Acquisti e trattative Roma: tutti i movimenti giallorossi di gennaio

Mercoledì 1 Febbraio 2017, pubblicata da prisco
alciomercato roma mercato roma notizie mercato roma calcio mercato roma roma calciomercato roma mercato trattative rom
Arrivederci calciomercato. Le trattative della Roma per gli acquisti e le cessioni dei giocatori finiscono senza fuochi d'artificio. Massara e Baldissoni non sono riusciti a portare in giallorosso l'attaccante del Sassuolo Defrel e non sono nemmeno riusciti a portare al Lille il centrocampista Gerson. Il mercato di gennaio della Roma si può riassumere semplicemente con la cessione di Iturbe al Torino più il riscatto anticipato sempre dal club di Cairo per Iago Falque, e il prestito con diritto di riscatto di Grenier. La Roma, complice il fair play finanziario, ha tenuto il bilancio sott'occhio. Questo comunque non gli ha impedito di bloccare l’atalantino Kessie per l’estate. L’ultimo giorno di calciomercato ha spento anche le voci di un presunto interesse della Roma per Giaccherini. Il centrocampista del Napoli rimarrà nell'organico di Sarri fino a giugno.

Acquisti calciomercato gennaio Roma

Il primo e ultimo colpo di calciomercato della Roma è Clement Grenier del Lione. L'accordo tra i due club si è chiuso con un prestito libero con diritto di riscatto fissato a 3.5 milioni per il centrocampista con doti offensive che ha disputato 6 partite in questa stagione, di cui 4 in Ligue 1. In campionato però il 26enne non gioca dal 5 novembre, prima per problemi fisici (che ne hanno frenato spesso la carriera) poi per scelta tecnica, ma la Roma è convinta che possa essere quel rinforzo di qualità ed esperienza chiesto da Spalletti per dare un po' di riposo a Nainggolan, Strootman e De Rossi.


Cessioni calciomercato gennaio Roma

L'unico calciatore che ha salutato Roma è Juan Manuel Iturbe. L'attaccante è stato ceduto nelle trattative di calciomercato della Roma al Torino. L'esterno paraguaiano è approdato al club allenato da Sinisa Mihajlovic in prestito dalla Roma con la formula del prestito secco e l'ingaggio (circa 1,2 milioni) sarà pagato dai granata. Il diritto di riscatto è fissato a 12-13 milioni. Sempre dalla Roma il Torino ha riscattato in anticipo Iago Falque con un investimento intorno ai 7 milioni, dopo esser passato sotto la Mole nel mese di luglio in prestito. La Roma in estremis ha ceduto anche il terzino Moustapha Seck in prestito al Carpi.


Trattative sfumate della Roma

Si è conclusa la soap opera tra la Roma e Jesè. Il calciatore del Psg voluto fortemente dalla Roma alla fine ha ottenuto quello che voleva: tornare in Spagna. La trattativa di Jesè con la Roma

è ufficialmente naufragata perché è diventato un giocatore de Las Palmas. Ad annuncialo è stato lo stesso club delle Isole Canarie attraverso una nota ufficiale. Uno degli obiettivi degli acquisti della Roma era anche El Ghazy l'attaccante dell'Ajax è un nuovo giocatore del Lille. Lo ha annunciato la società francese sul proprio sito ufficiale  spiazzando Milan, Roma e Lazio. Tra i nomi di possibili giocatori accostati alla Roma non sono arrivati i tanto chiaccherati Sofiane Feghouli, ala del West Ham e Alejandro "Papu" Gomez l'ala argentina dell'Atalanta.

