Berardi-Napoli: qualcosa in più di una semplice suggestione

Mercoledì 30 Agosto 2017, pubblicata da geilezeit
Foto Berardi in orbita Napoli | berardi_in_orbita_napoli.png - 10898

La fine del calciomercato estivo è sempre più vicina. Il Napoli, dopo aver ottenuto la qualificazione ai gironi di Champions League, ha concentrato tutte le sue attenzioni sulle cessioni dei giocatori in esubero. Dopo aver piazzato Pavoletti al Cagliari, siamo vicini alla conclusione della 'telenovela' Zapata. Sembrava in dirittura d'arrivo il suo passaggio alla Sampdoria, fino all'intromissione del Sassuolo. Proprio in un colloquio tra il ds Giuntoli e i dirigenti neroverdi, è nata l'idea Berardi. Infatti, i partenopei, sono disposti a cedere Zapata al Sassuolo a titolo definitivo, ma in cambio hanno chiesto l'opzione su Berardi. Il classe 94', ha da poco rinnovato il suo contratto con il Sassuolo, ma sembra entusiasta dall'idea di trasferirsi all'ombra del Vesuvio. Nelle ultime ore il club di De Laurentiis sta spingendo tantissimo per il calabrese, con l'intenzione di portarlo a Napoli dalla stagione 2018-19. Al momento sembra quasi impossibile vederlo in azzurro, già da questa stagione, visto che il club del presidente Squinzi sembra aver posto il veto su una sua cessione immediata. Intanto, vi segnalo tre quote interessanti sulla stagione 2017-18 del Napoli:

Obiettivi stagione Napoli Snai
Napoli vince la Serie A 3.00
Napoli trionfa in Coppa Italia 5.50
Napoli alza la Champions League 25.00

 

I numeri di Domenico Berardi

Domenico Berardi è uno dei talenti più cristallini del calcio italiano. Esterno offensivo, ideale nell'attacco a tre, partendo da destra, per rientrare sul suo piede preferito, il mancino. Il calabrese, ha da poco compiuto 23 anni. Con la maglia della sua attuale squadra, il Sassuolo, ha messo a segno ben 43 reti in Serie A in 113 presenze, condite anche da 33 assist. Vanta anche quattro presenze nelle qualificazioni per l'Europa League, con cinque reti all'attivo. Limitando la sua esuberanza (qualche cartellino di troppo), può davvero diventare un top-player. La Nazionale di Ventura aspetta, Napoli sogna.

tags:   Napoli