Acquisti e trattative Roma: Feghouli si allontana,ritorna Jesè

Lunedì 16 Gennaio 2017, pubblicata da prisco
alciomercato roma mercato roma notizie mercato roma calcio mercato roma roma calciomercato roma mercato trattative rom
C'è ancora tanto da fare soprattutto in attacco. Dopo la partita di ieri in campionato e i tre punti guadagnati con l'Udinese il tecnico Luciano Spalletti ha confermato che le trattative di calciomercato della Roma sono concentrate verso il reparto offensivo. "Sul mercato Feghouli è dura. Per ora stanno lavorando però noi riusciamo come oggi a sopperire a una rosa ridotta. Il problema verrà a febbraio in quei 40 giorni con 11-12 partite. Lì se non hai il numero dei calciatori non ne esci. Mi fido della società e del loro lavoro senza chiedere niente", ha detto Spalletti. Si allontana dunque il principale obiettivo dei giallorossi che avrebbe dovuto firmare già in settimana con la Roma. La pista dell'ala destra del West Ham si è complicata dopo il gol di sabato dell'algerino (il primo in Premier League) quando gli Hammers contro il Crystal Palace hanno vinto per 3-0 e quando appunto da calciatore di riserva è diventato titolare. Ma la colpa dell'allontanamento della trattativa della Roma sarebbe anche quella di
Zaza volato a Valencia  perché il West Ham non può permettersi di perdere tre attaccanti (se contiamo anche il caso Payet). L'offerta ovvero la proposta di prestito oneroso fissato intorno ai 9 milioni per sei mesi con diritto di riscatto con un ingaggio da 2 milioni di euro a stagione, in quel di Londra sembra appunto sia stata congelata.

Roma punta Musonda ma Spalletti...-
A Trigoria allora a questo punto si vuole concretizzare qualcosa e si punta tutto su Musonda. Il d.s Massara tiene viva la trattativa della Roma con il giovane belga del Chelsea che però non convince troppo l'allenatore toscano Spalletti ("Deve fare ancora tante esperienze", ha detto a proposito dell'esterno in conferenza stampa) nonostante per lui sia già pronto un prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni.

Jesè si riapre la trattativa- Sembra quasi una storia d'amore degna del miglior film cinematografico, quella tra la Roma e Jesè. Dopo vari tira e molla e dopo una settimana che sembrava avesse decretato la parola fine nella trattativa di calciomercato della Roma per Jesé del Psg, sembra proprio che ci sia stato un riavvicinamento da parte dell'attaccante canario. L'affare che fino a qualche giorno fa risulta sempre più in salita complice anche la volontà di Jesè di andare al Las Palmas dopo l'avventura francese e complice anche l'inserimento del Middlesbrough nella corsa per l'attaccante, adesso sembra essersi riaperto come riportano alcuni quotidiani romani come Il Tempo e Il Corriere dello Sport.


Le ultime di calciomercato Roma: le indiscrezioni

  • Sofiane Feghouli 27 anni ala del West Ham, lui è il giocatore più vicino alla Roma in queste ore
  • Alejandro Gomez 28 anni centrocampista o ala argentina dell'Atalanta;
  • Jesé Rodríguez Ruiz, 23 anni, attaccante spagnolo del PSG;
  • Morgan Sanson, 22 anni centrocampista del Montpellier e dell'Under-21 francese. Nasce trequartista, ma ora gioca in mezzo e segna e fa segnare: 3 gol e 7 assist in questa stagione (19 presenze).
  • Anwar El Ghazi, 21 anni ala o attaccante dell'Ajax e della Nazionale marocchina nel mirino delle trattative di calciomercato della Lazio;
  • Charly Musonda, 20 anni attaccante del Betis e dell'Under 21 belga. L'esterno di proprietà del Chelsea farà ritorno a Stamford Bridge, come annunciato da Conte in conferenza stampa eppure la sua destinazione finale, però, non sarà quella dei Blues.
  • Franck Kessie, 19 anni difensore o centrocampista ivoriano dell'Atalanta e della Nazionale ivoriana. In Inghilterra sono letteralmente impazziti per il gioiellino di Bergamo, e le grandi d'Inghilterra stanno avviando i contatti.
  • Mattia Caldara, 22 enne dell'Atalanta: il club bergamasco vuole 10 milioni di euro per lasciarlo andare via a gennaio anche se la Roma, che deve subire la concorrenza di Juve e Inter, preferirebbe inserire una contropartita tecnica;
  • Joao Moutinho, 30enne portoghese in scadenza di contratto nel 2018 col Monaco. Sarebbe perfetto per il centrocampo e come rinforzo per la difesa a tre di Spalletti;
  • Milan Badelj, 26 anni, centrocampista croato della Fiorentina andrebbe alla Roma per un'offerta da 10 milioni;
  • Lucas Torreira, 20 anni, centrocampista della Sampdoria che ha dichiarato di ispirarsi a Lucas Biglia;
  • Gerard Deulofeu, 22 anni, attaccante dell'Everton e della Nazionale Under-21 spagnola di cui è capitano. È l'attuale primatista sia di presenze che di reti con la maglia della Spagna Under-21 e anche per questo è il principale obbiettivo delle trattative di calciomercato del Milan


