Pereyra al Napoli: riparte la trattativa per portare l'argentino in azzurro

Giovedì 21 Luglio 2016, pubblicata da geilezeit
ereyra al napoli napoli su pereyr
Napoli - Un nuovo indizio per un possibile passaggio di Roberto Pereyra al Napoli è arrivato quest'oggi. La Juventus, infatti, ha ufficializzato l'acquisto di Marko Pjaca dalla Dinamo Zagabria. Un colpo di mercato che inserisce nella rosa dei campioni d'Italia un grandissimo talento, ma nello stesso tempo chiude totalmente gli spazi all'ex giocatore dell'Udinese. Pereyra è approdato alla Juventus l'1 luglio del 2015 con i bianconeri che pagarono 14 milioni di euro ai friulani per assicurarsi un giocatore di assoluto talento, e soprattutto capace di giocare in tutte le posizioni del centrocampo. Nella scorsa stagione, però l'argentino collezionò appena 13 presenze (di cui soltanto 9 dal primo minuto), senza timbrare il cartellino e non entrando mai nelle grazie di mister Allegri. Da qui l'ipotesi di potersi privare di lui, chiuso da Pjaca e ottima fonte di guadagno per le casse bianconere.
I campani, dal canto loro, sperano di poter ravvivare un mercato del Napoli
ancora fermo agli acquisti di Giaccherini e Tonelli, mentre dal lato cessioni c'è la vicenda Higuain da risolvere il più in fretta possibile, affinché si possa allestire una squadra che permetta di lottare per lo scudetto con la favoritissima Juventus. Attualmente Snai vede il Napoli come terza forza del campionato (dietro Juve e Roma), pagando una sua vittoria @ 8 volte la posta.


Napoli su Pereyra, il centrocampista tuttofare per Sarri


La Juve, qualora dovesse farlo, si priverebbe di un ottimo giocatore, capace di occupare tutte le posizioni della zona nevralgica del campo. Da regista sino a mezz'ala, passando da esterno per chiudere come trequartista. Una qualità che si sposerebbe alla grande con le idee di calcio di Maurizio Sarri. Pereyra potrebbe ritagliarsi uno spazio importante nel 4-3-3 usato dal tecnico dei campani, inserendosi nella probabile formazione del Napoli come regista davanti la difesa o come interno di centrocampo. All'occorrenza, inoltre, Pereyra potrebbe fare anche l'esterno, dando in ogni caso tanta qualità al gioco napoletano e garantendo, nel contempo, una certa affidabilità nel ruolo in cui verrebbe schierato dal mister già dell'Empoli.

tags:   napoli pereyra