Per quanto riguarda le cessioni è crollato anche l'interessamento della Juventus per Paredes. "Non arriverà nessuno: il nostro mercato di riparazione è finito", così il d.s  Beppe Marotta a 24 ore dalla chiusura ufficiale della finestra invernale del calciomercato ha spento ufficialmente tutte le voci sulla possibilità della Juve di piazzare un colpo nell'ultimo giorno chiamato Paredes. Non ha lasciato la Capitale nemmeno Manolas, dopo le voci di offerta sfumata per Manolas del Manchester United e l'avvicinamento all'Inter, il colloquio tra il difensore e Massara alla fine della sconfitta di domenica contro la Samp ha prodotto una fumata bianca. Manolas rimarrà fino alla fine del campionato in giallorosso e poi si vedrà. Infine c'è un caso a parte: quello di Doumbia. L'attaccante ivoriano ancora di proprietà della Roma è in prestito al Basilea e spera fortemente (cosa che fa anche la dirigenza giallorossa) che il club svizzero lo riscatti a fine stagione per 6,5 milioni di euro dopo averne già versati due la scorsa estate per il prestito. Secondo alcune indiscrezioni alla Roma sarebbero arrivate un paio di offerte dalla Cina pari a circa 10 milioni di euro prontamente scartate da Doumbia che di andare in Cina proprio non ne vuole sapere.


Probabile Formazione ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Vermaelen, Manolas, Florenzi; Strootman, Nainggolan; Perotti, El Shaarawy, Salah; Dzeko

Ultimissime Roma mercato 31 gennaio 2017


  • Ore 21.30  Seck passa al Carpi                                                                                                                                                                                                                                                Il terzino  sinistro Moustapha Seck riparte dal Carpi. Il suo agenteha confermato che il giovane classe 1996 lascia la Roma per passare alla Lega Serie B tra le fila della corte di Castori in prestito.


  • Ore 12.17 - Salta l'affare Gerson-Lille

    Sembrava fatta ma invece non è stato così. Gerson sembra proprio che non andrà al Lille come tutti pensavano fino a poche ore fa. Negli ultimi minuti sono emerse troppe complicaione che hanno fatto saltare l'affare tra la Roma e il club francese. Secondo le voci, il giocatore che sarebbe andato al Lille con un prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni, era già in viaggio per la Francia.


  • Ore 10.53 - La Roma pensa a Konatè

    Il sito francese Gffn parla di un interessamento last minute della Roma per Brahim Konatè, centrocampista classe 1996 dell'Auxerre. L'offerta giallorossa è quella di un prestito con diritto di riscatto.


  • Ore 10.25 - Defrel, si complica la tratttativa

    L'accordo tra Defrel e la Roma si fa sempre più complicato.  Il Sassuolo avrebbe detto ancora no alla società giallorossa per l'attaccante francese. Massara non sarebbe riuscito a convincere la società emiliana nemmeno con l'inserimento del giocatore della Roma Primavera Moustapha Seck, che si era opposto alla destinazione. Il Sassuolo ha rifiutato anche l'offerta giallorossa per Lorenzo Pellegrini, ex centrocampista della Roma Primavera ceduto due anni fa a titolo definitivo al Sassuolo.


  • Ore 8.13 - Defrel , parte l'ultimo blitz al Sassuolo

    A poco più di dodici ore dalla fine delle trattative del cacliomercato di riparazione, la Roma punta tutto su Gregoire Defrel. Il ds Massara è volato a Milano in mattinata per assicurarsi l'attaccante del Sassuolo. 


  • Ore 23.46 - Radja Nainggolan: "Roma è la mia scelta di vita"

    Al Gran galà del Calcio AIC a Milano, Radja Nainggolan ha smentito le voi di un suo possibile allontanamento dal club di Trigoria. Non andrà al Chelsea di Conte come le voci degli ultimi giorni avevano annunciato: "Ho fatto una scelta di vita, sono in Italia da 12 anni, mi sento rispettato e ho conquistato tanto qua. Non avevo voglia di lasciare tutto e ripartire. Sono contento della Roma e dove vivo".


  • Ore 21.26 - Clement Grenier "Felice di essere alla Roma. Gli infotuni? Roba passata"                  L'ultimo acquisto dei giallorossi, il centrocampista francese arrivato dal Lione ha commentato la scelta del suo trasferimento: "Le trattative per il mio trasferimento alla Roma sono avvenute tutte molto in fretta. Sono consapevole di essere arrivato nella Città Eterna. Sono felice di essere qui: ho incontrato il mister e i compagni di squadra. Gli infotuni sono il mio passato. Mi sono allenato tutti i giorni e ho giocato con regolarità con il Lione. Negli ultimi tempi il mister aveva deciso di non schierarmi, ma io ho continuato a lavorare quotidianamente per farmi trovare pronto quando sarebbe arrivata la mia occasione".

