Bereszynski e Torreira: la Roma guarda in casa della Sampdoria

Venerdì 12 Gennaio 2018, pubblicata da joker
Foto Torreira Roma | Notizie/174403210-395ba1fa-83d8-4a8b-8d65-401f4eefbda0_1065x600.jpg - 11114

Si muove sottotraccia il calciomercato della Roma, visto che il direttore sportivo Monchi sta pensando a piazzare alcuni calciatori in uscita prima di affondare qualche colpo in entrata. Mentre vanno avanti le trattative per cedere Bruno Peres e Skorupski, la dirigenza sta iniziando a valutare più profili e a monitorare dei possibili acquisti della Roma sia per Gennaio che per Giugno. Dalla capitale si guarda con interesse in casa Samp, in particolare per i nomi di Bereszynski e Torreira. Per quel che riguarda il terzino polacco è stato proprio il presidente dei blucerchiati Massimo Ferrero a dare segnali di apertura lasciandosi sfuggire un'affermazione piuttosto chiara ai microfoni dei gironalisti: “La Roma non mi ha chiesto Bereszynski, se me lo chiedesse glielo darei”. Un ulteriore sondaggio il club di Pallotta lo ha fatto per Torreira, ma in prospettiva futura: il centrocampista è già stato seguito la scorsa stagione, ma la Doria lo valuta ben 30 milioni di euro. Difficile che possa arrivare, se non in sostituzione di qualche partente. Per Giugno l'indiziato numero uno è Kevin Strootman.

 

Torreira lascia la Samp entro il 31/01 Sì @ 5- No @ 1.10 su Sisal

 

Torreira e Bereszynski alla Roma? I numeri dei due sampdoriani

Come anticipato Torreira è un profilo che interessa molto la Roma, ma un suo approdo significherebbe la cessione di Strootman, che sembra molto probabile per Giugno più che per Gennaio. Difficile che qualcuno paghi la clausola rescissoria da 45 milioni dell'olandese, più facile avvicinarsi ai 30-35 milioni necessari per portarlo via da Roma. In quel caso la società giallorossa girerebbe 25 milioni alla squadra ligure per coprire la clausola del centrocampista uruguagio, valida a partire da giugno. Il 21enne ha già giocato 54 gare in serie A con la Samp, di cui è diventato rapidamente un leader indiscusso. Regista, abile nel costruire e nell'interdizione potrebbe essere il rinforzo ideale per Di Francesco. Sono invece 28 le presenze nella massima serie italiana per Bartosz Bereszynski, prelevato due anni fa dal Legia Varsavia. In carriera il 25enne polacco ha anche collezionato 15 presenze tra preliminari e gare nei gironi di Champions League, dimostrando un'ottima capacità di corsa lungo la fascia destra.

 

Torreira sarebbe il colpo giusto per la Roma? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   beresz roma torreira