Cessioni Roma, chi se ne andrà?

L’idea della Roma e del ds Massara è di tenere tutti i giocatori migliori, rinunciando dunque ai potenziali introiti di una cessione di Manolas, seppure alcuni rumors parlano di un offerta per Manolas da 40 milioni del Manchester United, o Rüdiger, di Nainggolan o Dzeko. Chi sembra intenzionato a salutare l'ambiente romanista in prestito è il brasiliano Gerson, sul quale la società ha investito 16,6 milioni: il diciannovenne dovrebbe restare in Italia, e l'Empoli sembra una destinazione ottimale per farlo maturare. Un discorso simile riguarda anche Paredes, ieri tornato ad allenarsi in gruppo dopo un mese e mezzo di assenza. A Trigoria è arrivata voce di un interessamento del Real Madrid che però non trova riscontri effettivi. Più probabile che Paredes trovi estimatori in Inghilterra, visto che già in estateera arrivata una proposta dal Leicester di Ranieri che sembrava disposto a investire 22 milioni. Infine c'è un caso a parte: quello di Doumbia. L'attaccante ivoriano ancora di proprietà della Roma è in prestito al Basilea e spera fortemente (cosa che fa anche la dirigenza giallorossa) che il club svizzero lo riscatti a fine stagione per 6,5 milioni di euro dopo averne già versati due la scorsa estate per il prestito. Secondo alcune indiscrezioni alla Roma sarebbero arrivate un paio di offerte dalla Cina pari a circa 10 milioni di euro prontamente scartate da Doumbia che di andare in Cina proprio non ne vuole sapere.


Probabile Formazione ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Vermaelen, Manolas, Florenzi; Strootman, Nainggolan; Perotti, El Shaarawy, Salah; Dzeko

Trattative calciomercato Roma Estate 2016 - Il nome ovviamente più altisonante nella voce cessioni della Roma, come abbiamo detto, è stato quello di Miralem Pjanic acquistato a titolo definitivo dalla Juventus per 32 milioni di euro con un contratto quinquennale Hanno lasciato Trigoria anche Sedyou Doumbia, volato in Svizzera alla corte del Basilea, Tony Sanabria, accasatosi al Betis, Ljajic e Iago Falque, passati al Torino, e Zukanovic, che è diventato un calciatore dell'Atalanta. Hanno terminato la loro esperienza in maglia giallorossa anche i veterani Maicon e De Sanctis, diventato il portiere del Monaco. Grande perdita in difesa anche per passato al Psg, Uçan ora centrocampista del Fenerbahçe, Keita ai qatarioti dell'Eljaish, l'attaccante Sadiq passato insieme al difensore greco Torodisis al Bologna, la giovane punta Federico Ricci al Sassuolo e infine il centrocampista francese Vainqueur tornato in patria in prestito al Marsiglia.Era stato annunciato da Spalletti, confermato dal dg Baldissoni: il problema principale della Roma era sistemare la fase difensiva. La dirigenza ha accontentato il tecnico, acquistando Juan Jesus (seppur poco utilizzato dal tecnico toscano) dall'Inter, Fazio dal Tottenham e Vermaelen dal Barcellona. Mancava solo un terzino destro di qualità, e l'ormai ex d.s Walter Sabatini, con una trattativa lampo, era riuscito ad assicurare ai giallorossi anche Bruno Peres dal Torino. Il problema al centrocampo, dopo l'addio di Pjanic, è stato parzialmente rimpiazzato da Gerson e Paredes, oltre al ritrovato Strootman, una vera e propria certezza dopo gli anni passati in infermeria.

tags:   Roma
25€ subito

Scade tra 40 giorni

bonus 100€

Scade tra 17 giorni

20€ subito

Scade tra 11 giorni

bonus 105€

Scade tra 12 giorni

5€ no dep

Scade tra 14 giorni