Inter, panchina a Stefano Vecchi: scopriamo chi è il tecnico ad interim

Giovedì 3 Novembre 2016, pubblicata da geilezeit
Immagine Stefano Vecchi | stefano_vecchi.jpeg - 10204
Per Stefano Vecchi l'occasione di una vita si è materializzata e la panchina dell'Inter stasera avrà un nuovo padrone, forse per poco tempo, forse no, quello che importa al quarantacinquenne di Bergamo è fare risultato contro il Southampton. Ma chi è Stefano Vecchi? Prima di essere messo sotto la lente d'ingrandimento dai principali quotidiani nazionali, il ruolo di Vecchi all'Inter è finora stato quello di tecnico della Primavera nerazzurra, incarico che gli è stato affidato dalla stagione 2014/2015. Fin qui sono stati due anni abbastanza positivi: nel primo ha condotto la squadra alla vittoria del Torneo di Viareggio, ai quarti di finale in Coppa Italia e ai quarti in campionato, nella seconda stagione invece ha vinto la Coppa Italia di categoria battendo in finale la Juventus. Adesso, dopo l'avventura alla guida del Carpi nella stagione 2013/2014, si ritrova sulla panchina di una prima squadra, sia per bravura sia con un pizzico di fortuna sfruttando anche il tempismo dell'esonero di de Boer in Serie A. Se infatti l'olandese fosse stato cacciato dopo la prossima partita di campionato e quindi prima della sosta per le Nazionali, la dirigenza nerazzurra avrebbe avuto tutto il tempo per consegnare ai tifosi il nuovo allenatore dell'Inter e di conseguenza Vecchi non avrebbe mai potuto esordire sulla panchina del Biscione.

Tutto ciò non è accaduto e Vecchi stasera si ritroverà al St. Mary's Stadium di Southampton per una partita che per l'Inter si presenta quasi da dentro o fuori. Il girone K dell'Europa League infatti ci dice come la squadra nerazzurra sia ultima in classifica con soli tre punti, proprio quelli conquistati due settimane fa a San Siro contro il Southampton. Per i bookmakers la sfida sembra indirizzata verso una facile vittoria degli inglesi, noi però non siamo della stessa idea e per mettervi a conoscenza delle possibilità nerazzurra per i bookies vi proponiamo delle quote sulla partita di stasera:

Soutampton-InterQuote BetClicQuote Sisal
Vittoria dell'Inter4.605.00
GOAL SI1.951.87
X + Over2.511.5014.50

Chi è Stefano Vecchi?

Come giocatore ha costruito la sua carriera in Serie C1, sfiorando più oltre la promozione in Serie B. Le giovanili le ha fatte all'Inter che successivamente lo ha mandato in prestito tra Spezia e Arezzo. Per quattro anni è stato poi alla Fiorenzuola, squadra di cui è stato anche capitano e che stava per portare nel campionato cadetto se non fosse stata per la finale persa ai play-off. Dopodiché Brescello e SPAL, con la quale ha collezionato più di 120 presenze.
Come allenatore ha iniziato a muovere i primi passi al Mapello, per poi passare al Colognese e al Tritium, squadra che lo ha fatto conoscere per le sue doti al mondo del calcio. Con la società lombarda si è distinto tra Serie D e Lega Pro, categoria che ha lo ha visto in campo anche con SPAL e Sudtirol. Come abbiamo detto in precedenza è arrivato poi al Carpi nel 2013, anno in cui la squadra si presentava come neopromossa in Serie B. Nel marzo del 2014 è stato esonerato. Dalla stagione 2014/2015 è sulla panchina dell'Inter Primavera. Nell'ultima gara alla guida della Primavera è stato pesantemente sconfitto dalla Roma Primavera di Alberto De Rossi, vittoriosa per 4-0 nella Finale della Supercoppa.

Il modulo usato da Vecchi

Il tecnico predilige un 4-4-2 pronto però a trasformarsi in un 4-2-3-1 o un 4-3-3. La costante nei piani tattici  di Vecchi è la ricerca dello sviluppo del gioco sulle fasce. Per il resto giocare palla a terra e tenere un'alta intensità agonistica sono dei cardini del suo modus operandi. In base a quanto detto dobbiamo aspettarci degli uomini di spinta sulle corsie esterne, uomini che all'Inter non mancano: Perisic a sinistra e Candreva a destra saranno quindi imprescindibili per Vecchi che piuttosto dovrà fare qualcosa in difesa. Questi gli uomini che potrebbe mettere in campo contro il Southampton e contro il Crotone se sarà ancora lui sulla panchina nerazzurra:

Inter (4-4-2): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, D'Ambrosio; Perisic, Banega, Medel, Candreva; Icardi, Eder
tags:   inter
50€ subito

Scade tra 6 giorni

subito 10€

Scade tra 4 giorni

20€ subito

Scade tra 3 giorni

subito 20€

Scade tra 6 giorni

5€ no dep

Scade tra 6 giorni

Eventi più giocati

23h 04m Arezzo - Lucchese
1.83(1) - 3.35(X) - 4.50(2)
23h 19m Arsenal - West Bromwich A.
1.36(1) - 5.50(X) - 10.00(2)
23h 19m Real Betis S. - UD L.
1.91(1) - 3.60(X) - 4.60(2)
01g 23h 04m Monaco - Porto
2.10(1) - 3.60(X) - 3.80(2)
01g 23h 04m Napoli - Feyenoord
1.18(1) - 8.50(X) - 19.00(2)
01g 23h 04m Borussia D. - Real M.
3.05(1) - 3.80(X) - 2.35(2)
02g 20h 19m FK Karabakh A. - Roma
8.10(1) - 4.60(X) - 1.48(2)
02g 23h 04m Juventus - Olympiakos
1.17(1) - 8.40(X) - 21.00(2)