Playoff Serie B: il nuovo regolamento per la promozione in Serie A

Giovedì 3 Agosto 2017, pubblicata da francesco mattei
Foto I nuovi playoff di Serie B 2017-2018 | i_nuovi_playoff_di_serie_b_2017-2018.jpeg - 4222
Una nuova emozionante ed estenuante stagione del campionato cadetto sta per iniziare. Anche quest'anno saranno 22 le squadre che si daranno battaglia da agosto a giugno per conquistare un posto tra le grandi del calcio italiano, e per farlo bisogna arrivare sui primi due gradini del podio oppure passare dai playoff di Serie B. La lotteria degli spareggi può sempre sovvertire il verdetto del campo, come successo nella stagione 2016-2017 quando in finale si incontrarono le squadre arrivate al quinto e all'ottavo posto, ovvero Benevento e Carpi: alla fine furono i giallorossi ad avere la meglio centrando cosi la loro prima promozione in Serie A.
Dalla stagione 2017-2018 il regolamento dei playoff prevede una variazione importante, che inciderà sugli equilibri del campionato per quanto riguarda i primi posti della classifica.
Il torneo inizierà il prossimo 25 agosto con la prima giornata calendario di Serie B, e ai nastri di partenza scopriremo quali squadre lotteranno per le posizioni di vertice. Nella nostra guida scoprirete chi accede agli spareggi del campionato cadetto e chi dovrà lottare per evitare i tanto temuti playout, attraverso una dettagliata analisi del nuovo regolamento playoff Serie B. Cosi gli appassionati seguiranno il secondo campionato italiano anche attraverso i nostri pronostici sulla Serie B.


Le 3 scommesse più gettonate sulla Serie BBookmaker
Foggia promosso in Serie A@ 15 su Snai
Empoli vince il campionato
@ 11 su Unibet
Frosinone ritorna nel massimo campionato@ 8 su Eurobet


Regolamento play off Serie B 2017-2018

Secondo il nuovo regolamento dei playoff di Serie B, le squadre piazzatesi al 1° e al 2° posto della classifica del campionato cadetto ottengono direttamente la promozione in Serie A, mentre la terza squadra promossa uscirà dalla griglia dei play off.
Come funzionano i playoff di Serie B? Gli spareggi sono articolati in tre fasi: un turno preliminare, le due semifinali e la finale.

Partecipano al turno preliminare le squadre piazzatesi dal 5° all'8° posto, e si gioca in gara unica in casa della squadra meglio classificata.
Le squadre arrivate al 3° e al 4° posto entrano in gioco in semifinale, disputando gare di andate e ritorno contro le vincenti dei due preliminari.
Anche la finale si disputa con gare di andata e ritorno (il ritorno si gioca in casa della squadra con il miglior piazzamento).

Chi accede ai playoff di Serie B?

Ai play off di Serie B partecipano fino ad un massimo di 6 squadre, piazzatesi tra il 3° e l'8° posto della classifica della Serie B, per un totale di massimo 8 partite.
I playoff non si disputano se la squadra terza in classifica dovesse terminare il campionato con più di 14 punti di distacco dalla quarta classificata.
Fino all'ultimo campionato invece il divario in classifica tra terza e quarta doveva essere di massimo 9 punti: tra il Frosinone terzo in classifica con 74 punti, e il Perugia quarto con 65 punti c'era dunque il divario massimo per disputare gli spareggi.


In caso di parità di punti ottenuti al termine della stagione, si tiene conto della classifica avulsa di Serie B fra le squadre interessate, tenendo conto di:
  • punti ottenuti negli scontri diretti;
  • differenza reti negli scontri diretti;
  • differenza reti in campionato;
  • maggior numero di reti segnate in campionato;
  • sorteggio.


Durante la stagione di Serie B 2016-2017, Verona e Frosinone hanno chiuso il campionato con lo stesso numero di punti, 74. Ma grazie alla vittoria casalinga al Bentegodi per 2-0, e alla sconfitta al Matusa di Frosinone per 1-0 nella gara di ritorno, è stato il Verona ad ottenere la promozione diretta in virtù della migliore differenza reti negli scontri diretti.


Regolamento play out Serie B 2017-2018

Alla fine del campionato saranno 4 le squadre retrocesse in Serie C, con le ultime tre classificate retrocesse automaticamente. Come da regolamento play out di Serie B invece gli spareggi salvezza verranno disputati fra la quartultima e la quintultima classificata. Da quest'anno i play-out si disputeranno con gare di andata e ritorno se il distacco tra 18ª e 19ª non sarà superiore a 4 punti; in caso contrario la squadra arrivata quartultima retrocederà direttamente.

Perchè non si sono disputati i playout di Serie B? Anche lo scorso anno il regolamento prevedeva che le gare dei play out non si sarebbero disputate in un solo caso, qualora il distacco della squadra quartultima in classifica fosse stato superiore a 4 punti dalla quintultima. E complice la vittoria della Ternana ad Ascoli e la sconfitta del Trapani a Brescia nell'ultima giornata di Serie B, i siciliani sono retrocessi in Lega Pro in virtù dei 5 punti di distacco con gli umbri.
Dall'introduzione della nuova formula, questa è stata la terza volta che non si sono disputati i play-out: la prima è avvenuta nel 2007-2008, la seconda nel 2012-2013.

Secondo voi quest'anno di disputeranno i play-off di Serie B? Chi li vincerà?
tags:   Serie B
50€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 20€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

16h 58m Real M. - Tottenham
1.48(1) - 5.50(X) - 7.75(2)
16h 58m Manchester C. - Napoli
1.62(1) - 4.75(X) - 6.00(2)
16h 58m Monaco - Besiktas
1.67(1) - 4.25(X) - 5.85(2)
16h 58m Spartak M. - Siviglia
5.00(1) - 3.95(X) - 1.84(2)
16h 58m Feyenoord - Shakhtar D.
3.50(1) - 3.70(X) - 2.20(2)
16h 58m APOEL N. - Borussia D.
17.75(1) - 7.25(X) - 1.25(2)
01g 16h 58m Juventus - Sporting L.
1.36(1) - 6.00(X) - 11.50(2)
01g 16h 58m Chelsea - Roma
1.70(1) - 4.00(X) - 6.00(2)