Mahmoud Abdel-Moneim ‘Kahraba’ (Ahly Jeddah), Marwan Mohsen (Ahly), Mohamed Salah (AS Roma).

Riuscirà l'Egitto a vincere la sua ottava Coppa d'Africa?
tags:   egitto
50€ subito

Scade tra 5 giorni

subito 10€

Scade tra 3 giorni

20€ subito

Scade tra 2 giorni

subito 20€

Scade tra 5 giorni

5€ no dep

Scade tra 5 giorni

Eventi più giocati

08h 40m Arezzo - Lucchese
1.83(1) - 3.40(X) - 4.50(2)
08h 55m Arsenal - West Bromwich A.
1.35(1) - 5.50(X) - 11.00(2)
08h 55m Real Betis S. - UD L.
1.91(1) - 3.60(X) - 4.50(2)
01g 08h 40m Monaco - Porto
2.11(1) - 3.60(X) - 3.70(2)
01g 08h 40m Napoli - Feyenoord
1.17(1) - 8.65(X) - 21.00(2)
02g 05h 55m FK Karabakh A. - Roma
8.10(1) - 4.75(X) - 1.60(2)
02g 08h 40m Juventus - Olympiakos
1.17(1) - 9.50(X) - 23.00(2)
03g 09h Milan - HNK R.
1.25(1) - 7.00(X) - 13.00(2)