Le ultime di calciomercato Roma: gli obiettivi di gennaio

  • Sofiane Feghouli 27 anni ala del West Ham, lui è il giocatore più vicino alla Roma in queste ore
  • Alejandro Gomez 28 anni centrocampista o ala argentina dell'Atalanta;
  • André Grégoire Defrel, 25 anni, attaccante francese d'origine martinicana del Sassuolo;
  • Morgan Sanson, 22 anni centrocampista del Montpellier e dell'Under-21 francese. Nasce trequartista, ma ora gioca in mezzo e segna e fa segnare: 3 gol e 7 assist in questa stagione (19 presenze).
  • Charly Musonda, 20 anni attaccante del Betis e dell'Under 21 belga. L'esterno di proprietà del Chelsea farà ritorno a Stamford Bridge, come annunciato da Conte in conferenza stampa eppure la sua destinazione finale, però, non sarà quella dei Blues.
  • Franck Kessie, 19 anni difensore o centrocampista ivoriano dell'Atalanta e della Nazionale ivoriana. In Inghilterra sono letteralmente impazziti per il gioiellino di Bergamo, e le grandi d'Inghilterra stanno avviando i contatti.
  • Mattia Caldara, 22 enne dell'Atalanta: il club bergamasco vuole 10 milioni di euro per lasciarlo andare via a gennaio anche se la Roma, che deve subire la concorrenza di Juve e Inter, preferirebbe inserire una contropartita tecnica;
  • Joao Moutinho, 30enne portoghese in scadenza di contratto nel 2018 col Monaco. Sarebbe perfetto per il centrocampo e come rinforzo per la difesa a tre di Spalletti;
  • Milan Badelj, 26 anni, centrocampista croato della Fiorentina andrebbe alla Roma per un'offerta da 10 milioni;
  • Lucas Torreira, 20 anni, centrocampista della Sampdoria che ha dichiarato di ispirarsi a Lucas Biglia;
  • Emanuele Giaccherini,  31 anni, centrocampista del Napoli e della nazionale italiana, con cui si è classificato secondo agli Europei 2012 e terzo alla Confederations Cup 2013.


Trattative calciomercato Roma Estate 2016 -
Il nome ovviamente più altisonante nella voce cessioni della Roma, come abbiamo detto, è stato quello di Miralem Pjanic acquistato a titolo definitivo dalla Juventus per 32 milioni di euro con un contratto quinquennale Hanno lasciato Trigoria anche Sedyou Doumbia, volato in Svizzera alla corte del Basilea, Tony Sanabria, accasatosi al Betis, Ljajic e Iago Falque, passati al Torino, e Zukanovic, che è diventato un calciatore dell'Atalanta. Hanno terminato la loro esperienza in maglia giallorossa anche i veterani Maicon e De Sanctis, diventato il portiere del Monaco. Grande perdita in difesa anche per passato al Psg, Uçan ora centrocampista del Fenerbahçe, Keita ai qatarioti dell'Eljaish, l'attaccante Sadiq passato insieme al difensore greco Torodisis al Bologna, la giovane punta Federico Ricci al Sassuolo e infine il centrocampista francese Vainqueur tornato in patria in prestito al Marsiglia.Era stato annunciato da Spalletti, confermato dal dg Baldissoni: il problema principale della Roma era sistemare la fase difensiva. La dirigenza ha accontentato il tecnico, acquistando Juan Jesus (seppur poco utilizzato dal tecnico toscano) dall'Inter, Fazio dal Tottenham e Vermaelen dal Barcellona. Mancava solo un terzino destro di qualità, e l'ormai ex d.s Walter Sabatini, con una trattativa lampo, era riuscito ad assicurare ai giallorossi anche Bruno Peres dal Torino. Il problema al centrocampo, dopo l'addio di Pjanic, è stato parzialmente rimpiazzato da Gerson e Paredes, oltre al ritrovato Strootman, una vera e propria certezza dopo gli anni passati in infermeria.

tags:   Roma
1000€ !!!

Scade tra 6 giorni

bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!