Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid? Quale sarà la sua prossima squadra?

Martedì 20 Giugno 2017, pubblicata da geilezeit

Una delle notizie più importanti di questa sessione di calciomercato è sicuramente quella legata a CR7. Il campione portoghese potrebbe lasciare il Real Madrid: quale sarà allora la prossima squadra di Cristiano Ronaldo? Dalla capitale spagnola arrivano molti rumors che vedono il fuoriclasse di Madeira sempre più in rottura con il club di Florentino Perez. Ronaldo avrebbe deciso di salutare i Blancos dopo la presunta frode fiscale di 14.7 milioni di euro nei confronti del fisco spagnolo, perché il club si sarebbe schierato al fianco del suo campione tardivamente e solo tramite una nota sul sito ufficiale. È bastata solo questa piccola incomprensione, un sussurro, un sospetto e il mondo calcistico è finito ai suoi piedi. I Blancos difficilmente lasceranno andare Ronaldo e non hanno nessuna intenzione di perdere il giocatore simbolo in grado di regalare 3 Champions League negli ultimi 4 anni. Anche Zinedine Zidane è stato molto chiaro e non è disposto a giocare la prossima stagione di Liga 2017-2018 senza di lui. "Cristiano, ti prego: resta al Real Madrid. Abbiamo bisogno di te", queste sarebbero le parole che il tecnico al telefono ha detto a CR7, pregandolo dunque di non lasciare la sua squadra. Nonostante le intenzioni del Real Madrid, il calciomercato da sempre ci ha regalato colpi incredibili e che, almeno inizialmente, sembravano difficilmente realizzabili. Andiamo a vedere, nella tabella seguente, le quote offerte da Eurobet sulla prossima squadra di Cristiano Ronaldo.

 Prossima squadra Cristiano Ronaldo Eurobet
Resta al Real Madrid @ 1.15
Manchester United @ 7.00
Psg @ 7.00
Manchester City @ 12.00
Qualsiasi Squadra Mls @ 21.00
Bayern Monaco @ 31.00
Qualsiasi Squadra Cina @ 41.00
Chelsea @ 51.00
Juventus @ 201.00
Roma @ 1001.00
Inter @ 1001.00
Ritiro @ 1001.00

 

Prossima squadra Ronaldo: ecco perché è impossibile vederlo in Serie A

Ecco le dichiarazioni del presidente del Real Madrid Florentino Perez sul caos CR7: "Devo parlare con lui e non l'ho ancora fatto perché non voglio disturbarlo durante il ritiro con il Portogallo. Non so nulla di più rispetto a quanto hanno scritto alcuni o detto altri: penso che quello che si è sentito peggio sia stato proprio Cristiano. Non abbiamo ricevuto alcuna offerta. Quello che pensiamo è che Ronaldo è un giocatore del Real Madrid e lo rimarrà anche in futuro, come tutti gli altri".
Nonostante Florentino abbia chiuso la porta alle pretendenti, sono tantissime le squadre che hanno dato il via ad un'asta di calciomercato mai vista prima per assicurarsi il talento portoghese. Interessamenti, voci, proposte: il Bayern Monaco di Ancelotti è pronto a proporre 200 milioni, grazie al rapporto straordinario del fuoriclasse portoghese con il tecnico italiano, il Manchester United vuole rivedere CR7 con la maglia dei Red Devils e ovviamente non manca mai il ricchissimo Psg.  Peccato che però non ci sia nessuna italiana nella lunga lista di club corteggiatori. Il motivo? L'eccessiva pressione fiscale che non permette ai club del nostro Paese di assicurare un contratto sontuoso per Cristiano Ronaldo. Le squadre italiane infatti non possono competere con gli stipendi da emiri di alcuni giocatori offerti da molte squadre europee. Nonostante questo però i bookmakers come Eurobet sognano CR7 alla Juve o alla Roma con quota giallorossa proposta  @ 1001 esattamente come quella offerta per il suo ritiro dal mondo del calcio.

tags:   real madrid