Convocati Iran: la probabile formazione del Ct Queiroz

Martedì 20 Marzo 2018, pubblicata da prisco
Immagine Queiroz, ct Iran (foto FIFA.com) | Notizie/1680887_full-lnd_1069x600.jpg - 7073

Per la quinta volta nella propria storia la nazionale dell'Iran prenderà parte ad una fase finale della coppa del mondo. Al timone del Tim Mellì (la Squadra Nazionale) vi è la sapiente guida di Carlos Queiroz - Ct della selezione iraniana dal 2011 -, il quale ha diramato la lista dei convocati dell'Iran in vista delle due amichevoli di marzo contro la Tunisia e l'Algeria. Test che fungeranno da prove generali in vista della fase a gironi dei Mondiali del 2018, nella quale l'Iran affronterà nell'ordine Marocco, Spagna e Portogallo. Quella contro la nazionale lusitana sarà una partita particolare per Queiroz, intenzionato a tirare uno scherzetto alla selezione del proprio paese natio. Naturalmente, a detta dei bookmakers, le chance di un possibile approdo agli ottavi di finale da parte dell'Iran sono minime. Occhio però a dare il Tim Mellì per spacciato. La crescita di questa nazionale negli ultimi 5 anni è stata netta: basti pensare, per esempio, all'ottimo rendimento dell'Iran nel girone di qualificazione asiatico, archiviato dai convocati di Queiroz al primo posto davanti alla Corea del Sud, con 6 vittorie, 4 pareggi (di cui 2 ininfluenti nelle ultime 2 partite) e neanche un ko.
Prima di entrare nel dettaglio analizzando i 28 convocati e la formazione dell'Iran, ecco per voi 3 quote relative alla selezione di Queiroz in vista dei Mondiali del 2018.

Le tre quote più gettonate sull'Iran ai Mondiali  Snai
La nazionale iraniana approda agli ottavi @ 7.00
L'Iran arriva ultimo nel proprio girone @ 1.65
Clamorosa vittoria della selezione di Queiroz @ 500.00


Convocati Iran marzo 2018

Queiroz ha deciso di convocare 28 calciatori in occasione delle due amichevoli del 23 e del 27 marzo contro la Tunisia e l'Algeria. Il Ct portoghese mantenuto di fatto in blocco il gruppo di calciatori convocati nelle varie gare di qualificazione. Una buona parte di questi militano in patria, anche se non mancano gli atleti provenienti dai campionati europei. Su tutti, il capitano Masoud Shojaei, in forza all'Aek Atene. Ecco la lista completa:

Portieri: Alireza Beiranvand (Persepolis), Rashid Mazaheri (Zob Ahan), Amir Abedzadeh (Maritimo), Hossein Hosseini (Esteghlal)
Difensori: Jalal Hosseini (Persepolis), Vouria Ghafoori (Esteghlal), Saeid Aghaei (Sepahan), Milad Mohammadi (Akhmat Grozny), Morteza Pouraliganji (Al Sadd), Ramin Rezaeian (Ostende), Rouzbeh Cheshmi (Esteghlal), Mohammad Reza Khanzadeh (Padideh), Pejman Montazeri (Esteghlal)
Centrocampisti: Omid Ebrahimi (Esteghlal), Ehsan Haji Safi (Olympiacos), Saeid Ezatolahi (Amkar Perm), Ali Karimi (Sepahan), Saman Ghoddos (Estersunds), Masoud Shojaei (AEK Atene), Ali Gholizadeh (Saipa)
Attaccanti: Mehdi Taremi (Al Gharafa), Alireza Jahanbakhsh (AZ Alkmaar), Mehdi Torabi (Saipa), Sardar Azmoun (Rubin Kazan), Karim Ansarifard (Olympiacos), Kaveh Rezaei (Charleroi), Reza Ghoochannejhad (Heereenven), Vahid Amiri (Persepolis)


Probabile formazione Iran 2018

Il modulo di riferimento della formazione dell'Iran è il 4-3-3. Queiroz ha utilizzato tale schieramento in tutte le partite di qualificazione ed è molto probabile che in vista dei Mondiali il Ct portoghese mantenga tale assetto, puntando sulla verve offensiva di Azmoun, punta del Rubin Kazan autore di 4 reti nel girone asiatico.

Formazione Iran (4-3-3): Beiranvand; Rezaeian, Hosseini, Pouraliganji, Mohammadi; Karimi, Ezatolahi, Shojaei; Jahanbakhsh, Azmoun, Taremi.


Curiosità Iran calcio

Mai nella propria storia la nazionale iraniana era riuscita nell'intento di strappare il pass per i Mondiali per due edizioni consecutive. Come detto nel paragrafo in alto, le partecipazioni complessive sono 4 (1978, 1998, 2006 e 2014). Come noto, l'Iran affronterà nell'ultima gara dei Mondiali il Portogallo. A riguardo, è interessante porre l'accento su alcune dichiarazioni recenti di Queiroz relative alla "faida" tra Messi e Cristiano Ronaldo (calciatore che ha condiviso con il Ct dell'Iran - dal 2004 al 2008 vice di Mourinho allo United - diversi anni in Inghilterra). "Cristiano è il migliore al mondo, ma Messi è fuori classifica": non proprio una dichiarazione d'amore - per usare un eufemismo - nei confronti di Cr7.
Di seguito ecco il 2-0 dell'Iran sull'Uzbekistan dello scorso 12 giugno che ha regalato il pass per la Russia a Shojaei e compagni.



Dove può arrivare l'Iran ai prossimi Mondiali? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   Iran
100€ subito

Scade tra 2 giorni

255% sport

Scade tra 8 giorni

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 225€

Scade tra 8 giorni

100€ bonus

Scade tra 10 giorni

Eventi più giocati

01h 05m Nantes - Rennes
2.44(1) - 3.20(X) - 3.25(2)
02h 05m Borussia M. - Wolfsburg
1.95(1) - 3.75(X) - 4.50(2)
02h 35m Digione - Lione
7.50(1) - 5.00(X) - 1.45(2)
20h 35m Spal - Roma
4.80(1) - 3.70(X) - 1.87(2)
01g 02h 20m Milan - Benevento
1.23(1) - 6.75(X) - 15.00(2)
01g 20h 35m Chievo - Inter
7.50(1) - 4.10(X) - 1.55(2)
02g 02h 20m Juventus - Napoli
2.15(1) - 3.30(X) - 3.90(2)
04g 02h 20m Liverpool - Roma
1.57(1) - 4.50(X) - 6.50(2)