Formazione Iran: i titolari per il secondo match al Mondiale 2018

Mercoledì 20 Giugno 2018, pubblicata da prisco
Immagine La probabile formazione Iran ai Mondiali | Notizie/Formazione_Iran_1286x600.jpg - 7073

Oltre 70 milioni di persone saranno in attesa della partita di questa sera dell'Iran che affronterà la Spagna in una sfida importantissima per gli equilibri del girone B del Mondiale. La selezione iraniana sogna a occhi aperti la qualificazione dopo il successo contro il Marocco e il ct Queiroz sa bene che dovrà chiedere il 100% ai suoi ragazzi per sperare in un risultato positivo contro i campioni del mondo del 2014. Ma quale sarà la formazione dell'Iran ai Mondiali contro la Spagna? Nonostante il successo sul Marocco, Carlos Queiroz è intenzionato a modificare in maniera importante l'11 titolare rispetto a quello schierato la settimana scorsa. Le certezze sono Beiranvand, inserito dalla Fifa nella lista dei migliori portieri al mondo, e il centrocampista dell'Olympiacos Hajsafi. Alla luce del successo nel match inaugurale la selezione iraniana potrebbe anche puntare al pareggio nel match contro la Spagna per confermare il temporaneo primato nel girone B dei Mondiali e giocarsi poi nell'ultima partita contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo le speranze di passaggio del turno agli ottavi del mondiale. Da segnalare che il ct Queiroz torna ad avere a disposizione il centrocampista dell'Amkar Perm Ezatolahi che ha scontato un turno di squalifica. Il giovane mediano dovrebbe scendere in campo dal primo minuto contro la Spagna visto che è uno dei calciatori più di talento. Prima di entrare nel dettaglio analizzando 23 convocati e la formazione dell'Iran, ecco per voi 3 quote relative alla selezione di Queiroz in vista della prossima partita.

Tre quote sulla partita Iran-Spagna Snai
Segno X primo tempo @ 2.50
Under 1,5 primo tempo @ 1.40
Multigol 2-4 @ 1.50

 

Probabile formazione Iran contro la Spagna

Il modulo di riferimento della formazione dell'Iran è il 3-4-3. Queiroz cercherà di usare contro la Spagna un approccio più difensivo con i due attaccanti esterni pronti a dar sostegno al centrocampo. I tre della difesa saranno Rezaeian, Pouraliganji, Montazeri che seguiranno come ombre i vari Diego Costa, David Silva e Isco. Ecco la probabile formazione dell'Iran per la partita contro la selezione spagnola.

Formazione Iran Mondiali (3-4-3): Beiranvand; Rezaeian, Pouraliganji, Montazeri; Shojaei, Ezatolahi, Haji Safi, Ebrahimi; Amiri, Azmoun, Jahanbakhsh.

 

Convocati Iran per i Mondiali 2018

Ecco i 23 calciatori convocati da Queiroz in vista del Mondiale 2018 in programma dal 14 Giugno al 15 Luglio in Russia. Nella lista definitiva dei convocati dell'Iran troviamo il nome di Masoud Shojaei, in forza all'Aek Atene, tra i giocatori più rappresentativi della selezione persiana. Figura, inoltre, la giovane stella il 21enne Ezatolahi proveniente dall'Amkar Perm che salterà, però, il match d'esordio. Ecco, quindi, la lista completa convocati dell'Iran.

Portieri Iran: Beiranvand (Persepolis), Mazaheri (Zob Ahan Esfahan), Abedzadeh (Maritimo).
Difensori Iran: Rezaeian (Oostende), Khanzadeh (Padideh), Mohammadi (Akhmat), Montazeri (Esteghlal), Pouraliganji (Al-Sadd), M.Hosseini (Esteghlal), Cheshmi (Esteghlal).
Centrocampisti: Shojaei (AEK Atene), Ezatolahi (Amkar Perm), Ghoddos (Östersund), Dejagah (Nottingham Forest), Ebrahimi (Esteghlal), Torabi (Iran Saipa), Hajsafi (Olympiacos), Gholizadeh (Saipa), Amiri (Persepolis).
Attaccanti: Ansarifard (Olympiacos), Azmoun (Rubin Kazan), Ghoochannejhad (Heerenveen), Jahanbakhsh (AZ), Taremi (Al-Gharafa).

 

Curiosità Iran calcio

Mai nella propria storia la nazionale iraniana era riuscita nell'intento di strappare il pass per i Mondiali per due edizioni consecutive. Come detto nel paragrafo in alto, le partecipazioni complessive sono 4 (1978, 1998, 2006 e 2014). Come noto, l'Iran affronterà nell'ultima gara dei Mondiali il Portogallo. A riguardo, è interessante porre l'accento su alcune dichiarazioni recenti di Queiroz relative alla "faida" tra Messi e Cristiano Ronaldo (calciatore che ha condiviso con il Ct dell'Iran - dal 2004 al 2008 vice di Mourinho allo United - diversi anni in Inghilterra). "Cristiano è il migliore al mondo, ma Messi è fuori classifica": non proprio una dichiarazione d'amore - per usare un eufemismo - nei confronti di Cr7.
Di seguito ecco il 2-0 dell'Iran sull'Uzbekistan dello scorso 12 giugno che ha regalato il pass per la Russia a Shojaei e compagni.



Dove può arrivare l'Iran ai prossimi Mondiali? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   Iran mondiali
100€ subito

Scade oggi! Affrettati!

255% sport

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 225€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

16h 36m Danimarca - Australia
2.00(1) - 3.50(X) - 4.95(2)
19h 36m Francia - Peru
1.62(1) - 4.50(X) - 9.00(2)
22h 36m Argentina - Croazia
2.10(1) - 3.45(X) - 4.20(2)
01g 16h 36m Brasile - Costa R.
1.22(1) - 7.25(X) - 19.50(2)
01g 19h 36m Nigeria - Islanda
3.00(1) - 3.20(X) - 2.75(2)
01g 22h 36m Serbia - Svizzera
2.85(1) - 3.15(X) - 2.95(2)
02g 16h 36m Belgio - Tunisia
1.32(1) - 5.75(X) - 13.00(2)
02g 19h 36m Corea del S. - Messico
6.00(1) - 3.90(X) - 1.90(2)