Allegri Juventus: rinnovo o divorzio?

Lunedì 5 Giugno 2017, pubblicata da joker
Foto Il futuro di Allegri | 0_il_futuro_di_allegri.png - 7406
Con la sconfitta nella finale di Champions League contro il Real Madrid, è terminata la terza stagione sulla panchina della Juventus per Massimiliano Allegri. Infatti il 16 luglio del 2014, il tecnico ex Milan, fu ufficializzato come nuovo tecnico della Juventus, successore di Conte, che lasciò i bianconeri durante il ritiro estivo. Il tecnico livornese in tre anni ha portato in dote tre scudetti, tre Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana. Due sconfitte in Supercoppa Italiana e due sconfitte in finale di Champions League, la prima a Berlino nel 2015 contro il Barcellona, la seconda a Cardiff contro il Real Madrid per 4-1. Nonostante i grandissimi risultati ottenuti in bianconero, non è sicura la permanenza del tecnico nella prossima stagione. Infatti, ha più volte ripetuto di dover incontrare la società a fine stagione ed è arrivato il momento della resa dei conti.

Caos Juventus Allegri

Come detto, il futuro di Allegri sulla panchina bianconera non è certo, nonostante le rassicurazioni post finale di Champions League. Infatti, il tecnico livornese, ha un contratto fino al 2018, ma vorrebbe un rinnovo oltre che delle garanzie tecniche per portare la sua Juventus alla vittoria del titolo più ambito: la Champions League. A giorni ci sarà l'incontro con Marotta. L'ex allenatore del Milan, chiede un biennale a cifre più elevate, si parla di ben 8 milioni, per continuare il percorso in bianconero. Inoltre, sul mercato, il nativo di Livorno, vorrebbe un difensore centrale, un centrocampista e un esterno alto, di caratura internazionale, per ridurre definitivamente il gap con le big d'Europa, anche in termini di mentalità. Occhio, però, perchè le possibilità di lasciare la Juventus non sono cosi remote, visto il forte interesse del Psg, che sarebbe disposto a ricoprire d'oro il tecnico italiano, spingendosi fino a 10 mln a stagione. Oggi, nonostante le due finale di Champions League perse in tre anni, tutti i tifosi della Juventus, spingono per la conferma di Allegri sulla panchina dei Campioni d'Italia. Però, ricordate come fu accolto il tecnico livornese all'arrivo in bianconero? Abbiamo raccolto qualche immagine simpatica dell'epoca, anche sul rapporto con Pirlo e dei divertenti siparietti con Galliani.






Si ironizzava molto soprattutto sul difficile rapporto che Allegri aveva al Milan con Andrea Pirlo. E' stata infatti colpa dell'allenatore se Pirlo ha lasciato il Milan prematuramente per accasarsi a Torino.

Secondo il tecnico livornese, Andrea Pirlo era ormai un ex giocatore, dichiarazione subito smentita dal regista che negli ultimi anni di carriera ha fornito delle super-prestazioni in campo.




tags:  
50€ subito

Scade tra 7 giorni

bonus 200€

Scade tra 5 giorni

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 60€

Scade tra 5 giorni

550€ bonus

Scade tra 7 giorni

Eventi più giocati

22h 41m Hannover 9. - Stoccarda
2.40(1) - 3.50(X) - 3.25(2)
22h 41m Empoli - Frosinone
2.20(1) - 3.30(X) - 3.60(2)
22h 41m Pordenone - Vicenza
1.95(1) - 3.30(X) - 4.25(2)
22h 56m Saint E. - Strasburgo
1.96(1) - 3.50(X) - 4.40(2)
22h 56m Piacenza - Alessandria
2.50(1) - 3.05(X) - 3.20(2)
23h 11m West Ham - Leicester C.
2.80(1) - 3.40(X) - 2.90(2)
23h 11m Celta V. - CD L.
1.92(1) - 3.40(X) - 4.75(2)
01g 17h 11m Bologna - Sampdoria
2.75(1) - 3.30(X) - 2.75(2)