Formazione Arabia Saudita: i titolari contro l'Uruguay

Mercoledì 20 Giugno 2018, pubblicata da geilezeit
Foto La probabile formazione dell'Arabia Saudita di Pizzi contro Uruguay | Notizie/Arabia_Saudita_3_1286x600.jpg - 11230

C'è grande attesa tra gli appassionati dell'Arabia Saudita per la partita di mercoledì pomeriggio contro l'Uruguay che sarà una specie di spareggio per continuare a sperare in una difficile qualificazione agli ottavi. La nazionale di Juan Antonio Pizzi è chiamata all'impresa nella gara delle 17:00 e per sperare in un buon risultato contro Cavani e compagni ha pensato ad alcune modifiche rispetto alla formazione che ha subito la manita dalla Russia. Dovrebbero essere tre i cambi rispetto alla formazione dell'esordio mondiale e tra questi spicca la decisone del ct della nazionale saudita di rinunciare ad al-Sahlawi, decisamente lontano dalla forma migliore, per far posto al giovane al-Muwallad. Ricordiamo che l'Arabia Saudita è stata inserita nel girone A dei Mondiali, con Russia, Uruguay ed Egitto e che la nazionale allenata da Pizzi, come già anticipato, deve quantomeno pareggiare per sperare ancora nella qualificazione. Prima di vedere la probabile formazione per la gara di mercoledì e la lista completa dei convocati dell'Arabia Saudita, nella tabella seguente troverete le quote più interessanti sulla gara contro l'Uruguay:

Le 3 quote più interessanti su Uruguay-Arabia Saudita al mondiale Logo Bookmaker
Al-Bulayhi primo ammonito contro l'Uruguay @ 9.00
Ci sarà un espulso in Uruguay-A. Saudita @ 4.00
Over 3,5 cartellini nel match @ 2.00
Leggi il pronostico su Arabia Saudita - Uruguay

 

Probabile formazione Arabia Saudita contro Uruguay


Il modulo più utilizzato da Juan Antonio Pizzi è il 4-2-3-1. Rispetto al pessimo esordio contro la Russia, il tecnico argentino della selezione saudita effettuerà alcuni cambi a partire dal portiere. La difesa dei pali contro l'Uruguay sarà affidata ad Al-Owais. In difesa al posto di Omar Hawsawi ecco che verrà schierato Al-Bulayhi. In avanti al posto di uno spento al-Sahlawi ecco la scelta di puntare sul 23enne al-Muwallad che quest'anno è andato in prestito per sei mesi al Levante nella Liga, prima di tornare nel suo club di origine, l'Al-Ittihad. Ecco quella che dovrebbe essere la probabile formazione dell'Arabia Saudita contro l'Uruguay.

Probabile formazioni Arabia Saudita (4-2-3-1): Al-Owais; Al-Shahrani, Os. Hawsawi, Al-Bulayhi, al-Burayk; Otayf, Al-Faraj; al-Jassim Al-Dawsari, Al-Shehri; Al-Muwallad.

 

Lista convocati Arabia Saudita Mondiali 2018

Quasi tutti i calciatori convocati da Juan Antonio Pizzi militano nel campionato nazionale. Il giocatore con la maggiore esperienza è Taisir Al-Jassim, centrocampista dell'Al-Ahli Gedda, che ha collezionato 61 presenze e 7 gol con la maglia dell'Arabia Saudita. In attacco mentre inizialmente tutto ruotava attorno a Mohammed Al-Sahlawi, ora il ct della selezione saudita dovrebbe optare su Al-Muwallad visto che la punta centrale dell'Al-Nassr Riyad non è nel suo momento migliore di forma. In passato, infatti, Al-Sahlawi era un vero trascinatore della sua Nazionale con la quale ha numeri da record: 38 presenze e 28 reti segnate. Quasi impossibile ormai che la selezione saudita riesca nell'impresa di recuperare terreno in classifica per andare agli ottavi come dimostrano d'altronde le quote passaggio turno ai Mondiali che non danno molta speranza agli uomini di Pizzi. Di seguito, invece, troverete la lista completa dei convocati dell'Arabia Saudita divisi per ruolo:

Portieri Arabia Saudita Yasser al-Mosaileem (Al-Ahli), Abdullah al-Mayouf (Al-Hilal), Mohammed al-Owais (Al-Ahli)
Difensori Arabia Saudita Mansour al-Harbi (Al-Ahli), Yasser al-Shahrani (Al-Hilal), Osama Hawsawi (Al-Hilal), Omar Hawsawi (Al-Nassr), Motaz Hawsawi (Al-Ahli), Ali al-Bulayhi (Al-Hilal), Mohammed al-Burayk (Al-Hilal)
Centrocampisti Arabia Saudita Abdulla Otayf (Al-Hilal), Salman al-Faraj (Al-Hilal), Mohammed Kanno (Al-Hilal), Abdullah al-Khaibari (Al-Shabab), Hussein al-Moqahwi (Al-Ahli), Abdulmalik al-Khaibri (Al-Hilal), Hattan Bahebri (Al Shabab), Salem al-Dawsari (Al-Hilal), Taisir al-Jassim (Al-Ahli), Yahya al-Shehri (Al-Nassr), Fahad al-Muwallad (Al-Ittihad)
Attaccanti Arabia Saudita Mohannad Assiri (Al-Ahli), Mohammed al-Sahlawi (Al-Nassr).

Abbiamo appena visto quelli che sono i convocati dell'Arabia Saudita ai Mondiali. In questo approfondimento potete trovare anche il valore di mercato di tutta la rosa della nazionale di Juan Antonio Pizzi. Inoltre, nella nostra rubrica Speciale Mondiali troverai anche tutti gli approfondimenti sulle singole nazionali e tutte le quote per scommettere sulle partite della competizione in Russia.
 
REGISTRATI SU SUPERSCOMMESSE! E' GRATIS!
Ogni giorno potrai vincere con gli oltre 30 pronostici dei nostri esperti, approfittando delle migliori quote e bonus, e ricevere tutti gli aggiornamenti sull'articolo 'Convocati e probabile formazione Arabia Saudita' e tutte le altre news di Superscommesse.

 

Valore rosa Arabia Saudita ai Mondiali 2018


Sono soltanto 6 i calciatori dell'Arabia Saudita il cui valore di mercato supera il milione di euro secondo il sito internet specializzato Transfermarkt. Il giocatore più importante in termini di valore di mercato è il difensore dell'Al-Hilal Yasir al-Shahrani valutato al momento 1,6 milioni di euro.

Giocatori Presenze Valore
al-Mosaileem
al-Mayouf
al-Owais
al-Harbi
al-Shahrani
Os. Hawsawi
Om. Hawsawi
Mo. Hawsawi
al-Bulayhi
al-Burayk
Otayf
al-Faraj
Kanno
Abdul. al-Khaibari
al-Moqahwi
Abdulm. al-Khaibri
Bahebri
al-Dawsari
al-Jassim
al-Shehri
al-Muwallad
Assiri
al-Sahlawi
32
9
5
37
34
133
40
15
1
9
14
40
5
3
15
35
3
30
129
55
42
17
38
0,9 mln
0,6 mln
0,9 mln
0,6 mln
1,5 mln
0,6 mln
0,7 mln
1,2 mln
0,3 mln
1,3 mln
0,9 mln
1,1 mln
0,6 mln
0 mln
1 mln
0,2 mln
0,9 mln
0,8 mln
0,7 mln
0,8 mln
1 mln
0,9 mln
0,6 mln

 

Curiosità Arabia Saudita calcio

L'Arabia Saudita in Russia parteciperà al suo quinto mondiale, dopo le apparizioni negli Stati Uniti (1994), in Francia (1998), in Giappone e Corea del Sud (2002) e in Germania (2006). Il miglior risultato di sempre è quello del 1994 quando l'Arabia Saudita ha raggiunto gli ottavi di finale, perdendo per 3 a 1 contro la Svezia. Nelle tre consecutive partecipazioni i Figli del Deserto non hanno mai superato il primo turno. Ora, vi vogliamo mostrare il fantastico gol firmato da Saeed Al Owairan, nella gara contro il Belgio, proprio nei mondiali del '94. La rete, che ricorda quella di Maradona contro l'Inghilterra nel 1986, fu decisiva per il passaggio agli ottavi di finale.


Dove arriverà l'Arabia Saudita ai mondiali di Russia 2018? Commenta in basso!

tags:   arabia saudita Arabia Saudita
20€ gratis

Scade tra 35 giorni

100€subito

Scade tra 41 giorni

fino a 125€

Scade tra 27 giorni

bonus 400€

Scade tra 41 giorni

100€ bonus

Scade tra 43 giorni

Eventi più giocati

14h 54m Manchester C. - Huddersfield T.
1.10(1) - 13.00(X) - 35.00(2)
17h 24m Brighton Hove A. - Manchester U.
5.00(1) - 3.50(X) - 1.90(2)
18h 24m Torino - Roma
3.60(1) - 3.60(X) - 2.20(2)
20h 39m Rayo V. - Siviglia
3.60(1) - 3.90(X) - 2.07(2)
20h 54m Sampdoria - Fiorentina
2.85(1) - 3.40(X) - 2.60(2)
20h 54m Parma - Udinese
2.60(1) - 3.30(X) - 3.10(2)
20h 54m Bologna - Spal
2.40(1) - 3.20(X) - 3.50(2)
20h 54m Sassuolo - Inter
5.85(1) - 4.10(X) - 1.65(2)